Formula fisici

BERGAMO, 21/03/2013

Connectivity

L'integrazione di Cablaggio, Networking e Datacenter

Per informazioni: Veronica Fano
veronica.fano@soiel.it - 02 26148855

Sponsor


Expo

08.30 Registrazione dei partecipanti

09.15 Benvenuto e apertura dei lavori
Alessandro Betti, Soiel International

09.20 I temi della giornata
A cura del moderatore Pietro Nicoletti

09.30 CABLING: le nuove frontiere di integrazione con il Networking
Brevi riflessioni di Pietro Nicoletti

09.40 Competenza: La chiave per l’efficienza e la competitività dell’infrastruttura
L’infrastruttura deve essere sicura, performante, scalabile e deve garantire il massimo risparmio energetico possibile, oltre che una governance totale, quali requisiti fondamentali di produttività ed efficienza. Attraverso un video documento, visiteremo un Data Center di ultima generazione, esploreremo le scelte progettuali e vi guideremo alla scoperta delle novità tecnologiche.
Alessio Nava, Rittal

10.10 Soluzioni di cablaggio di rete nei moderni Data Center: piattaforme, sistemi ed innovazioni per assicurare efficienza e gestione dei collegamenti
Nei Data Center odierni, vengono gestite un numero sempre maggiore di porte. L’evoluzione tecnologica inoltre richiede di prevedere infrastrutture fisiche all’avanguardia, idonee a svilupparsi per permettere le metamorfosi del Data Center. Tralasciare questi particolari può portare a conseguenze anti-economiche in breve tempo: sappiamo sempre individuare e dotarci delle soluzioni migliori?
Carlo Maria Soave, TE Connectivity

10.40 Infrastruttura di Cablaggio a supporto degli obiettivi aziendali
I Data Center sono realtà in continua evoluzione e Living Infrastructure è un innovativo approccio architetturale alla loro progettazione, implementazione ed evoluzione. Living Infrastructure comprende strumenti di progettazione e soluzioni di cablaggio strutturato che facilitano le scelte progettuali, consentono risparmi nei tempi e nei costi di realizzazione mentre semplificano le evoluzioni future.
Giampiero Sforte, CommScope

11.10 Coffee break e visita all’area espositiva

11.50 Soluzioni di interconnessione fisica integrate, efficienti ed ottimizzate per Data Center e Reti Interne d’Impresa
Aspetti progettuali, realizzativi e gestionali di infrastrutture fisiche di collegamento, a sostegno di un’ informatizzazione aziendale, durevole e altamente performante, con particolare attenzione ai parametri di efficienza energetica con tecnologie autoadattive e contenimento dei costi attraverso soluzioni networking pre-configurate e pre-certificate.
Daniele Tordin, Panduit – Paolo Mazzetto, Stulz

12.20 NETWORKING: supportare prestazioni e applicazioni sempre più evolute
Brevi riflessioni di Pietro Nicoletti

12.30 Performance e innovazione: così la rete dà valore al business d’impresa
La crescita esponenziale della domanda di accesso a servizi e applicazioni necessita di una rete “always on”, disponibile e semplice da gestire. Oggi è fondamentale implementare infrastrutture di rete agili che consentano la continuità del business, incrementino la produttività, massimizzando gli investimenti.
Dario D’Avino, Brocade

13.00 Buffet lunch e visita all’area espositiva

14.00 DATACENTER: innovazione e ottimizzazione delle risorse
Brevi riflessioni di Pietro Nicoletti

14.10 Come il Cloud ridefinisce le infrastrutture IT. Come Server Storage e Networking convergeranno.
La virtualizzazione del datacenter è solo una parte di un puzzle molto complesso: sebbene riesca a risolvere alcuni aspetti tecnici, lascia numerosi punti aperti sul fronte organizzativo e della sicurezza, rendendo di fatto complessa la gestione efficiente dell’IT e il controllo dei livelli di servizio. I concetti di efficienza, scalabilità e semplificazione portano a considerare alcune opzioni tecnologiche tra le quali la semplificazione del networking attraverso particolari configurazioni del datacenter in tre semplici step.
Denis Nalon e Andrea Ciciliano Fujitsu Technology Solutions

14.40 Tavola Rotonda: Cosa ne pensano i CIO

16.00 Estrazione dei premi e chiusura dei lavori
 

Location: Starhotels Cristallo Palace
Indirizzo: Via Betty Ambiveri, 35
CAP: 24126
Città: Bergamo (BERGAMO)
Sito web: http://www.starhotels.com/it/i-nostri-hotel/cristallo-palace-bergamo/

Il Cristallo Palace si trova in prossimità dell'aeroporto di Bergamo, ma è anche agevolmente collegato con Bergamo Alta, la parte antica della città.

La vicinanza alla stazione ferroviaria e alle principali autostrade rende inoltre il Cristallo Palace il punto di partenza ideale per partire verso le montagne e i laghi della Lombardia.

 

Brocade

Brocade (Nasdaq: BRCD), sviluppa soluzioni di networking che supportano le aziende di tutto il mondo nel passaggio verso ambienti nei quali applicazioni e informazioni sono disponibili ovunque. Da data center e reti campus aziendali al core di service provider, queste soluzioni sono basate sulla strategia Brocade One per semplificare le infrastrutture di rete attraverso tecnologie innovative.

Con sede a San Jose, California, Brocade ha circa 5000 dipendenti in tutto il mondo e supporta una vasta gamma di settori e clienti in oltre 160 paesi. Attualmente, è il leader del mercato Storage Area Network (SAN) con l’offerta più affidabile e a basso consumo energetico presente nel settore. Inoltre, Brocade offre l'innovativa tecnologia Ethernet fabric e le soluzioni di Ethernet networking ad alte prestazioni, parte integrante del portfolio completo di dispositivi di switching, routing, sicurezza, wireless e application delivery.

Per soddisfare le crescenti esigenze di computing distribuito e mobile, Brocade estende la propria comprovata esperienza nell’ambito data center sull’intera rete. Questo approccio aiuta le organizzazioni a realizzare le proprie iniziative di consolidamento, di convergenza reti, di virtualizzazione e cloud computing con:

• Semplicità senza pari per superare la complessità
• Networking non-stop per massimizzare i tempi di lavoro
• Ottimizzazione delle applicazioni per aumentare la flessibilità del business
• Protezione degli investimenti per fornire una transizione senza problemi alle nuove tecnologie

Brocade unisce un comprovato percorso innovativo con partnership strategiche con le principali aziende leader del settore IT. Supportando il più esteso ecosistema di partner del settore, fornisce soluzioni best-in class aperte, ideali per la più ampia gamma di ambienti IT. Per assicurare una soluzione completa, Brocade garantisce un’offerta di servizi integrati, che comprendono supporto, formazione e professional service.

Brocade Communications
Via Melchiorre Gioia 168
20125 Milano Italy
Phone +39 02 67 74 19 11
Fax +39 02 67 74 19 99
info@brocade.com
www.brocade.com


Cherry Consulting

Consulenze «Success fee» e a progetto per l’ottimizzazione dell’ICT

Cherry Consulting è costituita da un gruppo di manager che hanno maturato consolidate e variegate esperienze in ambito nazionale e internazionale in tutte le principali funzioni nel campo delle tecnologie dell’Informazione della Comunicazione (ICT): progettazione, direzione progetti, gestione gare e trattative, formazione, selezione fornitori, consulenze per risparmio nel campo ICT ed energetico.


L'idea imprenditoriale: un servizio di consulenza per il budget, l'ottimizzazione dei costi e i benefici dell'ICT, a supporto delle imprese che nel tempo hanno integrato piattaforme, software, servizi per la gestione e la comunicazione delle informazioni.


La missione aziendale: mettere al servizio del mercato elevate professionalità a condizioni particolarmente favorevoli, per consentire anche alle aziende di piccole dimensioni di accedere ad elevati livelli di professionalità, del medesimo livello di quelli offerti dalle più blasonate società di consulenza direzionale.
Cherry Consulting è costituita da un’organizzazione snella e flessibile al centro di una vasta rete di competenze specializzate. L’ottimizzazione e la minimizzazione delle spese fisse di struttura ci consente di offrire ai nostri clienti interventi di elevato valore a costi molto competitivi o anche senza costi, grazie al modello “success fee”, che non comporta alcun rischio per il cliente poiché il nostro compenso è legato a una percentuale del risparmio dei costi conseguibili nei primi 12 mesi.


Le situazioni pratiche in cui interveniamo come consulenti, selezionatori, periti, project manager, collaudatori o IT auditor, sono le più diversificate fra le quali citiamo:
• Ottimizzazione tecnica ed economica di reti voce e dati, fisse e mobili, domotica e building automation.
• Ottimizzazione di Data Center tramite consolidamento e virtualizzazione di server, storage e reti
• Ottimizzazione dei parchi di macchine per ufficio e dematerializzazione.
• Transizione da reti tradizionali a reti IP (Internet Protocol), video conferenza e Unified Communications
• Ottimizzazione delle flotte aziendali di terminali fissi e mobili
• Scelta di fornitori e di prodotti e servizi ICT, outsourcing e Cloud Computing
• Consulenze sulle tariffe TLC e sui prezzi del mercato IT
• Interventi per risolvere problemi contingenti che comportano picchi di lavoro: traslochi, Merge & Acquisition, avviamento di nuove sedi in Italia e all’estero
• Consulenze relative all’organizzative dei reparti ICT, alle buone pratiche e agli standard di governance
• Verifica/miglioramento della sicurezza fisica e logica (safety e security) di impianti, data center e reti ICT
• Perizie legali, IT Audit, valorizzazione del capitale IT e degli investimenti software delle aziende
• Assistenza all’internazionalizzazione delle reti e delle applicazioni aziendali.
 

Cherry Consulting
Via Adeodato Ressi, 9
20125 Milano
Tel. 02 67380089 - Fax 02 67481931
marketing@cherryconsulting.it
www.cherryconsulting.it
 


CommScope

CommScope nasce come fornitore di cablaggio per il mercato della emergente TV via cavo negli anni 70 e diventa in qualche decennio una azienda multi-miliardaria, affermandosi come fornitore globale di infrastrutture con soluzioni installate nelle migliori reti wireless, cablate, aziendali e per la TV via cavo.

Nel 2003 acquisisce la Divisione Connectivity Solutions di Avaya e nel 2007 acquisisce Andrew Corporation.

Il quartier generale di CommScope è a Hickory in North Carolina e l’azienda è presente in più di 100 paesi con 25.000 dipendenti e 55 siti produttivi nei vari continenti.
In Italia conta circa 250 dipendenti suddivisi nelle due sedi di Agrate Brianza e di Faenza.

CommScope, i cui investimenti in ricerca e sviluppo nell’ultimo decennio hanno superato il miliardo di dollari, ha al suo attivo più di 3000 brevetti e dal 2011 fa parte del gruppo Carlyle guidato in Europa da Marco De Benedetti.

CommScope fa parte della classifica Fortune 500. A livello globale CommScope è organizzata in tre divisioni Broadband, Wireless e Venues & Campus.

Le divisioni Broadband, che fornisce le infrastrutture per le comunicazioni urbane e geografiche per le reti a larga banda e di TV via cavo e Wireless, che fornisce infrastrutture per la realizzazione di ponti radio e di reti per la telefonia mobile, hanno come principali clienti i carrier che realizzano le reti di comunicazione pubbliche, mentre la divisione Venues & Campus, che realizza infrastrutture di rete commercializzate con i marchi SYSTIMAX® e Uniprise® (sistemi di cablaggio strutturato) si rivolge ad aziende private ed enti pubblici che vogliono investire in infrastrutture di rete in grado di risolvere qualsiasi problema di connettività e di rimanere al passo con l’evoluzione tecnologica.

CommScope è il fornitore ideale per organizzazioni medio-grandi e per le multinazionali, il 75% delle società Fortune 100 è cliente CommScope. Anche in Italia annovera clienti in tutti i settori come banche, aziende media, grandi complessi, industria e Information Technology.

La presenza globale è coadiuvata da una rete mondiale di 2000 partner altamente qualificati e formati nei centri di formazione e certificazione interni.

CommScope, con il marchio SYSTIMAX, è leader mondiale nei sistemi di cablaggio strutturato. I laboratori SYSTIMAX che derivano dai Bell Labs di AT&T, inventori del cablaggio strutturato, si sono sempre distinti per essere i primi a sviluppare sistemi di cablaggio innovativi le cui caratteristiche diventano poi la base per la definizione degli standard più avanzati.

Soluzioni
I sistemi di cablaggio GSX10D di categoria 6A SYSTIMAX, che consentono di realizzare reti locali in rame con una velocità di 10 Gbps e di realizzare la ormai irrinunciabile struttura connettiva in rame dei Data Center con cablaggi flessibili, superiori allo standard e con notevoli risparmi sui costi, sono stati introdotti nel mercato per la prima volta già nel 2004, successivamente nel 2008  viene rilasciato lo standard di Cat 6A/ ClasseEA.

La fibra LazrSPEED 300 già commercializzata nel 1998 vede come riferimento lo standard OM3 rilasciato nel 2002.

Altri sistemi disponibili nel catalogo SYSTIMAX sono la soluzione in fibra ottica preterminata InstaPatch 360, la soluzione in rame preterminato InstaPatch Quattro e il sistema di gestione dell’infrastuttura imVision.

Strategie
Nonostante gli importanti risultati già raggiunti, CommScope continua ad affermare la sua leadership tracciando un nuovo percorso evolutivo. Questo sviluppo si traduce concretamente nel passaggio dall’essere un costruttore di prodotti innovativi e con elevate prestazioni a società che sviluppa soluzioni di alta qualità utili al raggiungimento degli obiettivi di business dei propri clienti (Produttività, Ricavi, Contenimento dei Costi, Immagine, Stabilità).
Tutto ciò ha richiesto un cambio di cultura all'interno della società che ha investito pesantemente in formazione e nello sviluppo di processi che pongano al centro le esigenze e la soddisfazione a lungo termine dei clienti.
La divisione Enterprise vanta già una lunga storia come consulente e fornitore di soluzioni end-to-end e di soluzioni che garantiscano sostanziali contenimenti del costo totale della proprietà (TCO - Total Cost of Ownership).
I clienti Commscope non considerano il personale Enterprise come degli addetti alla vendita ma come consulenti di fiducia, che collaborano con loro coerentemente, sul lungo termine, per aiutarli ad aumentare il successo della loro azienda.

 

CommScope Italy S.r.l.
Via Archimede, 22/24
20864 Agrate Brianza (MB) Italy
www.commscope.com
 


FUJITSU + INTEL
Fujitsu è la principale società giapponese di ICT (Information and Communication Technology) che propone una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi tecnologici. Con oltre 159.000 dipendenti, Fujitsu è presente in oltre 100 Paesi; Fujitsu, al fianco dei propri clienti, combina le proprie esperienze con le potenzialità della tecnologia per dare forma alla società futura. Fujitsu Limited (TSE: 6702) ha chiuso il suo ultimo esercizio al 31 marzo 2015 con un fatturato consolidato di 4,8 trilioni di yen, pari a circa 40 miliardi di dollari. Per maggiori informazioni, è possibile visitare l'indirizzo http://www.fujitsu.com/.

Fujitsu EMEIA
In Europa, Medio Oriente, India e Africa (EMEIA), Fujitsu è un’azienda leader nel mercato dell’Information and Communication Technology, con un portfolio completo di  prodotti, soluzioni e servizi per una clientela business, che vanno dai sistemi per l'ambiente di lavoro fino alle soluzioni per data center, servizi gestiti, software e soluzioni cloud-based. La filosofia di Fujitsu è basata sulla Human Centric Intelligent Society, che punta a creare valore dalla connessione fra le infrastrutture, potenziando le persone e definendo in modo creativo nuove forme di intelligenza. Nell'area EMEIA, Fujitsu conta circa 28.000 dipendenti e fa parte del Gruppo Fujitsu globale. Per maggiori informazioni è possibile consultare l'indirizzo ts.fujitsu.com/aboutus.

Fujitsu
Centro Leoni - Palazzo A
Via Spadolini 5
20141 MILANO
www.fujitsu.com/it
e-magazine: www.tech4green.it

Rittal

Rittal, con sede ad Herborn in Germania, è un fornitore mondiale leader in soluzioni per armadi di comando, distribuzione di corrente, sistemi di climatizzazione, infrastrutture IT oltre a Software & Service. Le soluzioni Rittal si trovano in oltre il 90% di tutti i settori industriali del mondo, tra i quali la costruzione di macchine e impianti, foeed & beverage, l'IT e le telecomunicazioni. 
Il portafoglio prodotti del leader di mercato internazionale comprende armadi configurabili, con dati disponibili per l'intero processo produttivo. I sistemi di climatizzazione intelligenti di Rittal, con un risparmio energetico fino al 75 per cento offrono un un grande vantaggio in termini di abbattimento delle emissioni di CO2 e possono comunicare con le aree di produzione, consentendo la manutenzione predittiva e l'assistenza. L'offerta comprende anche prodotti IT innovativi, dai rack IT ai data center modulari, fino alle soluzioni di edge e hyperscale computing.

Eplan e Cideon, fornitori leader di software, si integrano nella catena del valore grazie a soluzioni ingegneristiche applicabili in ogni ambito, mentre la business unit Rittal Automation Systems offre sistemi automatizzati per quadristi e integratori elettrici. In Germania, Rittal può fornire prodotti su richiesta entro 24 ore - con precisione, flessibilità ed efficienza.

Fondata nel 1961 a Herborn (Germania), Rittal è la più grande società del Friedhelm Loh Group, gruppo presente nel mondo con 12 siti produttivi e 94 filiali internazionali. L'intero gruppo si avvale di oltre 11.600 collaboratori e nel 2019 ha generato un fatturato di circa €2,6 miliardi. Nel 2022, la family company è stata nominata uno dei principali datori di lavoro della Germania dall'Istituto Top Employers, per il 14° anno consecutivo. Nell'ambito di un sondaggio condotto in tutta la Germania, la rivista Focus Money ha identificato il gruppo Friedhelm Loh come uno dei migliori fornitori di formazione professionale della nazione per la quinta volta nel 2021. Nel 2022, Rittal ha ricevuto il premio Top 100 come una delle medie imprese più innovative della Germania.

Rittal S.p.A.
Via Niccolò Machiavelli, 4/6
20096 Pioltello (MI)
P.IVA 11280550150
Telefono 02.95 930 1
Telefax 02 95 36 02 09
info@rittal.it  - www.rittal.it


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento