Regent 2

Brand Experience Web Conference Edition

Il Cliente Omnichannel tra fisico e digitale

Web Conference - 10 Giugno 2020

 

>> Elenco eventi 2020

Con il contributo di

ABOCA GROUP CRIET EATALY KANTAR Prenatal-Retail-Group Studio Previti

Sponsor

GMDE NFON Zendesk

Media Partner

Retail Project

In collaborazione con

Brokerad Ltd
 

Dal Marketing 1.0, incentrato sul prodotto, al 2.0 focalizzato sul cliente, passando attraverso il 3.0, che ha diffuso in tutto il mondo l’idea del “marketing umanistico”, oggi nuovi strumenti e tecnologie permettono di raccogliere informazioni più precise sui nostri clienti: chi sono e come prendono le decisioni d’acquisto.

Il nuovo marketing 4.0 "omnichannel" si basa sul concetto di completa fusione tra i canali e le strategie tradizionali e quelli digitali. Il cammino tradizionale che conduce all’acquisto (aware, appeal, ask, act) viene arricchito con una quinta componente, l’advocacy: perché le opinioni dei nostri amici e familiari influenzano profondamente le decisioni d’acquisto.

Le strategie omnichannel e commerce everywhere con una gestione integrata dei dati e una brand proposition coerente, sono ormai essenziali per soddisfare consumatori sempre più digitali ed esigenti, da “passive shopper” in “everywhere shopper”. I brand hanno la necessità di spostarsi sempre di più su esperienze capaci di muovere e generare emozioni. Quello che trasforma la Customer Experience in Brand Experience è l’integrazione di aspetti emozionali a quelli razionali nell’interazione fra marca e utente.

Ruolo importantissimo lo gioca la tecnologia. Tra le tecnologie abilitanti, oltre all’IoT Commerce, l’AI rivestirà un ruolo centrale. Le aziende supereranno il concetto di canale di vendita e di omnicanalità disponendo di interfacce sempre più estese verso i consumatori, siano esse digitali, marketplace, nuovi ecosistemi o guidate dall’interazione umana.

Le esperienze di marca infatti sono ormai esperienze di marca infuse di tecnologia. Da questo punto di vista non è dunque solo importante cogliere in modo reattivo come gli strumenti di mercato possano cambiare l’esperienza del consumatore, ma aprire nuove opportunità di risolvere problemi e anticipare bisogni attraverso dei layer tecnologici (più che prodotti software finiti) cui quasi tutte le imprese possono oggi avere accesso. 

Nel mondo di oggi, la tecnologia influenza la brand experience e la customer experience più che mai. Con una connessione quasi costante ai propri simili, ai social feed e ai brand, i consumatori navigano in un mondo digitalmente potenziato che è sempre più colloquiale e personale.

Oggi, i brand che catturano i cuori e le menti dei consumatori sono quelli che creano esperienze con il brand senza soluzione di continuità, costruite attorno a connessioni abilitate da una solida base tecnologica di marketing.

L'evento avrà inoltre una area espositiva in cui i visitatori potranno incontrare e conoscere le figura e le aziende che si racconteranno nel corso della mattinata nell'area convegno. In chiusura della giornata, verrà predisposto un workshop a numero chiuso in cui poter apprendere e maneggiare alcune nozioni sotto la guida di un docente esperto. 

 

 


 

 

 

Un importante novità saranno gli “speed date”, ossia meeting one to one tra Sponsor e le aziende iscritte all’iniziativa. Prima della data d’evento verrà quindi offerta la possibilità di selezionare dalla lista “iscritti” le figure professionali con cui si desidera creare e attivare un particolare contatto.

 

 

 


 

 

 

A chiusura dell'evento Workshop formativo "Marketing Data Management - Quali sono i DATI utili e interessanti per il marketing, comprenderli ed usarli a livello operativo e in termini di analisi".

 

 

TAG: