La qualità del software per la qualità del business

Quality Software Conference - La qualità del software per la qualità del business

Formula webinar

06/07/2021 dalle ore 9.30

La qualità del software per la qualità del business

Focus su Software e Mobile App in ambito Finance

Per informazioni: Kelen Zakelj
kelen.zakelj@soiel.it - 02 30453321

Un evento di


Con la partecipazione di


Sponsor Platinum


Sponsor Gold

 

In un business sempre più digitale, interconnesso e in costante cambiamento il software svolge un ruolo chiave.
Le applicazioni aziendali (disponibili e utilizzate ormai ovunque su qualsiasi dispositivo) e le architetture informatiche (on premise e in cloud) evolvono continuamente, e la possibilità di appoggiare il business su software efficienti, sicuri e aperti all'innovazione è per le aziende un elemento in grado di determinare la capacità di competere sul mercato, e come tale è da considerarsi un tema strategico, di dominio e interesse di un pubblico sempre più vasto.

• In che modo e fino a che punto le 'qualità' del software sono in grado di determinare le qualità del business di un'impresa oggi?
• Come valutare le 'qualità' di un software?
• Che importanza riveste e quale l'impatto del testing delle applicazioni in specifici ambiti?
• Quali le metodologie utilizzate per avvicinare IT e Business?

Partendo quindi dalle basi di uno sviluppo che abbia caratteristiche di efficienza, sicurezza e apertura all'innovazione, per garantire l'evoluzione di sistemi e processi che devono costantemente adattarsi ad un contesto mutevole, è importante che tutto l'ecosistema che ruota attorno al mondo del software abbia la capacità e le possibilità di cambiare e adattarsi a questo nuovo contesto.

Con l'obiettivo di offrire a tutti i professionisti dello sviluppo delle applicazioni e delle infrastrutture un percorso formativo e informativo in grado di affrontare i principali temi, per il 2021 ITA-STQB e SOIEL svilupperanno il Digital Roadshow in 4 puntate dedicate ciascuna ad alcuni temi chiave, quali:

• Shift-Left, Test Automation e DevOps per la Qualità del Software - 8 giugno 2021
-VAI ALLA PAGINA-

La Qualità del Software e delle Mobile App in ambito Finance - 6 Luglio 2021

La Qualità del Software in ambito Intelligenza Artificiale - 5 Ottobre 2021
-VAI ALLA PAGINA-

Architetture a Microservizi per la Qualità del Business - 9 Novembre 2021
-VAI ALLA PAGINA-

Questi i temi al centro delle Web Conference che si svilupperanno tutte nella formula della diretta streaming gratuita per i visitatori, accessibile via web previa registrazione.

La partecipazione è GRATUITA previa registrazione e soggetta a conferma da parte della segreteria organizzativa.


FORMULA 'WEB CONFERENCE'
La Web Conference è una diretta streaming a cui è possibile partecipare gratuitamente, previa iscrizione. A partire dalle ore 09:45 del giorno stesso sarà possibile accedere all'evento online tramite il login alla propria area riservata 'MyPage' sul sito Soiel.

9.30 Benvenuto e Apertura dei lavori
Paolo Morati, Giornalista - Soiel International

9.40 Why automating your manual testing is a bad strategy (intervento in lingua inglese)
To achieve continuous delivery pipelines in a DevOps environment you need automated testing for quality assurance of your software. Nonetheless, this is easier said than done. Especially, if you go beyond the usual unit testing and want to test the actual behaviour of your application. The presentation will explain to the audience why automating your existing manual testing is a bad idea and why so many of us are struggling to achieve a satisfactory automated testing suite.
Then Fabian Basciani will present a testing strategy and software design principles based on Event Sourcing leveraging Behaviour Driven Development (BDD) and Domain Driven Design (DDD) concepts which will allow engineers to achieve true automated behaviour testing of their applications. Ultimately, these principles and concepts will boost their DevOps transformation to the next level.
Key takeaways:
1. highlights on why many organisations struggle with continuous delivery of quality software and their DevOps efforts
2. presentation of a testing strategy based on Event Sourcing leveraging Behaviour Driven Development (BDD) and Domain Driven Design (DDD)
3. real-world example how this presented testing strategy and software design had massive positive transformational effect on J.P. Morgan Asset Management Equity Trading business
Fabian Basciani, Software Engineering Manager & Developer - J.P. Morgan Asset Management

10.20 Strategie di Mobile Testing in ambito Financial Services
La continua evoluzione tecnologica e la crescente propensione all'utilizzo di servizi in mobilità, accentuata dagli effetti della pandemia in corso, ha ritagliato un ruolo sempre più centrale al canale mobile in ambito Financial Services: se da un lato gli accessi ai servizi bancari da app mobile hanno superato quelli da web, dall'altro stiamo assistendo a un'esplosione dei servizi di mobile payments, la cui diffusione è sempre più pervasiva.
Il mobile è canale dove la user experience è un fattore essenziale di successo che impone una revisione del modello di sviluppo software e in particolare dell'approccio al testing. I fattori di complessità che riguardano il test su device mobili comprendono la molteplicità di piattaforme, la gestione logistica dei dispositivi, l'impatto della connettività sulle performance e l'alta frequenza dei cambiamenti. 
Nel corso dell'intervento descriveremo le principali sfide da affrontare e le strategie di mobile testing che abbiamo provato sul campo insieme a diversi nostri clienti operanti nel mercato dei Financial Services. In particolare, vi racconteremo le strategie di test adottate per garantire adeguata copertura funzionale e cross-device, contenere i tempi e costi del test e indirizzare l'approvvigionamento e la gestione dei device.
Cristiano Passoni, Technical Unit Manager - Alten Italia

10.50 Un sincretismo di Testing: Agile & Management
Provate ad immaginare un cliente che vi comunica la data di rilascio in produzione del suo nuovo progetto di punta; vuole ingaggiarvi per tutte le attività di test. Sapendo che le funzionalità sono note, il budget è prefissato, l'architettura complessa, le tecnologie innovative e che il team lavorerà in Scrum...chi vi saprebbe dare una stima dell'effort?
Test Manager e Agile Tester: l'incontro che ha cambiato tutto!
Con l'esperienza maturata negli anni abbiamo constatato come le strutture di testing grandi, rigide, difficili da gestire e coordinare, siano diventate ormai obsolete. Inoltre, è sempre più frequente l'esigenza di un'unica figura in grado di occuparsi simultaneamente della parte gestionale dei progetti oltre che di quella operativa. Una figura efficiente, dinamica e versatile: un Agile Test(er) Manager.
È proprio questo l'obiettivo che abbiamo traguardato con la nostra Community ACQuA (Agile Community of Quality Assurance).
ACQuA è composta da AGILE TEST(ER) MANAGER: ossia professionisti esperti in functional testing, attenti alle necessità del business e con ottime capacità gestionali dei progetti.
Alfredo Sacconi, Testing Practice - Capgemini
Maria Teresa Fusco, Agile Test Manager - Capgemini Engineering
Valentina Soccorso, Agile Test Manager - Capgemini Engineering

11.20 Quanto la qualità del sistema informativo incide sulla qualità dell'azienda
Che relazione intercorre tra la qualità del software e la qualità del business?
Quando si parla di sistemi per la contabilità, un buon software rappresenta una leva essenziale per il successo di un'impresa: questi processi infatti, se non gestiti efficacemente, rappresentano un ostacolo alla crescita economica dell'impresa.
Nell'intervento cercheremo di capire quali funzioni e caratteristiche rendono un software di qualità, per aiutare le imprese nelle fasi di selezione delle proprie soluzioni.
Federico Rusconi, Head of Marketing and Sales - Gruppo SAEP

11.50 Testing in ambito OpenBanking: il progetto di test automation di API esposte sul web con sicurezza PSD2
Essere tra i primi a connettere le API per l'accesso ai conti correnti comporta l'aderenza a standard di sicurezza e qualità del software e sfide gestionali, data l'incertezza di operare in un ambito nuovo per l'operatività finanziaria. L'approccio è stato Agile con strumenti DevOps integrati con controlli sulla sicurezza e sulla qualità del codice.
Una scelta vincente è stata introdurre da subito nel team un esperto di Test Automation, per acquisire le conoscenze di business e creare autonomia e dare al team la percezione dell'usabilità del prodotto. L'utilizzo di controlli sulla sicurezza e qualità, tramite expert review e strumenti come Fortify, CAST e penetration test, hanno permesso di avere un codice lineare e commentato; abbiamo osservato la produzione di meno linee di codice, più facili da mantenere. Il progetto è interessante per chi affronta o desidera conoscere le sfide delle nuove API esposte sul web creando un ciclo virtuoso tra controlli, qualità, sicurezza e manutenibilità.
Maria Francesca Emiliani, Test Factory Manager - CRIF Global Technologies
Sara Mucci, Business Analyst - CRIF RealTime Ltd


12.20 State of Testing; Future of Testing (intervento in lingua inglese)
Every few years I'm asked to predict the future of testing. It's not that I have a magical crystal ball. I have just enough hutzpah to stand up, voice some opinions and make some predictions. I was asked to talk about Past, Present and Future of Test Automation in 1996 by Bill Hetzel. When I said I was nervous of predicting the future, Bill said, "If you're correct, you'll be a prophet; if you're wrong, no one will remember - so don't worry".
In this talk I'm not going to make many predictions; rather, I'm going to discuss whether Software Development can be called Software "Engineering". I studied engineering and was a graduate engineer for a couple of years before I got into software. I want to suggest we can't really call ourselves engineers - yet. But I make some suggestions surrounding process, tools and skills that may help us on that journey.
Paul Gerrard, Eminent Software Consultant, Author, Teacher and Coach

12.50 Q&A

13.10 Chiusura dei lavori

Alten Italia

ALTEN nasce in Francia nel 1988 ed è oggi società leader a livello europeo nella consulenza sulle tecnologie avanzate.
Il Gruppo, che conta più di 42000 collaboratori in tutto il mondo, supporta i propri clienti nell'indirizzare la strategia di Innovazione, la Ricerca e Sviluppo, e le tecnologie ICT, grazie a competenze distintive multidisciplinari, in ambiti quali Information Technology, Elettronica, Software Embedded, Reti di Telecomunicazioni, Ingegneria, e un'ampia copertura di tutti i maggiori settori di business (Banking & Finance, Telecommunications, Aerospace & Defence, Electronics, Transport, ecc.).
Nel nostro Paese ALTEN Italia conta oltre 2.900 dipendenti nelle sedi di Milano, Bologna, Brescia, Gallarate, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Roma, Bari e Torino.

ALTEN ITALIA è il primo formatore accreditato sul territorio nazionale per l'erogazione di corsi di preparazione agli esami "ISTQB® Certified Tester" per il livello Foundation e l'unico formatore accreditato per i moduli Advanced e Specialist:
• ADVANCED LEVEL TEST MANAGER (CTAL – TM)
• ADVANCED LEVEL TEST ANALYST (CTAL – TA)
• ADVANCED LEVEL TECHNICAL TEST ANALYST (CTAL – TTA)
• (SPECIALIST) TEST AUTOMATION ENGINEER (CTAL – TAE)
• (SPECIALIST) AUTOMOTIVE SOFTWARE TESTER (CTFL – AuT)
• (SPECIALIST) PERFORMANCE TESTING (CTFL – PT)
• (SPECIALIST) MOBILE APPLICATION TESTING (CTFL – MAT)

Nell'ambito del Software Testing, ALTEN Italia dispone di un Centre of Excellence specialistico in grado di fornire servizi ad alto valore quali:
• Assessment & Test Process Improvement
Test Governance & Management
• Definizione di strategie di testing per specifici progetti/ prodotti, con adozione di "Risk based testing"
• Definizione/raccolta/analisi di KPI per il testing e la qualità di prodotto
• Test Factory as a Service
• Progettazione ed esecuzione di test per caratteristiche di qualità non funzionali (Performance, usability, security, ecc.)
• Progettazione di test automatici per campagne di non regressione
• Test in ambito Mobile
• Test in ambito Agile
• Strumenti e ambienti di test

Le numerose esperienze maturate consentono a ALTEN Italia di avere competenze verticali sul testing in termini di:
• Settori Merceologici (Banking, Insurance, Media, Retail, Utilities, Telco, Pharma & Medical Devices, Railway, ecc.)
• Piattaforme e Tecnologie 

La presenza capillare a livello internazionale consente di poter seguire i progetti più distribuiti e innovativi dei nostri clienti.

Sito web: www.alten.it


Capgemini

Capgemini è leader mondiale nel supportare le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale e di business facendo leva sul potere della tecnologia. Lo scopo del Gruppo è garantire un futuro inclusivo e sostenibile, sprigionando l'energia umana attraverso la tecnologia.
Capgemini è un'organizzazione responsabile e diversificata di 270.000 persone presente in quasi 50 paesi nel mondo. Oltre 50 anni di esperienza e una profonda conoscenza dei settori di mercato rendono Capgemini un partner affidabile per i suoi clienti, in grado di fornire soluzioni innovative per le loro esigenze di business, dalla strategia alla progettazione alle operation, grazie alle competenze in ambito cloud, dati, AI, connettività, software, digital engineering e piattaforme. Nel 2020 il Gruppo ha registrato ricavi complessivi pari a 16 miliardi di euro.

Get the Future You Want | www.capgemini.com/it-it/


Citel Group

Citel Group è una società italiana specializzata nello sviluppo di soluzioni di Artificial Intelligence che abilitano la Digital Transformation di aziende medie e grandi e della Pubblica Amministrazione. Con oltre 20 anni di esperienza nel settore dell’Information Technology, Citel Group offre inoltre servizi di System Integration e Quality Assurance – il controllo della qualità di soluzioni e prodotti informatici.
Fondata a Napoli nel 2000, oggi Citel Group è presente anche a Genova, Milano, Roma, e in Brasile (Rio de Janeiro, San Paolo), impiegando più di 200 professionisti, per un fatturato pari a 12 milioni (dati al 2020).
Nata come società di consulenza informatica e di System Integration, dal 2015, a seguito di un passaggio generazionale, Citel Group punta sulla specializzazione dell’offerta: chatbot conversazionali e soluzioni di semantica documentale per il ramo di business dell’Intelligenza Artificiale, servizi di social monitoring social CRM e video retail analytics per quello dei Big Data Analytics, e servizi di certificazione del Software per quello del Quality Assurance.

Citel Group S.r.l
Sede Operativa
Via G. Porzio, 4 Centro Direzionale Isola E2, E3
80143 Napoli (NA)


ITA-STQB

ITA-STQB (ITAlian Software Testing Qualifications Board) è un'associazione no profit nata nel 2007 con l'obiettivo di proporre in Italia la certificazione delle competenze nel Software Testing in conformità con le procedure internazionali definite da ISTQB® (International Software Testing Qualifications Board), organizzazione leader nella Certificazione delle competenze in ambito Software Testing, diffusa in modo capillare a livello mondiale con oltre 670.000 "Certified Tester" nel mondo (2019).
ITA-STQB conta oltre 5.500 professionisti certificati. È attiva anche nella certificazione IREB® (International Requirements Engineering Board), IQBBA® (International Qualification Board for Business Analysis), iSAQB® (International Software Architecture Qualification Board) e nella certificazione Professional TMMi® (Test Maturity Model Integration).

ITA-STQB è guidata da un Comitato Scientifico composto da personalità di alto profilo che operano nell'ambito di:
• Università
• Centri di ricerca
• Aziende finali
• System Integrators
• Tool vendor
• Società di formazione
• Esperti di dominio
a garanzia della rappresentatività e indipendenza dell'associazione, nonché della validità e coerenza tecnica dei contenuti didattici e degli esami.

ITA-STQB organizza ogni anno l'Italian Software Testing Forum (www.swtestingforum.org) evento di riferimento nel panorama della qualità del software in Italia dedicato allo Stato dell'Arte, alle Tecnologie, alle Soluzioni e alle Esperienze per ottenere la massima qualità di prodotti e servizi software tramite nuovi approcci organizzativi, metodologici e tecnologici.

ITA-STQB
Via Camillo Brozzoni 9
25125 Brescia
www.ita-stqb.org
info@ita-stqb.org

Micro Focus

Micro Focus è uno dei più importanti Software Vendor al mondo, fornendo tecnologia mission-critical a 40.000 clienti in tutto il mondo. 
Con un ampio portafoglio, sostenuto da un ampio inventario di advanced analytics, l'azienda aiuta i clienti a gestire e trasformare la loro attività in modo che possano adattarsi alle condizioni di mercato in continua evoluzione e competere in una economia digitale a lungo termine.

Le soluzioni di Micro focus per la trasformazione digitale coprono quattro aree chiave:
• Enterprise DevOps - per sviluppare e rilasciare applicazioni con il miglior time-to-market
• Hybrid IT Management - per gestire servizi e processi IT con agilità in ambienti ibridi
• CyberRes - per governare e gestire la sicurezza di identità, dati e applicazioni
• Predictive Analytics - per analizzare dati e informazioni e agire velocemente

Queste soluzioni colmano il divario tra le tecnologie esistenti ed emergenti, rendendo possibile innovare più velocemente e con meno rischi nella corsa verso la trasformazione digitale.

Micro Focus Italiana S.r.l.
Viale Sarca, 235
20126 Milano (MI)
Telefono: 02 3663 4900
www.microfocus.com


NTT Data

Digital, Consulting, Cyber Security e System Integration sono alcune delle nostre eccellenze professionali. Il nostro lavoro è trasformare l'innovazione in valore per il business dei nostri clienti. Presenti in oltre 50 paesi e forti di un network R&D internazionale con centri di eccellenza a Tokyo, Palo Alto e Cosenza immaginiamo il futuro dei modelli di business delle organizzazioni.

NTT DATA Italia S.p.A. 
Viale Cassala 14/A, 20143 Milano
+39 02 831251
https://it.nttdata.com/


SAEP Informatica

SAEP è un gruppo composto da due Software House italiane dedicate alla realizzazione di soluzioni informatiche per offrire a piccole, medie e grandi imprese una gamma di strumenti e servizi completa, da soluzioni software in ambito ERP per la gestione aziendale fino a progetti di consulenza e sviluppo di applicativi WEB, Mobile e IoT di ultima generazione.
Da oltre 40 anni il gruppo SAEP accompagna le aziende nel processo di innovazione e trasformazione digitale, attraverso i propri servizi di consulenza e la distribuzione e sviluppo di una suite ERP proprietaria, completa di software per la contabilità (C8-finance) per le funzioni di amministrazione e controllo e di software gestionale (S8-Management), per tutte le funzioni extra-contabili: dagli acquisti, alla produzione, logistica fino ad arrivare alle vendite.
L'offerta di SAEP viene ulteriormente arricchita dal suo team di lavoro, formato da persone esperte e professionali, che mette al centro il rispetto e l'attenzione verso il Cliente al fine di implementare soluzioni di qualità. L'approccio "sartoriale" di SAEP, è infatti uno dei valori fondanti del Gruppo. Ciò ha permesso di sviluppare un pacchetto modulare, scalabile e pienamente integrabile con software di terze parti. Grazie alle diverse possibilità di configurazione basate sulle specifiche e particolari esigenze di ogni azienda, gli applicativi del Gruppo riescono infatti a risolvere efficacemente le esigenze di una ampia gamma di aziende che variano per dimensione e settore di appartenenza.

Saep Informatica S.r.l.
Via Canturina 69
22100 Como (CO), Italy
031587411
info@saep.it
P.IVA 01668070137


Soiel International

Soiel International nasce nel 1980 con il periodico Office Automation tra i primi magazine dedicati alla divulgazione tecnicospecialistica del neonato scenario dell’Information & Communication Technology.

L'offerta editoriale si amplia con Officelayout, la rivista per progettare, arredare e gestire lo spazio ufficio; con il magazine Executive.IT, bimestrale destinato al top management aziendale e realizzato in collaborazione con Gartner, primaria società a livello mondiale nella consulenza ICT e con il tabloid Innov@zione.PA, rivolto all'applicazione delle nuove tecnologie nella Pubblica Amministrazione centrale e locale.

Nel 1993 nasce la Divisione Eventi attiva nell'organizzazione di Seminari, Convegni e Mostre. Punto di forza dell'attività è la possibilità di appoggiarsi a redazioni competenti in grado di declinare un messaggio tecnologico in un tema di carattere divulgativo, oltre al forte impulso promozionale dato da un'ampia e interessata base di lettori delle riviste. L'attività convegnistica cresce e si sviluppa con successo arricchendo il database dei lettori delle riviste e contribuendo in maniera significativa alla creazione di un dialogo costante fra Soiel International e il pubblico dei lettori e dei partecipanti ai convegni.

Per rispondere all'esigenza di una formazione più approfondita nasce nel 2000 l'attività dei Corsi, sviluppata in partnership con società di consulenza ed esperti dei differenti settori. Successivamente rivolge lo sguardo anche alle nuove formule di comunicazione online realizzando una piattaforma di erogazione contenuti video e editoriali sul web.


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento