Intelligenza Artificiale e Business Application

Intelligenza Artificiale e Business Application

Formula fisici

MILANO, 27/11/2019

Intelligenza Artificiale e Business Application

Le forme dell’Intelligenza Artificiale applicata al Business

Per informazioni: Alessia Pesce
alessia.pesce@soiel.it - 02 30453323

Sponsor


Media Partner


Contributo culturale di

 

Riuscire a sfruttare le opportunità offerte dall'Intelligenza Artificiale in ambito business rappresenta già oggi in alcuni settori un elemento chiave e sempre più lo sarà nel business di ogni impresa. Oggi la tecnologia è in grado di offrire le prestazioni adeguate e l'esponenziale crescita di dati assicura ampio materiale su cui lavorare.

Da gennaio 2018 il mensile Office Automation ha aperto una rubrica sul tema e a novembre dello scorso anno, con il contributo di alcuni fra i principali operatori del settore, ha organizzato la prima edizione del convegno Intelligenza Artificiale e Business Application per agevolare l'incontro e il confronto fra i protagonisti del settore.

L'incontro ha raccolto l'adesione di un nutrito parterre di manager, utenti e operatori del settore interessati al tema ed è stato l'occasione per fare un punto della situazione sullo stato di adozione di tali soluzioni e per comprenderne le possibili evoluzioni.

Oltre il 65% degli oltre 100 presenti alla prima edizione ha dichiarato di avere in programma di affrontare nel corso dei prossimi mesi progetti inerenti l'Intelligenza Artificiale. Il 97% dei presenti alla prima edizione consiglierebbe a un suo collega di partecipare a una seconda edizione dell'evento.

La seconda edizione del convegno Intelligenza Artificiale e Business Application si svolgerà a Milano il 27 novembre presso l'Hotel Michelangelo e, capitalizzando i contributi raccolti nella prime edizione, porrà l'accento su alcuni temi chiave quali:

• Le forme dell'Intelligenza Artificiale applicata al business
• Come costruire 'valore' in un progetto di Intelligenza Artificiale
• La governance dei progetti di Intelligenza Artificiale
• Le infrastrutture abilitanti
• I nuovi ecosistemi d'offerta

Ad arricchire il programma del convegno, costruito con il contributo di alcuni fra i principali operatori del settore, alcune importanti testimonianze di aziende Utenti e Istituti di Ricerca.


La partecipazione è GRATUITA previa registrazione e soggetta a conferma da parte della Segreteria Organizzativa. 

DURANTE L’EVENTO SARANNO SCATTATE FOTOGRAFIE ED EFFETTUATE VIDEORIPRESE
Con la partecipazione all'evento, il pubblico acconsente all'utilizzo delle immagini da parte di Soiel International per attività di comunicazione

 

09.00 - Registrazione dei partecipanti

09.30 - Benvenuto e apertura dei lavori

09.40 - Emily: l'innovazione AI al servizio del nostro modello omnicanale
Credem racconta "caso d'uso" di applicazione reale della tecnologia BOT unita all'Intelligenza Artificiale. Partendo dalle necessità operative e dai possibili benefici di un'implementazione di questo tipo verrà rappresentato che cosa Credem ha messo in campo come primo passo sul tema e come lo ha fatto, con focus particolare sull'approccio graduale e "per step". Nel dettaglio verranno rappresentate le applicazioni per i dipendenti (nella logica di ottimizzazione dell'help desk interno) e per i clienti (nella logica del potenziamento del livello di servizio 24/7/365). Infine verranno mostrati i primi risultati ottenuti sul campo, le principali evidenze di change management, lesson learned e possibili linee guida evolutive.
Fabio Caliceti, Digital Channels and Business Unit Organization Director, Credem


10.00 Smarter Technology for All: soluzioni Lenovo di Intelligenza Artificiale per trasformare il Business
Cambi demografici, incremento della domanda, omnichannel marketing e competizione digitale sono solo alcune delle spinte che stanno guidando la rivoluzione industriale 4.0. In Lenovo mettiamo i nostri clienti nella condizione di poter sfruttare la nostra esperienza e quella dei nostri partner nel loro percorso verso l'applicazione dell'Intelligenza Artificiale. Lo sviluppo di applicazioni di AI può apparire molto complicato: l'obiettivo di Lenovo è ridurre gli ostacoli per favorire l'adozione di AI da parte dei clienti e consentire loro di ottenere tutti i vantaggi competitivi derivanti dall'adozione di AI, aiutandoli a evitare possibili insidie lungo il percorso.
Valerio Rizzo, EMEA AI Solution Architect, Lenovo

10.20 - Come passare da una buzzword al mondo reale?
Da una buzzword al mondo reale il passo sembra lungo, ma può non esserlo. Progetti di machine learning e AI vengono ormai quotidianamente sviluppati da realtà molto diverse tra loro, per rispondere e agevolare i processi e le attività più eterogenee. Come si possono utilizzare questi strumenti e metodologie per acquisire un vantaggio significativo? Target Reply ha realizzato nel corso degli anni svariate esperienze nel mondo degli algoritmi e della gestione del linguaggio naturale. L'intervento di Daniele Bianchi si focalizza su queste tematiche, esplorate attraverso case studies e progetti reali.
Daniele Bianchi, Senior Manager, Target Reply

10.40 - Accelerate your journey to AI
Qual è il ruolo dei dati e come sfruttarli al meglio nel mondo dell'Intelligenza Artificiale? Come può lo storage aziendale accelerare il viaggio verso l'AI? NetApp illustra la propria strategia per sfruttare al meglio i dati e creare una 'data-pipeline' che vada dall'edge, al core, al cloud. Grazie alla collaborazione con NVIDIA saranno illustrati gli ambiti di applicazione più immediati e alcuni dei casi più interessanti di adozione dell'AI per accelerare il business e ottenere risultati eccezionali.
Maurizio Granata, Consultant Solution Engineer, NetApp
Francesco Torricelli, Enterprise Sales Manager, NVIDIA

11.00 - Coffee Break e visita all'area espositiva

11.40 - L'Intelligenza Aumentata in Inail
L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, nel suo programma di Open Innovation, inserito nel piano triennale IT Inail 2017-2019, abbraccia diversi ambiti. L'introduzione dei sistemi cognitivi nei processi dell'Istituto, ha rappresentato una delle esperienze che hanno introdotto cambi di paradigma in termini di tecnologie, strumenti e metodologie di lavoro.
Paolo Guidelli, Coordinatore Generale Innovazione Tecnologia, Inail

12.00 - I Dati e l'Intelligenza (umana e aumentata): una convivenza inscindibile. L'uomo e il suo anelito verso le decisioni eccellenti
Devrim Di Finizio, BU Digital Insights Italy Lead, Hitachi Vantara

12.20 Smart Process Automation: la convergenza di RPA e Artificial Intelligence nell'esperienza Generali
Il Gruppo Generali ha definito nel piano strategico 2019-2021 una trasformazione significativa nel modo di operare nei diversi mercati. Per offrire un servizio sempre migliore ai propri clienti e agli agenti e per valorizzare le competenze interne, il Gruppo ha individuato nella Robotic Process Automation e nella Artificial Intelligence due importanti leve tecnologiche. L'utilizzo combinato delle due sta accelerando la trasformazione e facilitando l'innovazione in aree rilevanti dei processi core e dei servizi assicurativi.
Alberto Branchesi, Head of Data and Digital Platforms, Assicurazioni Generali

12.40 - Comprendere per agire: l'impatto delle tecnologie di Intelligenza Artificiale sulla trasformazione dei processi decisionali
Le soluzioni di Intelligenza Artificiale possono essere oggi molto efficaci se applicate a informazioni destrutturate.
Attraverso due casi reali, daremo evidenza di come l’AI incida significativamente sul processo di Trasformazione Digitale delle Aziende.
I casi mostreranno i benefici ottenuti dall'introduzione di soluzioni di AI nell'ambito del Customer Service e nel supporto all'individuazione tempestiva di informazioni e comunicazioni importanti.
A concludere condivideremo gli aspetti metodologici e gli impatti culturali necessari per affrontare progetti che prevedono l'applicazione di soluzioni di Intelligenza Artificiale.
Federico Carrà, Partner, DocFlow

13.00 - Lunch a buffet e visita all'area espositiva

14.00 - Interagire con l'Intelligenza Artificiale: la ricerca scientifica, le implicazioni per il design e lo sviluppo di nuovi sistemi
Con il diffondersi di tecnologie basate su diversi gradi di intelligenza artificiale, le persone si trovano oggi a confrontarsi con sistemi intelligenti negli ambiti più diversi (industria, domotica, trasporti, intrattenimento, etc). L'intervento affronterà le principali tematiche relative all'interazione tra individuo ed Intelligenza Artificiale ponendo particolare attenzione ai fattori umani.
Federico Fraboni, Research Phd Candidate, Università di Bologna

14.20 - Intelligenza Artificiale: il perfetto co-pilota per il Decision-Maker
Grazie a Intelligenza Artificiale (AI) e machine learning, le attività di business analytics, simulazione e pianificazione stanno diventando sempre più predittive e prescrittive, cioè utilizzano i dati storicizzati per identificare ciò che è più probabile accada in futuro e per suggerire le azioni da intraprendere.
Board, la piattaforma software per il decision-making, consente alle aziende di trarre il massimo beneficio dalle tecnologie di AI e Augmented Intelligence, mettendole concretamente al servizio dei processi di business.
Pietro Ferrari, CTO, Board

14.40 Le infrastrutture abilitanti l'Intelligenza Artificiale e l'High Performance Advanced Analytics
Grazie alla capacità di portare alla luce informazioni significative insite nei dati e trasformarle in vantaggio competitivo, le Advanced Analytics rappresentano un moderno e prezioso sistema di supporto alle decisioni. Nel corso dell'intervento verranno esaminate le principali tecnologie abilitanti che consentono a una soluzione di Advanced Analytics, anche a chi non ha un background matematico e statistico, di immergersi nei dati e cercare le risposte di cui ha bisogno, minimizzando al contempo l'effort necessario per la gestione delle raffinate infrastrutture informatiche in grado di eseguire i workload specifici di questo settore.
Simone Tinti, Principal Engineer Innovation, E4

15.00 - Fondi UE per lo sviluppo dell'Intelligenza Artificiale
La trasformazione digitale in Europa è supportata da diversi programmi finanziari per la crescita economica. Nel Bilancio pluriennale della UE 2021-2027 sono previsti oltre € 1.200 miliardi per le politiche sviluppo. Una importante novità è il programma Digital Europe, con dotazione finanziaria di € 9 miliardi e interventi specifici per l'Intelligenza Artificiale. 
Andrea Gallo, Editore, FASI.biz

15.20 - L'Intelligenza Artificiale – Attuale regolamentazione
Le soluzioni che utilizzano tecnologie di Intelligenza Artificiale hanno raggiunto il mondo del business e presentano problemi legali che sono ancora privi di risposte normative specifiche e strutturate.
Occorre quindi avvalersi di soluzioni contrattuali adeguate, conoscendo bene le peculiarità delle nuove tecnologie in modo da costruire una autoregolamentazione che identifichi la giusta catena delle responsabilità, regoli la titolarità dei dati e dei diritti di proprietà intellettuale derivanti dall'uso di queste soluzioni e crei le condizioni per gestire le evoluzioni della tecnologia.
Analizziamo insieme le soluzioni contrattuali più adatte ed utilizzate, cercando come sempre di anticipare le scelte che dovrà prendere l'evoluzione normativa.
Avv. Roberto Camilli, Partner, Bird & Bird

15.40 - Chiusura dei lavori

Location: Hotel Michelangelo
Indirizzo: Piazza Luigi di Savoia, 6
CAP: 20124
Città: Milano (MILANO)
Sito web: https://www.michelangelohotelmilan.com/

L'Hotel Michelangelo si trova in Piazza Luigi di Savoia n.6. Accanto alla Stazione Centrale di Milano. Grazie gli ottimi mezzi pubblici e alla vicinanza con la Metropolitana è possibile raggiungere facilmente qualsiasi punto della cittá.

L'Hotel Michelangelo dispone di un ampio centro congressi attrezzato con le migliori tecnologie del settore.

Assicurazioni Generali

Generali è uno dei maggiori player globali del settore assicurativo e dell’asset management. Nato nel 1831, è presente in 50 Paesi con una raccolta premi complessiva superiore a € 70,7 miliardi nel 2020. Con quasi 72 mila dipendenti nel mondo e 65,9 milioni di clienti, il Gruppo vanta una posizione di leadership in Europa ed una presenza sempre più significativa in Asia e America Latina. L’impegno per la sostenibilità è uno degli enabler della strategia di Generali, ispirata all’ambizione di essere “Lifetime Partner” per i clienti, offrendo soluzioni innovative e personalizzate grazie a una rete distributiva senza uguali.
La business unit Asset & Wealth Management coordina le attività delle società di asset management del Gruppo Generali e di Banca Generali, attraverso un distintivo approccio multi-boutique che, tramite una piattaforma di distribuzione globale, fa leva su competenze specializzate in Liability-Driven Investments (LDI), private markets & real assets, e wealth management. 


Bird & Bird

Bird & Bird è uno studio legale internazionale che supporta le organizzazioni nei processi di trasformazione digitale. 
Assiste i clienti in ogni continente con più di 1300 professionisti e 29 sedi in Europa, Medio Oriente e Asia-Pacifico.
Sono stati tra i primi studi legali a organizzarsi per settori di mercato fornendo ai loro clienti il valore aggiunto di una profonda conoscenza delle industry a più elevato livello di specializzazione: automotive, aviation & aerospace, defense & security, energy & utilities, financial services, food & beverage, life science and healthcare, media, entertainment and sport, retail and consumer, tech and comms. Questa scelta ha permesso di massimizzare le competenze tecniche in funzione delle caratteristiche dei settori stessi.

Per saperne di più e rimanere aggiornato sulle principali novità dello studio italiano visita la pagina: www.twobirds.com


Board
Board è la piattaforma leader per il decision-making. Fondata nel 1994, Board International ha permesso a persone che lavorano in più di 3000 aziende di tutto il mondo di trasformare in modo innovativo le proprie applicazioni di Business Intelligence, Performance Management e Predictive Analytics, utilizzando una sola piattaforma unificata. Board consente alle organizzazioni di interagire intuitivamente con i dati e creare con essi, così da produrre una singola, completa e accurata visione delle informazioni dell'azienda, ottenere insight significativi in base a cui decidere, e avere il totale controllo delle performance dell'intera organizzazione. Grazie alla piattaforma Board, aziende e imprese di respiro mondiale, come Coca-Cola, DHL, KPMG, PUMA, Siemens e ZF Group, hanno sviluppato in modo rapido e flessibile applicazioni per migliorare i processi decisionali end-to-end, con costi e tempi estremamente inferiori rispetto alla concorrenza.
Board International ha 26 sedi in tutto il mondo e una rete globale di partner e rivenditori. Il software Board è stato implementato in oltre 100 Paesi.

BOARD ITALIA SRL
Via Caduti di Marcinelle, 5
20134 Milano
Tel. 02-2108071

infoit@board.com
www.board.com/it

DocFlow

Siamo specializzati nella digitalizzazione dei processi aziendali e proponiamo applicazioni che semplificano e orchestrano i processi collaborativi e i flussi documentali.
Sviluppiamo soluzioni per acquisire, conservare, distribuire e condividere i documenti e per migliorare l’efficienza e l’efficacia dei processi aziendali attraverso workflow disegnati sulle specifiche esigenze del Cliente nelle diverse aree aziendali: Finance & Procurement, HR & Organization, CRM & Sales, Contract & Project, Governance & Compliance.
Adottiamo la politica di integrazione anziché sostituzione, e complementiamo le applicazioni gestionali già esistenti nelle Aziende con tecnologie human centric.
Tutte le applicazioni sono rese immediatamente fruibili ai dispositivi mobile.
Offriamo i servizi di Conservazione Digitale a norma e Fatturazione Elettronica. Garantiamo ai nostri Clienti l’adeguamento tecnologico e normativo, grazie alla divisione Consulenza e Normativa, costantemente aggiornata sulle evoluzioni giuridiche italiane ed estere.

Per maggiori informazioni www.docflow.com

DocFlow Italia S.p.A.

Centro Direzionale Milanofiori
Strada 1 Palazzo F8
20057 Assago (MI)

marketing@docflow.it
www.docflow.com


E4 - NVIDIA

E4 Computer Engineering fornisce soluzioni per l'Intelligenza Artificiale e il Calcolo ad Alte Prestazioni (HPC).
L'azienda, fondata nel 2002, è oggi riconosciuta a livello internazionale per le competenze di alto livello nel campo dell'HPC, dell'High Performance Data Analytics e dell'AI. Con una gamma completa di hardware, software e servizi, E4 è in grado di offrire ai propri clienti soluzioni personalizzate per i carichi di lavoro più impegnativi nelle aree sopra menzionate.
Oltre il 50% del personale dell'azienda è composto da ingegneri che lavorano nei dipartimenti di R&D e Innovation e che quotidianamente testano e creano soluzioni innovative da immettere sul mercato.
E4 adotta un approccio agnostico nei confronti delle molte tecnologie disponibili, ideando e offrendo la migliore soluzione su misura per le esigenze del cliente.
Inoltre, le forti relazioni con i principali fornitori di tecnologia hardware e software a livello mondiale, garantiscono all'azienda un accesso privilegiato alle ultime tecnologie.
E4 è da sempre impegnata a fornire hardware, software e servizi innovativi per una vasta gamma di applicazioni: dall'Università e Ricerca al Government & Defence, nonché al settore manifatturiero, finance e bioinformatico… Il portafoglio clienti della società comprende importanti centri di ricerca come il CERN (Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare) e l'INFN (Istituto Nazionale per la Fisica Nucleare).
L'azienda è, infine, una delle principali protagoniste dello scenario europeo in ambito HPC: è infatti partner del consorzio EPI (European Processor Initiative), il cui obiettivo è progettare e implementare una roadmap per la creazione di una nuova famiglia di processori europei a basso consumo per l'extreme scale computing, i Big Data ad alte prestazioni e una vasta gamma di applicazioni emergenti; è inoltre coinvolta in altre iniziative europee ed è membro attivo in numerosi consorzi dell'ecosistema HPC (MAX, ETP4HPC, HiPEAC ...).
E4 Computer Engineering lavora nell'ambito del CERN openlab su progetti di ricerca e sviluppo congiunti nei settori dell'intelligenza artificiale e dell'analisi dei dati ad alte prestazioni, progettando e sviluppando tecnologie di elaborazione e architetture di storage dotate delle più recenti tecnologie.
E4. When Performance Matters. 

E4 COMPUTER ENGINEERING SPA
Via Martiri della Libertà, 66
42019 Scandiano (RE) – Italy
Tel +39 0522 991811
Fax  +39 0522 991803

Email info@e4company.com 
Sito Web: www.e4company.com 
Twitter: @e4company
Linkedin: E4 Computer Engineering Spa


FASI.eu

FASI.eu è un media online specializzato sulle strategie finanziarie per lo sviluppo (Fondi UE), il riferimento in Italia per l’informazione sulle opportunità di finanziamento per privati, aziende, associazioni e pubblica amministrazione, grazie alla capacità di fornire soluzioni su misura per i bisogni dei suoi utenti.
Vanta oltre oltre 40.000 utenti registrati sul sito, oltre 17.000 articoli, una Banca Dati Agevolazioni con più di 22.000 bandi. e una rete di partner qualificati ai quali fornisce inoltre supporto ad attività di networking e comunicazione. 


Hitachi Vantara

Hitachi Vantara, interamente controllata da Hitachi, Ltd., è la Data Solution Company del Gruppo. Forte dell’esperienza in ambito industriale e tecnologica acquisita nei programmi di innovazione e trasformazione digitale del Gruppo, affianca i propri Clienti nel percorso di crescita, aiutandoli a risolvere le sfide verso rinnovati e innovativi modelli di business data-driven. Le tecnologie, le soluzioni e le competenze Hitachi Vantara sono state scelte da oltre l'80% delle Aziende Fortune Global 100 per disegnare soluzioni di Intelligent Data Operations, Edge-to-Cloud Data Infrastructure, Multicloud Acceleration, IoT, Smart Spaces e Big Data & Analytics per sbloccare il vantaggio competitivo nei propri dati, creare eccellenza operativa e contestualmente generare valore sociale e ambientale. Hitachi è Social Innovation Business. Visita www.hitachivantara.com  


INAIL

L'Inail, Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, è un Ente pubblico non economico che gestisce l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Gli obiettivi dell'Inail sono: 
• ridurre il fenomeno infortunistico
• assicurare i lavoratori che svolgono attività a rischio
• garantire il reinserimento nella vita lavorativa degli infortunati sul lavoro
• realizzare attività di ricerca e sviluppare metodologie di controllo e di verifica in materia di prevenzione e sicurezza.

La tutela nei confronti dei lavoratori, anche a seguito delle recenti innovazioni normative, ha assunto sempre più le caratteristiche di sistema integrato di tutela, che va dallo studio delle situazioni di rischio, agli interventi di prevenzione nei luoghi di lavoro, alle prestazioni sanitarie ed economiche, alla cura, riabilitazione e reinserimento nella vita sociale e lavorativa nei confronti di coloro che hanno subito danni fisici a seguito di infortunio o malattia professionale.

L'assicurazione, obbligatoria per tutti i datori di lavoro che occupano lavoratori dipendenti e parasubordinati nelle attività che la legge individua come rischiose, tutela il lavoratore contro i danni derivanti da infortuni e malattie professionali causati dalla attività lavorativa. L'assicurazione esonera il datore di lavoro dalla responsabilità civile conseguente ai danni subiti dai propri dipendenti.

Allo scopo di contribuire a ridurre il fenomeno infortunistico, l'Inail realizza inoltre iniziative di
• monitoraggio continuo dell’andamento dell’occupazione e degli infortuni
• indirizzo, formazione e consulenza in materia di prevenzione alle piccole e medie imprese e agli organi di controllo
• finanziamento alle imprese che investono in sicurezza
• ricerca finalizzata alla prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro

INAIL – ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO
P.le Pastore 6, 00144 Roma (RM)
www.inail.it


LENOVO - INTEL

Lenovo è una società globale da 45 miliardi di dollari che fa parte della classifica "Global Fortune 500" ed è leader nel promuovere la cosiddetta Intelligent Transformation attraverso dispositivi smart e infrastruttura in grado di creare un'esperienza d'uso esclusiva.
Lenovo produce la più ampia gamma di dispositivi connessi al mondo, che comprende smartphone (Motorola), tablet e PC (ThnkPad, Yoga, Lenovo Legion), workstation, dispositivi di realtà aumentata e virtuale (AR/VR) e soluzioni per la smart home e lo smart office. Le soluzioni Lenovo Data Center (ThinkSystem, THinkAgile) offrono la capacità e la potenza di calcolo per abilitare le connessioni che stanno cambiando il mondo degli affari e la società in generale.
L'impegno di Lenovo all'innovazione aiuta a differenziare i prodotti dell’azienda. Le innovazioni di Lenovo nascono per abilitare quella che definiamo Intelligent Transformation, l'idea di migliorare la vita delle persone attraverso tecnologie che trasformino il modo in cui si lavora, ci si svaga, si vive in casa. Nel 2019, Lenovo ha ottenuto 75 premi in totale al Consumer Electronics Show (CES) e 24 premi al Mobile World Congress (MWC).
Lenovo è articolata in tre Business Group: Intelligent Devices Group (IDG) che riunisce le business unit PC e Smart Device (PCSD) e Mobile Business Group (MBG/Motorola); Data Center Business Group (DCG), che comprende server, storage, networking, software e servizi; Lenovo Capital and Incubator Group (LCIG) che si occupa di investimenti in startup per promuovere l’innovazione.
Il processo manifatturiero si basa sia su stabilimenti di proprietà sia su ODM (Original Design Manufacturer). Questo modello ibrido consente a Lenovo di ottenere un vantaggio competitivo, perchè le consente di innovare in modo più efficiente e con un maggior controllo sulla supply chain. Gli stabilimenti si trovano in Giappone, Stati Uniti, Messico, India, Brasile, Germania e in diversi siti in Cina.
Il quartier generale di Lenovo si trova a Hong Kong, con sedi operative strategiche a Pechino (Cina) e Morrisville, negli Stati Uniti (North Carolina). A livello globale l’azienda conta 54.000 dipendenti. 
Le azioni di Lenovo sono quotate alla Borsa di Hong Kong (HKSE: 0992) e sono disponibili in forma di azioni ADR (ADR: LNVGY).

LENOVO Italy
Segreen Business Park 
Via San Bovio, 3 Edificio X, 20090 SAN FELICE - Segrate (MI) 
Fax: +39 02 8707 4720
https://www.lenovo.com/it/ 


NetApp
NetApp e una realtà mondiale presente nel mercato delle soluzioni storage, che ha saputo conquistarsi – fra i clienti – il 96% delle aziende presenti nella lista Fortune 500 e qualificarsi come una delle aziende più innovative secondo l’elenco stilato da Forbes, ma ha sempre avuto anche un’attenzione per la qualità del lavoro, misurandosi con altre realtà mondiali nella classifica Great Place to Work e piazzandosi regolarmente ai primi posti. 
Da un punto di vista di soluzioni e prodotti, NetApp offre un portfolio completo in grado di soddisfare le richieste di aziende di tutte le dimensioni attraverso le ultime tecnologie e paradigmi disponibili sul mercato, come cloud, flash, virtualizzazione, data analytics, ecc. 
La strategia su cui NetApp costruisce il proprio successo e quello dei propri clienti e partner è la vision Data Fabric, che offre la possibilità di avere il pieno controllo dei propri dati, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. 
NetApp è oggi un vendor già pronto a garantire un DataFabric che rende possibile la mobilità dinamica dei dati tra sistemi on premise, implementati nei datacenter dei Service Provider o acquistati as a service presso i grandi Hyperscaler come Azure, Amazon Web Services o Softlayer.

Target Reply

Target Reply è la società del gruppo Reply specializzata nella realizzazione di soluzioni di Analytics, Big Data e Data Science. Target Reply supporta le aziende nel processo che va dall'identificazione dei bisogni alla progettazione e realizzazione delle soluzioni di integrazione dati, data modelling, analisi predittiva e prescrittiva, utilizzando gli strumenti e gli approcci più innovativi nell'ambito dei Fast Data e del Machine Learning. Target Reply ha maturato esperienze significative presso i maggiori gruppi aziendali italiani ed esteri ed è in grado di operare con competenza in tutti i principali mercati (Telco, Finance, Manufacturing).

Target Reply s.r.l con socio unico
Via Robert Koch, ¼ - 20152 – Italia 
Tel: +39 02535761 
Fax: +39 02 53576265
Email: target@reply.it 

 


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento