Relicense

Energy Management Conference

Milano - 08 Giugno 2016

 

>> Elenco eventi 2016

Con il patrocinio di:

ANIE ENERGIA Elettricità Futura

Sponsor

AcotelNet ENERSOLVE EPSON Gruppo Sintesi Onit Group

Speech

BTICINO

Expo

RARITAN
 

08:30 Registrazione dei partecipanti

09:20 Benvenuto e apertura dei lavori

09:30 Gli esiti delle diagnosi energetiche
Viaggio tra gli obblighi e le opportunità del D.lgs 102/2014. Il ruolo dell’ENEA e le prospettive future per le aziende italiane.
Marcello Salvio, Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica-UTEE dell’ENEA

09:55 L’Energy Management del futuro
La misurazione, il trasporto dei dati relativi ai consumi energetici e le analisi tramite grafici e dashboard interattivi di facile lettura su piattaforma cloud. In uno scenario dove gli oggetti di uso comune si evolvono e iniziano a comunicare attraverso la Rete, acquisendo un ruolo attivo. Alzi la mano chi non h mai sentito parlare di Internet delle cose…
Davide Carnevale, Acotel

10:20 Efficienza energetica nelle imprese: dalla diagnosi alla realizzazione dei progetti di efficientamento
A valle degli audit energetici obbligatori realizzati nel corso del 2015, l’intervento racconta le esperienze a partire dalla tipologia di soggetto obbligato coinvolto. La sfida si trasferisce ora dall’analisi all’azione dando la possibilità alle imprese di mettere in atto gli interventi di efficientamento più idonei per ogni specifica realtà. In tale contesto, il monitoraggio energetico assume una valenza fondamentale per poter documentare i risparmi e richiedere i relativi TEE.
Ivano Conte, Gruppo Sintesi

10:45 Il contributo dei sistemi di automazione all’efficientamento energetico dell’edificio
L'efficientamento energetico di un edificio è una tematica complessa che deve prendere in considerazione non solo tutti gli elementi costruttivi e tecnologici ma anche la modalità fruitiva da parte degli occupanti. La maggior parte degli elementi costruttivi non sono facilmente adattabili al variare delle esigenze fruitive, al contrario gli impianti tecnologici, se correttamente progettati,  possono essere facilmente regolati per adattarsi al meglio alle esigenze contribuendo in modo sostanziale al raggiungimento e mantenimento delle prestazioni energetiche dell'edificio.
Gianpaolo Monti, BTicino

11:10 Coffee break

11:40 Come la qualità dell’energia impatta sui costi e sull’efficientamento dell’impianto elettrico
I gestori e le reti di distribuzione non sono sempre in grado di consegnare energia ottimizzata per un uso efficiente. Questo può tradursi  in costi di elettricità più elevati e problemi di power quality con conseguenti  guasti e malfunzionamenti. Processo e soluzioni di efficienza energetica.
Fabrizio Leone, Enersolve

12:05 Energy Management della funzione di stampa in azienda
La scelta della tecnologia di stampa in azienda è una variabile in grado di incidere sul consumo energetico in modo significativo. A parità di prestazioni in termini di velocità, qualità e  funzionalità, scegliere inkjet significa ottenere un risparmio di consumo elettrico  pari al 95%. Ma ci sono soluzioni che vanno oltre e permettono di ridurre anche i costi di gestione, fra manutenzione e consumabili, sino a oltre l’80%. Lo dice uno studio sul campo svolto presso il Comune di Padova e condotto con le soluzioni RIPS Epson.
Riccardo Scalambra, Epson Italia

12:30 Privato & Pubblico
La gestione efficiente dell’energia dal punto di vista di un’azienda e di un Comune
Faccia a faccia con:

• Alfio Fontana, Energy Manager di Carrefour
Stefano Fumagalli, sindaco del Comune di Lomagna (Lc)

13:00 Lunch Buffet

14:00 Autoproduzione di energia elettrica. Scenario e opportunità dei Sistemi Efficienti di Utenza (SEU) a servizio delle imprese
Le potenzialità dei Sistemi Efficienti di Utenza quale strumento per consentire l’autoproduzione di energia elettrica prodotta da impianti rinnovabili e/o cogenerativi ad alto rendimento. 
Partendo da una breve analisi della Deliberazione 578/2013/R/eel, nell’intervento saranno forniti i principali elementi che consentono l’individuazione delle potenzialità di questi sistemi e dei fattori critici da valutare con un’attenta analisi preventiva. Saranno anche esaminati alcuni scenari d’impatto sul settore della generazione distribuita, a seguito della possibile modifica della struttura tariffaria degli oneri generali di sistema (rif. Legge 21/2016).
Luisa Calleri, Assorinnovabili

14:25 Energy Management 4.0: come l’Internet delle cose può ridurre i consumi energetici in azienda
 La sensibilità verso la riduzione dei consumi non è mai stata così forte come in questo ultimo periodo così che il mercato si è riempito di soluzioni che promettono risparmi immediati e che vorrebbero far credere, come per magia, che il solo possedere certi sistemi sia sufficiente per migliorare i consumi. L’intervento sottolinea invece che solo un approccio sistemico permette una vera riduzione dei costi ottimizzando i processi che coinvolgono tutti gli impianti aziendali. 
Massimo Manfredi, Onit

14:50 L’industria dell’efficienza energetica: le tecnologie per il miglioramento delle prestazioni energetiche
Le soluzioni tecnologiche proposte dalle aziende di ANIE Energia sono abilitanti per il miglioramento delle prestazioni energetiche in tutti gli ambiti industriali dal manifatturiero alle infrastrutture e anche nel contesto del sistema edificio. L’intervento fornisce una panoramica su alcune soluzioni oggi disponibili focalizzandosi in particolare su alcuni componenti chiave in termini di efficienza energetica come i motori elettrici, i trasformatori, i sistemi di rifasamento dei carichi, i sistemi di accumulo e più in generale si mostreranno le potenzialità di un approccio ‘intelligente’ alla gestione della rete elettrica.
Marco Pigni, ANIE Energia


15:15 Estrazione dei premi e chiusura dei lavori