Sanità Digitale 2024

Formula fisico

MILANO, 17/04/2024 dalle 09:15 alle 16:30

Sanità Digitale

La Sanità di prossimità, la collaborazione Pubblico e Privato, le opportunità del digitale e la tutela della privacy

Per informazioni: Alessia Pesce
alessia.pesce@soiel.it - 02 30453323

Un evento di


Con il contributo di


Sponsor


Expo


Sponsor Coffee Break


Partner e Media Partner

 

Dopo i buoni riscontri raccolti dalle edizioni che si sono svolte a Milano il 27 aprile, che ha coinvolto oltre 350 iscritti e 170 professionisti presenti operanti nel mondo della domanda e dell’offerta di soluzioni per la sanità, e a Roma il 29 novembre, torna il prossimo 17 aprile a Milano e il 20 novembre a Roma l’edizione 2024 del convegno con area espositiva Sanità Digitale.

Un convegno in sessione plenaria, costruito con i contributi di società del mondo della domanda, dell’offerta, della consulenza e della ricerca, e un’area espositiva prevista per agevolare il contatto fra i visitatori e le aziende presenti e facilitare convivialità durante i momenti di ristoro.

 

Al centro della nuova edizione alcuni tra i temi caldi proposti dagli esperti del mondo dell’utenza pubblica e privata e dell’offerta di soluzioni e servizi per il mondo sanitario quali:

• l’ospedale del futuro

• la Sanità di prossimità

• il rapporto Pubblico e Privato

• l’intelligenza artificiale in ambito Sanitario

• Sanità e Metaverso

• la Cartella Clinica

• la Telemedicina

• la Sicurezza e la Privacy

 

Tra i visitatori dell'ultima edizione:

L’edizione 2023 di Sanità Digitale si è svolta con il contributo culturale e sponsorizzazione di:


 

Se vuoi conoscere le modalità di partecipazione come Sponsor o Expo scrivi a sponsorship@soiel.it.

 

La partecipazione all'evento come visitatori è GRATUITA previa iscrizione e soggetta a conferma da parte della segreteria organizzativa.

 


DURANTE L'EVENTO SARANNO SCATTATE FOTOGRAFIE ED EFFETTUATE VIDEORIPRESE
Con la partecipazione all'evento, il pubblico acconsente all'utilizzo delle immagini da parte di Soiel International per attività di comunicazione.

 

 

- AGENDA IN FASE DI DEFINIZIONE -



08.40 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

09.00 BENVENUTO E APERTURA DEI LAVORI
Valerio Imperatori, Direttore editoriale rivista Innovazione.PA | Soiel International


Il costo della Sanità in Italia

09.15 Si spende poco per la Sanità in Italia?
La relazione intende rispondere a tre domande:
1) Quanto, e per che cosa, spende l’Italia in Sanità?
2) È vero che l'Italia spende troppo poco, rispetto a Francia, Germania e altri paesi Ocse?
3) La spesa del SSN sarà sostenibile, a lungo andare, per il Paese?
Attraverso l’analisi dei dati Istat verrà dato risposta ai tre quesiti, ricordando che il livello di spesa di un paese è legato al suo sviluppo, misurato dal Pil.
Vittorio Mapelli, già Professore associato di economia sanitaria | Università degli studi di Milano

09.30 Il privato accreditato: costo o risorsa per il sistema?
Il ruolo del privato accreditato all’interno del sistema è spesso oggetto di discussione. Da un lato viene visto come un costo e quindi gestito attraverso la limitazione dei budget e delle tariffe, dall’altro però risorsa estremamente importante e perfettamente integrata nel sistema, leader nell’erogazione di determinate prestazioni, strumento di gestione di alcuni nodi cruciali quali l’abbattimento delle liste di attesa.
Lorenzo Venturini, Amministratore Delegato | GVM Emilia Romagna


La trasformazione tecnologica e digitale nella Sanità Pubblica e Privata

09.45 La Sanità Digitale in Italia: dal PNRR alla concretizzazione di investimenti e opportunità
Le sfide che la Sanità italiana deve affrontare per mantenere i principi di universalità, uguaglianza ed equità si possono affrontare grazie a una efficace Digital Strategy. Una trasformazione digitale che si sviluppa attraverso cloud, Data Strategy, Cybersecurity e il PNRR come fattore propulsivo.
Chiara Marrella, Senior Consultant | NetConsulting cube

10.00 La trasformazione digitale in Sanità: effetti sull’integrazione pubblico privato
A 45 anni dalla nascita del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) la Sanità italiana ha davanti a sé la grande sfida di mantenere i principi fondanti di universalità, uguaglianza ed equità, sfruttando la trasformazione digitale per offrire la risposta ai bisogni di salute dei cittadini con risorse che si stanno dimostrando insoddisfacenti con il 20% di spesa privata e 3 milioni di italiani che hanno rinunciato a curarsi.
Elena Bottinelli, Head of digital transition and transformation | Gruppo San Donato


Dall’ICT all’Intelligenza Artificiale: nuove frontiere tecnologiche

10.15 Italian Travel Medicine Advisor (ITMA): un esempio concreto di utilizzo dei Chatbot in Sanità Pubblica
L'Italian Travel Medicine Advisor (ITMA) rappresenta uno tra i primi esempi di utilizzo di chatbot basati sui Large Language Models (LLMs) in sanità. Il caso d’uso è particolarmente rilevante per la Sanità Pubblica, infatti, questo strumento offre consulenze personalizzate nell’ambito di medicina dei viaggi. Lo sviluppo di questo strumento offre uno spunto di riflessione su potenzialità e limiti di questa tecnologia.
Luigi De Angelis, Medico in formazione specialistica in Sanità Pubblica, Presidente | SIIAM

10.30 Intelligenza Artificiale in Sanità: ne abbiamo bisogno veramente?
Si parla ormai quasi solamente di AI, ma è veramente lo strumento che risolverà tutti i nostri problemi?
Alberto Ronchi, Presidente | AISIS

10.45 Dal codice alla cura: il ruolo dell’Intelligenza Artificiale per garantire la qualità del software
Scopri il ruolo cruciale dell'Intelligenza Artificiale nel migliorare la qualità del software nel settore sanitario. Questa presentazione esamina come l'IA stia rivoluzionando la progettazione e la consegna del software, per migliorare l'efficienza operativa, la cura del paziente e favorire l'innovazione nell'erogazione dei servizi sanitari. Partecipa per comprendere come integrare con successo l'IA nella strategia di trasformazione digitale per ottenere risultati tangibili e migliorare l’esperienza del paziente.
Antonina Sesti, Presales Team Leader, DevOps Cloud | OpenText

11.00 Esplorazione di esempi pratici: come le soluzioni enterprise di Cambium ONE Network riducono il divario digitale nel settore sanitario
L'esplorazione di esempi pratici rivela in modo tangibile come le soluzioni Enterprise di Cambium ONE Network rappresentino un fondamentale baluardo nel processo di colmare il divario digitale nel settore sanitario. Attraverso implementazioni specifiche, queste soluzioni offrono un accesso affidabile e veloce ai dati, migliorando la connettività nelle strutture mediche e consentendo una gestione più efficiente delle informazioni sanitarie. La risultante integrazione tecnologica contribuisce significativamente a ottimizzare i servizi, promuovendo una trasformazione digitale nell'ambito della salute.
Luca Lo Bue, Key Account Manager | Cambium Networks e Fabrizio Alampi, Country Information Officer | Colisée Italia


11.15 COFFEE BREAK E VISITA ALL'AREA ESPOSITIVA


Ricerca, sperimentazione, esperienze: l'incontro tra domanda e offerta

11.45 Patient Experience: il percorso verso una relazione autonoma e informata
Costruire una comunicazione interattiva, unica e personalizzata implica la ricerca di un giusto equilibrio tra touchpoint fisici e digitali presenti nel percorso di cura. Un approccio phygital permette di concretizzare strategie di patient relationship management, aumentando il numero e la qualità delle interazioni e consentendo di utilizzare il canale preferito: totem, portali, notifiche e messaggi multicanale.
Lorenzo Della Sciucca, Head of Product Management | Maps Healthcare

12.00 IOMT - Efficienza operativa in sicurezza nell'Healthcare
Nel contesto sempre più digitale del settore sanitario, l'Internet of Medical Things (IOMT) emerge come un catalizzatore fondamentale per migliorare l'efficienza delle strutture e la sicurezza dei pazienti. Tuttavia, l'adozione di queste tecnologie introduce nuove sfide tecniche e metodologiche, specialmente alla luce della normativa NIS2. Maticmind, insieme ai suoi partner Fortinet e Medigate, propone un'esplorazione di come l'integrazione delle tecnologie per la visibilità, l'efficienza operativa e la Cybersecurity, possa garantire un ambiente sanitario sicuro e affidabile
Alessandro Frizzi, Cybersecurity Alliance & Marketing Manager | Maticmind
Con: Alessandro Battella, Channel Manager Italy, Iberia & Mediterranean Area | Claroty Medigate e Giovanni Berardi, Channel Account Manager | Fortinet

12.15 Innovare la Sanità: un futuro di interoperabilità, supporto ai team medici e assistente virtuale per i pazienti
Immaginiamo un futuro in cui la storia clinica del paziente non sarà più frammentata. Dove l'intelligenza artificiale supporterà le decisioni cliniche. Con un assistente digitale in grado di fornire informazioni chiare e accessibili. Un futuro che è già il presente.
Raul Arisi, Business & Alliances Development Director | Cloudmind e Jessica Tibaldi, Partner Engineer | Google Cloud Italia


Governo e regolamentazione dei processi e dei presidi sanitari

12.30 Il valore del dato nella gestione dei sinistri sanitari
Con la legge Gelli-Bianco e le novità introdotte con il decreto attuativo 232/2023 si rende più stringente l’adozione di un modello organizzativo di gestione del rischio clinico in tutte le strutture sanitarie sia pubbliche che private, chiamate ad attivare funzioni di monitoraggio, prevenzione e gestione del rischio. EuforLegal porta innovazione nella gestione e centralizzazione dei dati per migliorare la sicurezza dei pazienti, ottimizzare la gestione dei sinistri e razionalizzare i processi operativi.
Giuseppe Polimeni, Direttore Mercato LegalTech | EU for LEGAL

12.45 La Trasformazione Digitale a supporto della governance del rischio e dei processi del Dipartimento Legale
In un contesto in costante mutazione, soprattutto normativa, e di crescente imprevedibilità, emerge la necessità sempre più forte del Dipartimento Legale di avvantaggiarsi dei paradigmi tecnologici per favorire la legal excellence richiestagli, nel rispetto della minor invasività tecnologica.
La digital transformation e l’intelligenza artificiale infatti facilitano il giurista in ambito sanitario nel garantire adeguati presidi di controllo e di governance del rischio, unitamente a uno snellimento delle operazioni routinarie, ridisegnando la forma del lavoro moderno.
Gianluca Canessa, Sales Manager Target Enterprise | Wolters Kluwer

13.00 Protezione, gestione e controllo degli strumenti e degli ambienti nelle strutture sanitarie: sistemi per la gestione delle chiavi e degli asset
Augusto Rotoni, Business Development Manager | Traka Assa Abloy Italia


13.15 LUNCH BUFFET E VISITA ALL'AREA ESPOSITIVA


L’ospedale (o casa di comunità) e l’evoluzione dei servizi alla persona

14.15 L’Ospedale del Futuro
Sandro Piadena, Dirigente U.O. Risorse Strutturali e Tecnologiche, Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia

14.30 Cronicità e tecnologie digitali: quale modello di cura?
Il contenimento della spesa sanitaria è finora avvenuto con la razionalizzazione dei servizi. I risultati sono stati parzialmente vanificati dall’evoluzione epidemiologica e dal conseguente costo, economico e sociale, dell’esplosione della cronicità. Le nuove tecnologie possono essere risolutive solo all’interno di un progetto innovativo in cui privato e riabilitazione hanno un ruolo cruciale.
Alessandro Procaccini, Strategy and business development Director  | ICS Maugeri

14.45 Digitalizzazione: come superare i limiti della territorialità per evolvere in una one-company
Marco Frontini, Chief Innovation & Digital Officer | Cerba HealthCare

15.00 Talk - Come comunicare in Sanità
Carola Salvato, CEO | Havas Health & You Italia

15.15 Talk - Intelligenza Artificiale nei sistemi sanitari
Le applicazioni di AI & Advanced Analytics rappresentano la più importante enabling technology di oggi.
I sistemi sanitari sono caratterizzati da un intenso flusso di lavoro amministrativo con un'ampia gamma di attori e istituzioni, che comprende una rete di pazienti, operatori sanitari, strutture e organizzazioni sanitarie, strutture di imaging, laboratori, farmacie, autorità di regolamentazione. Un rapporto condotto in un contesto di cure primarie ha identificato diverse aree critiche all'interno di questo  contesto amministrativo. Lo studio ha concluso che oltre il 50% del tempo di pratica è  dedicato alla burocrazia, la maggior parte della quale è  potenzialmente evitabile.
Nella  World’s Best Smart Hospitals 2024 promossa da Newsweek, troviamo  un elenco di 300 ospedali “intelligenti” in 30 Paesi nel mondo (Italia rappresentata con 14 ospedali ) che meglio si avvalgono delle tecnologie più avanzate, nell’uso di intelligenza artificiale, imaging digitale, telemedicina, robotica e funzionalità elettroniche. 
Marisa De Rosa, già Dirigente Dipartimento Sanità Cineca e membro comitato scientifico ASSD - Associazione Scientifica per la Sanità Digitale


Digital Health: le sfide della transizione digitale nel sistema sanitario nazionale pubblico e privato

15.30 Tavola rotonda con la partecipazione di:
• Antonio Colangelo, Direttore Ricerca e Sviluppo | Gruppo GPI
• Alessandro Frizzi, Cybersecurity Alliance & Marketing Manager | Maticmind
• Alessandra Mazzucco, Client Partner Public Sector | Reply
• Tiziana Ranieri, Sales Manager | IQVIA
• Ettore Turra, Partner, Head of Healthcare | Jakala Civitas

Moderatore: Valerio Imperatori, Direttore editoriale rivista .PA | Soiel International


Dati, diritti, responsabilità e sicurezza nei processi tecnologici e soluzioni di Intelligenza Artificiale

16.15 Intelligenza Artificiale in sanità e connessi profili di responsabilità
L’Intelligenza Artificiale sta rivoluzionando ogni aspetto della nostra esistenza. Ogni giorno, anche inconsapevolmente, utilizziamo tecnologie basate sull’IA che facilitano i compiti, più o meno complessi, della vita quotidiana. L’ultima e più importante frontiera dell’IA è rappresentata dalla Sanità. Ciò sia per l’alto livello tecnologico richiesto che per la complessità delle esigenze e il fondamentale impatto nella vita delle persone. Si pone, quindi, l’esigenza, pur in un quadro normativo in movimento, di analizzare il riparto di responsabilità nei casi di malfunzionamento o di utilizzo non corretto dei sistemi di IA, con individuazione dei diversi ruoli assunti dai soggetti coinvolti, dall’autore dell’algoritmo, al produttore del sistema, all’addestratore, all’assemblatore, per arrivare alla struttura sanitaria e al medico utilizzatore.
Patrizio Melpignano, Avvocato | Studio Legale Astolfi e Associati

16.30 CHIUSURA DEI LAVORI

 

Location: Enterprise Hotel
Indirizzo: Corso Sempione, 91
CAP: 20149
Città: Milano (MILANO)
Sito web: http://www.enterprisehotel.com/

L'Enterprise Hotel, perla di design del gruppo Planetaria, vi aspetta nel cuore pulsante della Milano degli affari, a breve distanza dal quartiere fieristico di FieraMilanoCity e dalla borsa di Piazza Affari, in una posizione che strizza l'occhio anche alle maggiori attrattive turistiche: dal nostro elegante hotel in corso Sempione, Milano potrà infatti essere facilmente esplorata scoprendo capolavori quali il castello Sforzesco, la Triennale di Milano ed il nuovo ed avveniristico quartiere Garibaldi.

DETTAGLI POSIZIONE E COME RAGGIUNGERE L'HOTEL

L'Enterprise Hotel sorge in Corso Sempione, a pochi passi da FieraMilanoCity, dal quartiere City Life e dal MiCo Milano Convention Centre, in direzione del nuovo polo fieristico di Rho/Pero.

L’hotel si trova a 80 metri dalla fermata del tram 1 che porta al Duomo di Milano e a 500 metri dalla fermata della metropolitana M5 “Domodossola”. A dieci minuti a piedi, la fermata del Malpensa Shuttle.

La struttura è provvista di un garage dotato di colonnine di ricarica Tesla Motors ® e il servizio navetta gratuito per il centro espositivo Fiera Milano Rho.

In zona è possibile usufruire di ulteriori parcheggi privati a pagamento, per esempio:

- Quick Parking in Via Corleone, 7 - 08119130224
- Sempione Parking in Via Prina, 14 angolo C.so Sempione, 30

AISIS - Associazione Italiana Sistemi Informativi

AISIS è un’associazione senza fini di lucro, nata nel 2003 con lo scopo di favorire la crescita dell’attenzione sulle problemati-che connesse all’Innovazione Digitale in Sanità, intesa come leva strategica di cambiamento delle Aziende Sanitarie pubbliche e private. Rappresenta una realtà costituita da circa 100 Direttori di sistemi informativi e oltre 400 professionisti dell’area ICT di Aziende Sanitarie pubbliche e private. AISIS si pone come catalizzatore e facilitatore di percorsi comuni e di alleanze tra tecnologi (CIO e ICT Professional, Ingegneri Clinici, fornitori di soluzioni in ambito digitale «esteso»), utenti (medici, infermieri, tecnici, staff e pazienti, ecc.) e decisori (DG, amministratori pubblici, CEO, ecc.), perché la digitalizzazione e la trasformazione digitale della Sanità creino valore per tutti gli stakeholder. Un ruolo importante hanno, in quest’ottica, le numerose collaborazioni attive (AICA, AIIC, ASSD, Ethos.it, FIASO, GHT, HIMSS, ISS, Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano, SDA Bocconi University e CHIME) e i tanti percorsi e gruppi di lavoro (AISIS4Social, eHealth al femminile, Cybersecurity & IoT, ecc.). Da marzo 2019 AISIS è il Chapter Italiano di CHIME (https://chimecentral.org/), il “College of Healthcare Information Management Executives”, primo in Europa e secondo al mondo fuori dagli Stati Uniti.

Sito: www.aisis.com


Alcatel-Lucent Enterprise

Alcatel-Lucent Enterprise offre alle imprese soluzioni tecnologiche, al fine di connettere persone, dispositivi e processi.

ALE fornisce soluzioni di rete, comunicazione e cloud con servizi su misura per favorire il successo dei propri clienti, con modelli di business flessibili in cloud, on premises o ibridi. 
Tutte le soluzioni sono certificate, a basso impatto ambientale e intrinsecamente sicure.
Oltre 100 anni di innovazione hanno fatto di Alcatel-Lucent Enterprise un partner affidabile per oltre un milione di clienti nel mondo.

Alcatel-Lucent Enterprise è un’azienda privata con sede in Francia, con oltre 3400 partner commerciali diretti è presente in tutto il mondo con un forte focus locale.

www.al-enterprise.com | LinkedIn | Twitter | Facebook | Instagram


ASSD

ASSD - Associazione Scientifica Sanità Digitale oggi riunisce un panorama molto ampio di Professioni che operano in ambito sanitario, offrendo alla Sanità del Paese esperti e professionisti di alto profilo e profonda esperienza, professioni che rappresentano il grande valore della sanità digitale e di come essa possa rendere più efficiente ed efficace la Sanità. Fondamentale è sviluppare le competenze digitali e promuovere percorsi di alfabetizzazione e formazione.
Nella sua mission, ASSD si propone per:
- Promuovere il costante aggiornamento dei Soci svolgendo attività finalizzate a migliorare le competenze e le abilità cliniche, tecniche e manageriali, oltre che adeguare le conoscenze professionali ed i comportamenti dei Soci stessi al progresso scientifico e tecnologico, con l’obiettivo di garantire efficacia, appropriatezza, sicurezza ed efficienza alle prestazioni sanitarie erogate;
- Supportare i professionisti della salute nell’avvio e nel perfezionamento di percorsi di sanità digitale e di innovazione delle modalità di cura, approfondendo gli aspetti non soltanto tecnologici, ma anche di appropriatezza della cura, organizzativi, sociali e psicologici connessi all’utilizzo delle tecnologie ICT nei processi di cura, diagnosi, prevenzione e tele monitoraggio;
- Promuovere la cultura della sanità elettronica, con programmi di formazione specifici da attuarsi sia nell’ambito del corso di studi universitari e master universitari, sia all’interno della Educazione Continua in Medicina ECM.

ASSD vuole favorire gli scambi e l’integrazione culturale con altre Associazioni scientifiche, incluse quelle di Pazienti, con Enti nazionali e internazionali che perseguano analoghi scopi.
Attraverso la collaborazione con il Ministero della Salute, le Regioni e le istituzioni sanitarie pubbliche, ASSD supporta la diffusione e l’adozione delle linee guida e dei relativi percorsi diagnostici-terapeutici, unitamente alla promozione dell’innovazione e della qualità dell’assistenza, maturando nuovi modelli di valore del digitale stesso secondo etica, umanizzazione e con sguardo anche al femminile, grazie alla sua Commissione Donne ASSD.
Obiettivo ambizioso realizzare la “casa comune”, dove si parli il “lessico digitale” con una cultura interdisciplinare ed una spiccata attitudine inclusiva, un sistema in cui la cura sia intesa come rapporto tra persona e sistema sanitario (medici, infermieri, professionisti socio sanitari), sostenendo quel digitale che permetta di crescere culturalmente sia le persone che gli operatori. 
Per ASSD vale la preponderante necessità di creare un’alfabetizzazione sanitaria declinata alla tecnologia e, in parallelo, la definizione di una tecnologia della sanità co-progettata con i pazienti e i differenti interlocutori.

ASSD – Associazione Scientifica Sanità Digitale Onlus
Via Nizza, 63 - 00198 Roma
segreteria@assd.it 
Sito: www.assd.it 


Astolfi e Associati Studio Legale

Lo Studio Legale Astolfi e Associati assiste da oltre 50 anni clienti italiani ed esteri in ambito giudiziale e stragiudiziale nelle aree del diritto farmaceutico e della salute, del diritto sanitario, del diritto alimentare, del diritto civile e commerciale, del diritto bancario e degli intermediari finanziari, del diritto del lavoro e delle relazioni industriali, del diritto delle nuove tecnologie, della privacy e della tutela dei dati personali, della compliance e dei modelli aziendali ex D.Lgs. n. 231/01.

Astolfi e Associati, di recente selezionato da Il Sole 24 ore tra i migliori studi legali del 2020 per i settori Life Science e Healthcare, assiste i propri clienti davanti alla magistratura ordinaria e amministrativa, in sede arbitrale e davanti all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali e al Giurì dall’autodisciplina pubblicitaria.
Lo Studio annovera tra i propri clienti alcune tra le più note case farmaceutiche nazionali e internazionali, tra i più importanti operatori della sanità privata italiana, imprese piccole, medie e grandi nei settori della cura della persona, della produzione e distribuzione di integratori alimentare e del food, importanti operatori della sanità privata italiana, oltre ad alcuni tra i principali gruppi bancari e assicurativi e soggetti operanti nei settori della produzioni e distribuzione di macchinari per l’automazione industriale, per è noto per assicurare un’assistenza a tutto tondo nelle materie di competenza.

Astolfi e Associati è una boutique legale nota per assicurare un’assistenza trasversale nelle materie di propria competenza. Lo stesso è particolarmente attento alla produzione scientifica dei propri professionisti e ha sempre rivendicato autonomia e indipendenza, nel pieno rispetto delle regole di deontologia professionale.

Astolfi e Associati
Via Larga, 8 - 20122 Milano
Tel. 02/885561
Fax 02/88556226
Email avvocati@studiolegaleastolfi.it
www.studiolegaleastolfi.it


Cambium Networks

Cambium Networks consente ai service provider, alle imprese, alle organizzazioni industriali e alle amministrazioni pubbliche di offrire esperienze digitali eccezionali e connettività ai dispositivi, con la migliore economicità d’uso. La piattaforma ONE Network semplifica la gestione della banda larga cablata e wireless e delle tecnologie edge di rete di Cambium Networks. I nostri clienti possono concentrare le loro risorse sulla gestione del business piuttosto che sulla rete. Offriamo una connettività che, semplicemente, funziona.

Cambium Networks Ltd
www.cambiumnetworks.com


Cerba HealthCare

Da oltre 50 anni, un Gruppo internazionale presente in 90 paesi nel mondo, dedicato alla diagnostica ambulatoriale con laboratori analisi e poliambulatori dotati delle tecnologie più all’avanguardia e dei più alti standard qualitativi. Oltre 50 MLN di pazienti all’anno, 180 piattaforme tecniche, 1350 laboratori, oltre 2500 tipi di test effettuati e 200mila report giornalieri. 
Questi i numeri di un’azienda fondata sui valori dell’eccellenza, dell’impegno, dell’audacia e del rispetto e che fa della valorizzazione del ruolo della patologia clinica all’interno di ciascun sistema sanitario la sua missione. Un contributo a rendere le politiche sanitarie ancora più efficaci in collaborazione con tutti i partner pubblici e privati; un pensiero in cui il paziente è al centro, per supportare al meglio il suo percorso assistenziale, e che affonda nella convinzione radicata che far avanzare la diagnostica, significa far progredire la salute.

Cerba HealthCare Italia è specializzata nei settori dei laboratori analisi, medicina dello sport, medicina del lavoro, radiologia, poliambulatori e Service di Laboratorio, intesa questa come l'attività di esecuzione di esami ultra specialistici di cui si avvalgono cliniche, ospedali pubblici e privati.

Sito: www.cerbahealthcare.it


Cloudmind | Google Cloud | Maticmind

Cloudmind - Intelligent Cloud Transformation

Cloudmind Spa è l’unità specializzata nelle tecnologie e nelle applicazioni Google Cloud del Gruppo Maticmind, leader in Italia della ICT System Integration con oltre 1.500 dipendenti e 430 M di euro di ricavi consolidati nel 2022.
Cloudmind si occupa di Intelligent Cloud Transformation, cioè di accompagnare i Clienti nel progressivo processo di adozione delle soluzioni Cloud, che possano abilitare nuovi modelli di business e di efficienza operativa, attraverso l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale e degli Smart Data.
Con un approccio end-to-end, e grazie alla partnership consolidata con Google Cloud, Cloudmind offre, attraverso il proprio personale certificato, soluzioni per la modernizzazione delle infrastrutture e delle applicazioni, per data analytics, di machine learning ed AI e di cybersecurity ibrida.

Cloudmind S.p.A.
SEDE  LEGALE: Via Salgari 17 - 41123 MODENA - Tel. + 39 059 821844
SEDI OPERATIVE: Via Trapani 1/D - 90141 PALERMO - Tel. + 39 091 7840321 | Centro Direzionale Isola F4 - 80143 NAPOLI
Sito: www.cloudtec.it
@mail: info@cloudtec.it 
LinkedIn: www.linkedin.com/company/cloudmind-it 


EUforLegal

EUforLEGAL è il partner ideale nato da uno spin off di Eustema SpA, azienda che vanta un’esperienza trentennale nello sviluppo di applicazioni e soluzioni IT per l’automazione delle aree legali di grandi imprese e realtà pubbliche locali e nazionali.
Aiutiamo le avvocature di strutture sanitarie ad ottemperare alle normative introdotte con la legge Gelli-Bianco (G.U. del 17 marzo 2017), ed in particolare con il decreto attuativo 232/2023, per ridurre i costi legali e monitorare i rischi, aumentando l’efficienza dei processi e la produttività dei professionisti. 
L’innovativa Suite Teleforum FOR® Health supporta le Avvocature di strutture sanitarie nella gestione delle controversie e dei sinistri, consentendo il monitoraggio e il controllo delle attività svolte, delle previsioni di rischio legale e delle riserve sanitarie per far fronte alle richieste di risarcimento. Standardizzazione di processi e procedure; centralizzazione dei dati e dei documenti, reportistica per decisioni strategiche; interoperabilità con area medico legale e sicurezza del paziente; flussi dati verso Regioni, Mistero della Salute e Corte dei Conti. La Suite Teleforum For Health, disponibile sia in Cloud che On Premises, integra nativamente algoritmi di Intelligenza Artificiale.
Il servizio di legal tech advisory è basato sul know how d’eccellenza dei nostri professionisti in termini di Change Management, Knowledge Management, Custom Implementations e System & Partner Integration.
Euforlegal vanta una estesa rete di clienti con un altissimo livello di fidelizzazione e soluzioni implementate per enti locali, nazionali e grandi aziende distribuite su tutto il territorio nazionale. Adottiamo una responsabile politica di investimento basata sull’innovazione continua, l’alta professionalità dei nostri Team tecnici. La collaborazione con i laboratori di R&D, garantisce la qualità della nostra proposta in termini di prodotti e servizi con soluzioni che facilitano il lavoro dei nostri Clienti accompagnandoli nella digital innovation.

Sito: www.euforlegal.it


FASI.eu

FASI.eu è un media online specializzato sulle strategie finanziarie per lo sviluppo (Fondi UE), il riferimento in Italia per l’informazione sulle opportunità di finanziamento per privati, aziende, associazioni e pubblica amministrazione, grazie alla capacità di fornire soluzioni su misura per i bisogni dei suoi utenti.
Vanta oltre oltre 40.000 utenti registrati sul sito, oltre 17.000 articoli, una Banca Dati Agevolazioni con più di 22.000 bandi. e una rete di partner qualificati ai quali fornisce inoltre supporto ad attività di networking e comunicazione. 


Gruppo GPI

GPI è azienda leader in Italia per software, tecnologie e servizi dedicati alla Sanità e al Sociale, 1° player nell’ambito del BPO sanitario, opera in 70 paesi nel mondo, con oltre 3000 clienti. Dal 2018 è quotata in borsa italiana sul mercato EXM.
Da oltre 30 anni, GPI realizza soluzioni all’avanguardia per rendere i sistemi sanitari sostenibili e migliorare la qualità della vita delle persone. Con un approccio integrato Human-Tech che facilita la trasformazione digitale e consente di ridefinire al meglio i processi, per innovare i modelli di assistenza e cura.
L’offerta completa, di soluzioni IT e servizi, supporta l’intero spettro di erogazione delle prestazioni: negli ospedali, sul territorio e al domicilio dei pazienti; coadiuva le attività amministrative-gestionali; e abilita la gestione del dato in modalità predittiva e sicura.
I servizi multicanale di accesso alle cure costituiscono un punto di riferimento per oltre metà della popolazione italiana.
Tra le prime aziende in Italia a realizzare piattaforme end-to-end per il Population Health Management che integrano sistemi di Intelligenza Artificiale, telemedicina, teleassistenza, telemonitoraggio e sofisticati device.
Un portafoglio composable che connette esperienza di dominio, consulenza specialistica e progettazione customer oriented, e rende il nostro agire rapido, efficace e flessibile.

Gruppo GPI
I-38123 Trento | Via Ragazzi del ’99, 13
T. +39 0461 381 515 | F. +39 0461 381 599
www.gpi.it


GVM Care & Reseach

GVM Care & Research è un gruppo ospedaliero italiano attivo nei settori della sanità, della ricerca, dell’industria biomedicale e delle cure termali, con obiettivi di assistenza specialistica, prevenzione medica e promozione del benessere e della qualità della vita. Cuore di GVM Care & Research è la rete integrata di 28 Ospedali, molti dei quali di Alta Specialità, 4 Poliambulatori e 4 Residenze Assistenziali presenti in 10 regioni italiane: Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Campania e Sicilia. GVM è presente anche all’Estero con 13 strutture ospedaliere in Francia, Polonia, Albania e Ucraina. La sede di GVM Care & Research è a Lugo (Ravenna). L’esperienza e le competenze sviluppate negli anni hanno posizionato GVM Care & Research come polo d’eccellenza nel panorama sanitario italiano soprattutto per Cardiologia, Cardiochirurgia, Elettrofisiologia, Ortopedia, Neurochirurgia, Aritmologia e Trattamento del Piede Diabetico. Per maggiori informazioni: www.gvmnet.it

GVM Care & Reseach
GRUPPO VILLA MARIA SPA 
Corso Garibaldi, 11 - 48022 Lugo (RA) 
gvm-careandresearch@legalmail.it
www.gvmnet.it
0545909711



Innovazione.PA
Innovazione.PA testimone dell'execution digitale che grazie all'ICT rinnova modelli e processi della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale.
Il bimestrale illustra il quadro della messa in opera delle tante iniziative, dalle più consolidate a quelle più di frontiera, che pur operando in autonomia, e spesso con quegli elementi contrastanti tipici delle fasi di cambiamento e facendo sempre i conti con risorse limitate, tendono all'obiettivo della crescita del Paese attraverso l'elemento imprescindibile della modernizzazione della PA.

Un racconto di scoperta della Pubblica Amministrazione italiana, locale e centrale. Processi di trasformazione digitale, di ammodernamento della macchina pubblica sono stati avviati e il ritorno al Ministero dell’Innovazione come regia e governo dei processi potrebbe accelerare la trasformazione, garantendo così performance efficaci nell’erogazione servizi per tutti i cittadini e le imprese dei territori. Tutto ciò nella consapevolezza che una PA efficiente è garanzia di sviluppo economico, di politiche sociali inclusive, di sviluppo della conoscenza e della ricerca, di sicurezza per i cittadini, di trasparenza, di difesa dell’ambiente e di politiche sostenibili.

Questi processi di cambiamento non possono non coinvolgere le grandi, le medie e le piccole imprese che operano con successo nel mercato dell’innovazione digitale e ICT. Quest’ultime sono infatti chiamate ad accompagnare con il proprio know how e la propria offerta tecnologica il complesso cammino di ammodernamento delle pubbliche istituzioni di governo del nostro Paese. Innovazione PA affida a manager, amministratori, sindaci, ricercatori, imprese e imprenditori, scienziati e operatori della comunicazione, il racconto di un’Italia che vuole perseguire con convinzione l’obiettivo della trasformazione digitale. Testimonianze ed esperienze capaci di contribuire alla crescita economica del Paese, alla maggior trasparenza dei processi amministrativi e alla maggiore efficienza nell’erogazione servizi pubblici.

Innovazione PA dedica particolare attenzione ai grandi temi delle nostre città: dal dissesto idrogeologico al grande problema dei rifiuti, dalle infrastrutture viarie al trasporto pubblico e privato,
dalla sicurezza fisica all’inclusione sociale, dalla sanità all’energia. Non solo la fotografia di una realtà, ma anche le diverse soluzioni che l’offerta tecnologica oggi può garantire a partire dal contributo e allo sviluppo applicativo dell’intelligenza artificiale.

www.innovazionepa.soiel.it


IQVIA

IQVIA (NYSE:IQV) è leader a livello mondiale nella fornitura di advanced analytics, soluzioni tecnologiche e servizi di ricerca clinica per il settore lifesciences. IQVIA crea connessioni intelligenti per l'identificazione di insight unici con velocità e agilità, consentendo ai clienti di accelerare lo sviluppo clinico e la commercializzazione di trattamenti medici innovativi che migliorano i risultati sanitari per i pazienti. Con circa 86.000 dipendenti, IQVIA opera in più di 100 paesi. Scopri di più su www.iqvia.com.

IQVIA SOLUTIONS ITALY S.r.l. 
Via Fabio Filzi, 29, 20124 Milano MI, Italia
Telefono: +39 02697861
Sito web: Iqvia.com
Mail: info.italy@iqvia.com


Jakala Civitas

Jakala Civitas S.p.A. è la nuova azienda lanciata da JAKALA per portare la sua esperienza con i clienti privati nel settore pubblico. Jakala Civitas è un’impresa innovativa che offre servizi digitali alla Pubblica amministrazione centrale, locale e alla sanità, con alle spalle un gruppo consolidato, specializzato nella trasformazione dei servizi al consumatore attraverso l’adozione di tecnologie e di modelli ad alta intensità di dati. L’offerta di sanità digitale di Jakala Civitas fonde delle competenze di dominio sanitario con le capacità tecnologiche e di processo che il gruppo JAKALA ha sviluppato in vent’anni di esperienza in ambito: Digital Experience, CRM e Marketing, BI e analytics, Intelligenza artificiale (AI), analisi geospaziali (location intelligence), Ingaggio del consumatore, Service ed Experience Design. Jakala Civitas conta al momento oltre 60 professionisti organizzati per mercato (PAC, PAL e Sanità) e per bacini di competenza (Digital Health Advisory, Cloud e Data management, System Integration, BI & Analytics). La missione di Jakala Civitas in sanità consiste nel supportare le organizzazioni sanitarie, i professionisti e i loro pazienti nella realizzazione dei propri obiettivi ed esperienze in una sanità sempre più connessa e guidata dai dati.  

JAKALA CIVITAS SPA
Corso di Porta Romana 15, 20122 Milano - Italy
Telefono: +39 02 673361
Sito: www.jakala.com/jakala-civitas


Maps Healthcare

Soluzioni phygital, piattaforme e applicazioni per migliorare la Patient Experience
Accompagniamo le organizzazioni sanitarie, pubbliche e private, nel loro percorso di trasformazione digitale verso modelli “connected care” con soluzioni phygital, piattaforme e applicazioni progettate “a misura d’uomo” che abilitano l’adozione di un “approccio data driven” specifico per il settore healthcare, così da estrarre il giusto valore dai dati e offrire la migliore Patient Experience possibile.

Sito:mapsgroup.it/industries/healthcare


Maticmind | Claroty | Fortinet

Maticmind è un System Integrator che opera da quasi 20 anni sul mercato ICT italiano. Progettiamo, integriamo e gestiamo soluzioni tecnologiche innovative nel contesto digitale, lavorando con più di 1.000 clienti nei settori pubblico e privato. Tra i nostri clienti ci sono tutti i principali Telco Provider operanti in Italia, i maggiori gruppi bancari, le massime istituzioni della Repubblica e innumerevoli enti locali, aziende sanitarie, aziende private. La nostra offerta si sviluppa principalmente su 7 aree tecnologiche (Networking, Data Center, Digital Workplace, Cyber Security, Enterprise Application, Cloud, IoT & Automation) e su un portafoglio completo di Servizi Professionali.
Maticmind è un player di successo sul mercato delle tecnologie digitali, sia grazie alle sue competenze specialistiche di alto livello, sia grazie alle importanti partnership che ha instaurato con i principali fornitori globali di tecnologia, leader nel settore ICT, come Cisco Systems, Fortinet, Dell Technologies e molti altri. Maticmind vanta relazioni strutturate con oltre 100 partner tecnologici. Le oltre 2.000 certificazioni individuali testimoniano che il vero patrimonio di Maticmind risiede nell'elevata professionalità e preparazione delle proprie risorse umane. Le certificazioni ISO ottenute (9001, 20000-1, 27001, 45001, 14001, 14064-1) testimoniano la capacità di fornire servizi e sviluppare soluzioni con standard elevati, garantendo qualità lungo tutta la filiera e in tutte le fasi del progetto.
Grazie ai suoi Servizi Professionali, Maticmind è in grado di gestire l'intero ciclo di vita delle tecnologie digitali per i propri clienti: dall'Advisory alla Progettazione e Ingegneria delle soluzioni, dall'Installazione e Configurazione fino ai servizi di Manutenzione e Supporto Post-Vendita. Una menzione speciale va fatta ai Managed Services, che Maticmind fornisce grazie ai suoi Network Operation Center (NOC) e Security Operation Center (SOC).
Negli ultimi 5 anni, Maticmind ha portato a termine con successo diverse acquisizioni strategiche con il duplice obiettivo di ampliare la propria quota di mercato e innovare il proprio portafoglio di offerta. Le ultime operazioni hanno comportato una differenziazione dell'offerta lungo 3 direttrici: la progettazione di reti ultrabroadband (con la società Fibermind), vendita di soluzioni Cloud (con la società CloudTec, ora rinominata Cloudmind), la fornitura di servizi di Intelligence (con le società SIO e SIND). Con le ultime operazioni societarie, il gruppo supera i 450 milioni di ricavi annui e 1.500 dipendenti e ha iniziato a varcare i confini nazionali con attività in altre nazioni europee (es.: Danimarca).

Sito: www.maticmind.it


Netalia
Netalia è un Cloud Service Provider italiano indipendente la cui offerta è focalizzata sul cloud pubblico per la media e grande impresa. Opera esclusivamente attraverso il canale, con una rete di Partner e distributori attraverso i quali offre servizi Iaas per l’ottimizzazione e l’evoluzione dei processi organizzativi aziendali. La sua infrastruttura è dislocata in Italia, è esclusivamente orientata al Cloud e garantisce piena fruibilità da tutto il territorio nazionale in maniera performante, affidabile e continua.
Grazie all’adozione di tecnologie consolidate, Netalia si integra con i sistemi già in uso, ampliandoli con servizi di ultima generazione che consentono grande sicurezza, risparmio ed elasticità. Per maggiori informazioni su Netalia visitate www.netalia.it

NetConsulting cube

NetConsulting cube è la holding operativa costituita a seguito della recente unione tra NetConsulting e SIRMI, realtà storiche nel settore delle analisi di mercato e della consulenza ICT. Nell’ottica di rafforzare il presidio del mercato, sia lato Fornitori che Clienti, NetConsulting cube ha ereditato le attività di NetConsulting ed ha acquisito SIRMI.

Sito: www.netconsultingcube.com


OpenText

Leader a livello globale nell’Information Management, OpenText offre un portafoglio completo di soluzioni per contenuti, network aziendali, digital experience, sicurezza, modernizzazione delle applicazioni, gestione delle operation e API per sviluppatori. Le soluzioni OpenText aiutano i clienti a semplificare i sistemi, collegare i dati, creare un’automazione fluida e prosperare in un mondo multi-cloud. L’azienda promuove ambienti inclusivi che sfruttano i diversi background e punti di vista di dipendenti, clienti, fornitori e partner.
Le informazioni sono la più preziosa risorsa non sfruttata: se ne hanno a disposizione sempre di più, ma è anche più complesso estrarne valore. Ci si confronta con formati, utenti, luoghi, sistemi e normative sempre più numerosi, in un quadro che non fa che complicarsi. Alcuni studi rivelano che il 96% dei leader tecnologici afferma che l’Information Management è cruciale per la propria strategia, ma che il 70% fatica a metterlo in pratica.
La mancata adozione di una moderna gestione delle informazioni può causare inefficienze, scarsa collaborazione, processi decisionali imprecisi, difficoltà di adattamento ai cambiamenti del mercato, aumento dei rischi per la sicurezza e perdita di opportunità di innovazione e competitività. Inoltre, può ostacolare la crescita, la sostenibilità e la capacità dell’organizzazione di prosperare in un panorama economico in rapida evoluzione. Mettere le informazioni al servizio di dipendenti, clienti e partner in modo sicuro è ormai fondamentale per essere competitivi e responsabili.
Per dominare tale scenario è necessaria una moderna gestione delle informazioni che colleghi i dati, protegga le informazioni stesse e applichi l’intelligence in modo da potersi concentrare per potersi fidare del proprio giudizio, adattarsi agli imprevisti, migliorare l’efficienza e raggiungere il successo digitale. 
L’information management moderno apre ai clienti numerose possibilità. 

Fare la differenza con l’IA
L’IA generativa ha cambiato il modo in cui pensiamo, interagiamo, come addestriamo le macchine e come progettiamo software inclusivi e basati sui valori. 
Oggi, le strategie di IA si basano sui dati: è necessario collegare le informazioni interne e proprietarie con modelli linguistici di grandi dimensioni (Large Language Model, o LLM) che automatizzano discovery e insight, per agire consapevolmente e avere successo.
È importante quindi sfruttare un modo completamente nuovo di analizzare i dati per essere sempre competitivi, scegliendo il modello di IA adatto al proprio lavoro.

Semplificare la sicurezza
La proliferazione digitale di dati, dispositivi e applicazioni aumenta la vulnerabilità dell’azienda agli attacchi. Non ci si può permettere di interrompere i flussi di lavoro mission-critical a livello locale o globale. Dagli addetti ai lavori agli Stati stessi, uno stack di sicurezza semplificato con un vendor comune aiuterà le aziende a proteggersi dalle azioni malevole. 
La sicurezza deve essere completa, semplice e integrata su tutto, dal codice al core, fino al cloud. Affidarsi a fornitori di sicurezza adeguati può eliminare i rischi e migliorare la capacità di proteggere, rilevare e reagire agli attacchi. 

Essere responsabili
Il cambiamento climatico influisce in modo sostanziale sul modo in cui le aziende operano. Che si tratti di rispettare le normative o le aspettative di clienti e investitori, le organizzazioni devono adottare pratiche aziendali sostenibili e gestibili per rimanere competitive e sostenibili. 
Passare dalle promesse ai fatti: dall’ottimizzazione delle supply chain e delle infrastrutture IT fino al modo in cui scegliamo di codificare le applicazioni, le tecnologie avanzate nell’ambito dell’information management possono ridurre l’impronta di carbonio e portare risultati tangibili. 

Il nostro valore unico

Collegare i cloud su scala
Consentiamo di sbloccare insight preziosi, proteggere i dati e promuovere la responsabilità con una suite completa di soluzioni per l’information management. Diamo la possibilità di connettere e scambiare informazioni tra tutti i cloud con integrazioni end-to-end sicure e un’automazione guidata dall’intelligenza artificiale. 
È possibile risolvere i problemi più complessi grazie alle soluzioni OpenText Cloud, personalizzandole secondo esigenze aziendali specifiche per gestire i 5 lati dell’information management: 
• Qualsiasi tipo di dati: ottenere comprensione e visione da qualsiasi fonte di dati strutturati e non strutturati e connetterli tra loro grazie a insight e processi
• Qualsiasi esigenza utente: dalla contabilità allo sviluppo di applicazioni, supportare l’acquisizione e l’analisi delle informazioni, nonché la comprensione delle innumerevoli esigenze degli utenti
• Qualsiasi velocità di creazione o consumo delle informazioni: raggiungere l’agilità e migliorare il processo decisionale quando le informazioni sono connesse e gli insight digitali sono prodotti alla velocità di creazione dei dati
• Qualsiasi luogo dove le informazioni siano archiviate o necessarie: gestire facilmente tutte le informazioni, indipendentemente da dove si trovano nell’infrastruttura multi-cloud e connessa
• Qualsiasi tipo di regola o normativa: supportare tutti i requisiti di sicurezza normativi ed ESG, in modo che gli insight non vadano a discapito della buona governance o della responsabilità aziendale

Grazie a OpenText Cloud e all’intelligenza artificiale, le aziende otterranno quell’information advantage che eleverà le persone e l’azienda grazie a innovazione guidata dall’IA, automazione, sicurezza e connettività.

Per ulteriori informazioni su OpenText (NASDAQ/TSX: OTEX), visitare: www.opentext.com


Reply | Xenia Reply

Xenia Reply è la società del gruppo Reply dedicata ai servizi e prodotti di accoglienza e telemedicina, nata per rispondere alle sfide del nuovo contesto sanitario post pandemico e anticipare sia le tendenze delle evoluzioni tecnologiche che organizzative a servizio del nuovo ecosistema sanitario ospedale territorio. Xenia mette a fattor comune e sfrutta le sinergie operative e consulenziali maturate dal network Reply nella Sanità pubblica e privata lungo oltre 15 anni di esperienza, per accompagnare i propri clienti nella trasformazione digitale e personalizzazione dei percorsi di cura (Patient Journey) e nell’orchestrazione di servizi interoperabili con il SSN. Xenia è tra le principali aziende nazionali attive nell’Healthcare con profonde competenze funzionali e tecnologiche maturate grazie a progetti innovativi eseguiti presso gli Enti SSN Early Adopters del Piano Triennale della PA e della Programmazione Europea 2021-2027. Tra i principali clienti si annoverano i maggiori centri diagnostici, ospedali e IRCCS italiani pubblici e privati (Istituto Tumori di Milano, IRCCS Besta, ASST Niguarda, IEO, CCM, Fondazione Don Gnocchi, Synlab per citarne alcuni) con i quali, grazie ad importanti progetti nell'ambito dell'accoglienza, sono state realizzate oltre 250 integrazioni con sistemi SIO/SIA. Le piattaforme di accoglienza ed i moduli di interoperabilità di Xenia hanno permesso ai propri clienti di garantire servizi di assistenza ad oltre 1,6 mln di pazienti sul territorio gestendo ed erogando oltre 8 mln di prenotazioni (15 mln di prestazioni) annue. Il network Reply dedicato all’Healthcare, di cui Xenia è uno dei cardini, persegue l’innovazione verso tutti i principali driver digitali (AI/ML, Data Intelligence, Digital Twin, RPA, Cloud, Cybersecurity) e l’introduzione di soluzioni provenienti dalla frontiera tecnologica sanitaria e dai trigger di innovazione in ambito (AI-Power Data Automation, Digital twins, Omni-Channel Engagement, Sentimental and Behavioural Analysis, Narrative Personal Healthcare Record, Next Generation EMPI - Master Patient Index). La focalizzazione di Xenia sugli ambiti dell’assistenza sanitaria, interoperabilità dei dati sanitari e di interazione del paziente con le strutture sanitarie agisce in completa integrazione con il panel di competenze Reply, rispondendo - e in molti ambiti anticipando - le riforme introdotte dal PNRR (Case e Ospedali di Comunità, Casa come primo luogo di cura, Centrali operative territoriali COT, Piattaforme dati per analisi e simulazioni) con una offerta completa e modulare allo stato dell’arte delle tecnologie. Nel campo dell'Healthcare Innovation Xenia fornisce soluzioni software innovative che permettono alle aziende di creare percorsi evoluti di accoglienza (Appheal ReplyÔ), telemedicina, presa in carico e continuità di cura del paziente (Ticuro ReplyÔ) fortemente connessi, in cui gli stakeholder interagiscono in armonia attraverso l’uso di tecnologie di ultima generazione quali API, FHIR, AI, wearable e IoMT in totale sicurezza. Infatti, la capacità di anticipare le evoluzioni del mercato Healthcare, permette a Xenia di proporre al mercato una suite di prodotti state-of-the-art sul piano funzionale, normativo e tecnologico, che fa leva su algoritmi di ottimizzazione e analisi dati basati su AI e sugli standard di interoperabilità HL7, FHIR e IHE per migliorare l’efficienza dei processi end-to-end in ottica integrated & connected care. Le suite di prodotti sono composte da building block componibili X-IBA (Xenia Intelligence Business Applications), interfacce web che adottano paradigmi di human-center design X-HFE (X-Human Front End) corredate dal X-API strategy completa (Xenia API) e da Fast Data X-FDE (Xenia Fast Data Event) che danno immediata disponibilità dei dati e degli eventi per una gestione data-driven del percorso diagnostico terapeutico della persona. Infine, l’innovativa dimensione “Phygital”, caratteristica distintiva delle piattaforme Xenia, ha permesso alle organizzazioni Sanitarie Clienti di misurare ed ottenere benefici indiretti ambientali e sociali grazie alla riduzione dell’ammontare di CO2 indotta dall’uso della telemedicina e dalle prenotazioni online delle prestazioni sanitarie.
Xenia investe costantemente sulla crescita e valorizzazione delle proprie risorse, garantendo percorsi di inserimento e sviluppo professionale e curando la “youth and gender equity employment strategy”. La popolazione aziendale è costituita dal 42% di donne.

Xenia Reply S.r.l. con Socio Unico
Sede legale: C.so Francia, 110 - 10143 Torino
Sede operativa: Via Bensi, 1/2 - 20152 Milano
tel. +39 02 535761 - fax 02 53576444
@mail: xenia@reply.it
Linkedin - Twitter


SIIAM

La Società Italiana Intelligenza Artificiale in Medicina (SIIAM) è un'associazione no-profit fondata nel 2023 con l'obiettivo di promuovere l’adozione responsabile dell'Intelligenza Artificiale (IA) nel settore sanitario in Italia. La SIIAM contribuisce allo sviluppo di una cultura multidisciplinare che facilita la collaborazione tra esperti. La multidisciplinarietà dei soci SIIAM la rende una realtà unica sul panorama italiano ed europeo, raccogliendo medici di branche cliniche, chirurgiche e dei servizi, ingegneri biomedici e informatici, data scientist e giuristi.L'associazione promuove iniziative scientifiche, tecniche e formative per costruire e consolidare conoscenze e competenze nel campo dell’IA, rivolte ad un’ampia platea che va da professionisti affermati a studenti a inizio percorso, curando aspetti che spaziano dalla tecnica all’etica. Inoltre, la SIIAM agisce da rete di scambio di conoscenze e idee per creare innovazione e gestire il rapido cambiamento tecnologico nel settore sanitario, intrattenendo relazioni scientifiche e culturali con enti governativi, università, società scientifiche e altri portatori d’interesse a livello nazionale e internazionale. La SIIAM si pone come riferimento per chiunque voglia occuparsi di IA nell’ambito sanitario.

Sito: www.siiam.it


TRAKA ASSA ABLOY Italia

Azienda con esperienza trentennale del suo fondatore, si è subito imposta nel mercato dei sistemi per il controllo degli accessi. In particolare, nei sistemi per la gestione delle chiavi e dispositivi ad uso personale.
La nostra visione lungimirante, ci permette di affiancare i clienti nella progettazione e ricerca di soluzioni adeguate alla propria attività. Affrontando i problemi quotidiani, dando loro soluzioni attuabili e concrete.
Guardiamo sempre avanti, sempre alla ricerca di innovazioni e nuove applicazioni nel mondo della gestione della sicurezza, sia come protezione di beni immobili e mobili, sia come tutela degli operatori suoi luoghi di lavoro: Security & Safety.
Security & Safety. Due aspetti della sicurezza che si devono affrontare insieme.
I responsabili aziendali, dei due rami della sicurezza, difficilmente convergono in uno stesso ufficio con competenze condivise e complementari.
Noi cerchiamo di generare sinergia tra le parti con l’obiettivo unico di rendere il lavoro dell’azienda di riferimento, efficiente, con procedure semplici, sicuro nei suoi molteplici aspetti e con un ritorno dell’investimento (ROI) rapido.
Operiamo nel privato e nel pubblico, in tutto il territorio nazionale ed in vari settori: dal civile al militare, dalla gestione delle flotte auto aziendali al controllo degli stupefacenti, dalle aziende di distribuzione di energia elettrica alla gestione dei rifiuti, dal settore bancario alle sale giochi.
La nostra politica aziendale mira alla piena soddisfazione del cliente, riuscendo a risolvere le varie problematiche con la nostra professionalità e l’applicazione delle nuove tecnologie.

Security Key srls
Via Franco Donatelli, 7 - 00127 Roma
t +39 06 87738491
f +39 06 87738301
e sales@traka.it
w www.traka.it


Wolters Kluwer

Wolters Kluwer è leader mondiale nei servizi di informazioni, soluzioni software e servizi professionali per Pubblica Amministrazione, Aziende, Professionisti e per il settore fiscale, finanziario, dell’audit, della gestione del rischio, della conformità normativa ed ESG.
Wolters Kluwer con sede a Alphen aan den Rijn (Paesi Bassi), serve clienti in 180 Paesi, opera in oltre 40 Paesi, impiega circa 20.000 persone in tutto il mondo e ha registrato nel 2022 un fatturato di 5,5 miliardi di Euro.
Wolters Kluwer opera in Italia con i marchi più prestigiosi dell’editoria professionale, tra cui LEGGI D’ITALIA, il fisco, IPSOA, CEDAM, UTET Giuridica con un'offerta specializzata, che spazia  dal software alle banche dati fino ai corsi della Scuola di formazione IPSOA

Wolters Kluwer Italia
Via Bisceglie, 66 - 20152 Milano
Telefono: 02 824761
Email: servizio.clienti@wolterskluwer.com
Sito: www.wolterskluwer.com 


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento