Intelligenza Artificiale 2019

Documento Digitale

Dalla Fatturazione elettronica ai Processi Digitali: aumentare efficienza, agilità e governance con la dematerializzazione

Milano - 11 Giugno 2019

 

>> Elenco eventi 2019

Con il patrocinio di:

AILOG ANORC ASSINTEL Assoconservatori

Sponsor

GMDE Objectif Lune SB Italia Top Consult

Expo

Recogniform

Partner culturale

Bird and Bird
 

Paolo Bisogni

Presidente AILOG

Amministratore delegato di Sogenet S.r.l, è nato a Milano nel 1963 e laureato in Fisica all’Università degli Studi di Milano. Nel 1989 si occupa di progetti di ottimizzazione della produttività in Centri Distributivi. In seguito, nel 1993 Gillette gli affida uno dei primi progetti di outsourcing in ambito materials management (Outsourcing della Pianificazione Materiali, Acquisti e Approvvigionamento).
Dal 1994 al 2000 riveste diversi ruoli manageriali per una primaria azienda di servizi logistici come Direttore Operations e Direttore dei Sistemi Informativi e Progetti Speciali occupandosi di gestione delle operations di logistica industriale e distributiva e di grandi progetti di integrazione.
Nella primavera del 2000 fonda e dirige Sogenet, un’azienda di consulenza di direzione attiva prevalentemente sulle aree dell’ottimizzazione dell’organizzazione e dei processi della supply chain. I suoi progetti più recenti sono nell’ambito del demand planning e della logistica ospedaliera.
Parla correntemente l’inglese e il tedesco.
È professore incaricato di Operations Management all’Università Cattolica del Sacro Cuore.
È membro del Consiglio Direttivo di AILOG dal 2000 e Presidente in carica dal 2012, periodo durante il quale si occupa di formazione manageriale e di sviluppo associativo.
Nel 2017 è eletto Presidente di ELA, European Logistic Association, primo italiano a ricoprire tale carica, e nel giugno 2019 viene riconfermato per il secondo mandato, a conferma delle sue capacità di leader e di team building.

 

Carlo Caporizzi

Socio e Amministratore Delegato di GMDE
Carlo Caporizzi, classe 1964, è attualmente socio e amministratore delegato di GMDE azienda con cui ha iniziato la propria collaborazione nel 2001. Precedentemente ha lavorato per diverse aziende nazionali e internazionali, anche all’estero, in cui ha maturato una crescente esperienza nel campo della gestione della comunicazione, dei contenuti e delle informazioni. Esperienza che, unita alle grandi capacità implementative e realizzative del team GMDE, ha permesso la creazione di soluzioni innovative volte al supporto delle strategie di pubblicazione omnicanale nella comunicazione aziendale.

 

Giovanni Maria Martingano


Giovanni Maria Martingano è Consigliere Nazionale di Assintel, Coordinatore di Assintel Veneto e Coordinatore di Assoconservatori Accreditati, la sezione di Assintel dedicata alle imprese private accreditate in AgID per i servizi di conservazione digitale dei documenti.
Laureato in Ingegneria Meccanica a Napoli e con Master MBA alla SDA Bocconi, Giovanni Maria Martingano è Amministratore Unico di Ifin Sistemi, società IT che opera sull’intero mercato italiano occupandosi della gestione di documenti elettronici con soluzioni e servizi per acquisire, trattare, convertire, archiviare e conservare digitalmente flussi di dati, informazioni e contenuti.
In azienda si occupa della direzione strategica, definendo il planning degli investimenti e le politiche di accordi con i partner tecnologici internazionali. E’ responsabile del coordinamento delle diverse aree (dalla Produzione, all’area Marketing e Commerciale, alla Ricerca e Sviluppo) della struttura operativa e dei risultati economici e finanziari.
 

 

Pablo Pellegrini

Pablo Pellegrini, dal 2004 guida la struttura dedicata al Document, Workflow e Content Management di SB Italia. 

Ha iniziato la sua esperienza professionale nel 1989 in seno al Gruppo Eni maturando forti competenze nei processi di Procurement. Prosegue come esperto di Processi e Sistemi in Cap Gemini Italia e successivamente in TC Sistema nell’area Sistemi Informativi. 
Nel 2004 ha iniziato a lavorare nel settore del Document, Workflow e Content Management contribuendo al disegno e alla realizzazione di soluzioni innovative, con particolare attenzione all’applicazione della normativa di settore. 
In qualità di Socio e Manager di SB Italia partecipa a gruppi di lavoro accademici, portando approfondita esperienza sviluppata nella gestione di progetti complessi di dematerializzazione anche in ambito sanità.

 

Gian Marco Rinaldi

Senior Associate

Gian Marco è senior associate del dipartimento Information Technology presso la sede di Milano. 
E' specializzato nella redazione e negoziazione di contratti relativi allo sviluppo, alla distribuzione e licenza di software, in materia di outsourcing e cloud computing, nel diritto dei consumatori, nel commercio elettronico, nel trasferimento e nella distribuzione di diritti televisivi, nella produzione e distribuzione di opere dell’ingegno, nella pubblicità e nelle sponsorizzazioni nel settore televisivo e sportivo, nell’editoria elettronica, e in un’ampia gamma di contratti commerciali. 
Ha tenuto delle lezioni in materia di contratti informatici all’Università Bocconi e al master del Sole 24 Ore; lezioni in materia di commercio elettronico, firma digitale e diritto d’autore in Internet presso l’Università Luiss di Roma; lezioni in materia di protocollo informatico nella pubblica amministrazione presso l’Istituto di Ricerca Internazionale a Milano.
Prima di unirsi a noi, ha collaborato con lo studio legale KStudio Associato e con lo studio legale Daffarra, d’Addio & Partners in Milano, occupandosi prevalentemente di Information Technology, diritto d’autore, pubblicità e privacy.
Gian Marco si è laureato presso l’Università “La Sapienza” di Roma ed è avvocato dal 2003.
Ha pubblicato diversi articoli su tematiche IT e di proprietà intellettuale.
Gian Marco parla correntemente inglese e francese.

 

Simone Wolf

General Manager di OL Italia
Tedesca italianizzata, laureata in marketing internazionale e finanza con oltre 25 anni di esperienza, fondò OL Italy 8 anni fa. L’azienda in crescita realizza progetti per migliorare gli aspetti della comunicazione transazionale e promozionale, per aziende nel settore PMI, e anche Enterprise. 
Da sempre appassionata dei caratteri di stampa, trovò una decina di anni fa un suo talento personale per la programmazione HTML, oggi elemento essenziale nella comunicazione aziendale multichannel. Siccome la comunicazione è il mezzo fondamentale per ogni attività, lei è convinta che come player professionali oggi non si può fare a meno della tecnologia per ottenere dei risultati soddisfacenti. Inoltre, viene chiamata per tenere corsi di comunicazione e marketing in CNA ed è membro della facoltà dell’università FIT, New York.  

 

Pier Luigi Zaffagnini

Biellese di nascita e torinese di adozione, 67 anni, laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Milano, Pier Luigi Zaffagnini è CEO di Top Consult.
Dopo la laurea e il militare nel 1978 entra in Ibm, dove resterà fino al 1987 ricoprendo incarichi commerciali e di gestione di aziende clienti di medie e grandi dimensioni. 
Nel 1987, fonda a Torino Top Consult, insieme a due soci, provenienti anch’essi da Ibm. 
Sposato con tre figli, Pier Luigi ha una grande passione la vela; appena può “fugge” in barca a godere di questa grande passione. 
Zaffagnini, che ora possiede il 100% di Top Consult, azienda leader nel settore della gestione elettronica dei documenti, da oltre 30 anni ha contribuito a “evangelizzare” il mercato con la sua filosofia vincente: completare il sistema informativo aziendale arricchendolo con la gestione documentale.
Oggi propone un nuovo modo di digitalizzare i processi aziendali strutturati o non strutturati utilizzando le nuove funzionalità “collaborative” della piattaforma documentale TopMedia Social NED fino a percorrere l’ultimo miglio della digitalizzazione sostituendo la carta con il documento informatico e la penna con la firma elettronica.