Sicurezza ICT 2019

Software-Defined IT, Iperconvergenza e Cloud

Milano - 04 Novembre 2015

 

>> Elenco eventi 2015

Sponsor

Brocade EXTREME NETWORKS Fortinet NUTANIX PURE STORAGE SIMPLIVITY Zerto

Expo

BCLOUD +Cloudian
 

La crescita di fenomeni quali l'iperconvergenza, il Software-Defined IT e la disponibilità di servizi Cloud sempre più evoluti ed erogabili in modalità self-provisioning consentono oggi a un numero crescente di aziende un approccio diverso all’IT aziendale; un approccio più in linea con le esigenze di un business che richiede un’infrastruttura IT agile e che deve reagire il più rapidamente possibile a esigenze mutevoli.

Le organizzazioni vogliono infatti mantenere i costi sotto controllo, ma al contempo erogare più servizi, in sicurezza ed efficienza e quello che prima sembrava difficile da realizzare oggi sembra alla portata di mano grazie all’utilizzo delle nuove soluzioni pilotate dal software infrastrutturale, accoppiate ad iperconvergenza, hardware industry-standard e cloud.

Secondo questo nuovo paradigma, gli elementi essenziali per l’infrastruttura IT (server, storage, networking, sicurezza, ...) sono messi in comune, virtualizzati, acceduti e gestiti attraverso un insieme comuni di API con vantaggi in termini di governance e gestione. Tutto questo porta ad un crescente utilizzo di hardware più economico e facilmente manutenibile mentre l’intelligenza, la gestione, i servizi si spostano nel software e nel cloud, con un preciso risparmio in termini di TCO.

Ma se da una lato questa nuova modalità di pensare e realizzare le architetture IT già sta offrendo in alcune aree dei significativi benefici, d’altra parte non pochi sono gli aspetti di tipo tecnologico, architetturale e di business da mettere a fuoco.

  • Sofware defined IT: quali sono gli standard e paradigmi che si stanno affermando? Quali ecosistemi si stanno formando? Quale è il ruolo dell’Open Source nel Software-Defined IT?
  • Soluzioni Iperconvergenti, quali sono i benefici derivanti dal loro utilizzo e per quali ambienti sono adatte?
  • In questa nuovo paradigma l’hardware diventa quindi davvero una commodity?
  • Quale è il nuovo ruolo del Cloud? Le nuove infrastrutture saranno sempre più ibride? Cosa resta in azienda? Cosa ne esce?
  • Come gestisco la nuova infrastruttura? Chi ne garantisce le performance? Quali sono gli SLA e come li misuro? Come ne garantisco la sicurezza?
    In questo nuovo mondo, quale è il ruolo del system integrator? Del Service Provider? Del Cloud Provider?

Questi sono alcuni dei temi posti al centro del convegno, che si svilupperà nella formula della sessione plenaria e che si avvale della presenza di esperti a quotidiano confronto col mercato e che nasce con l’obiettivo di offrire a manager e professionisti coinvolti nel governo o sviluppo dell’IT aziendale, un momento di informazione che affianchi contenuti di business e approfondimenti di carattere tecnologico.

Ad arricchire il convegno la realizzazione di due tavole rotonde, una a chiusura della mattinata dedicata al tema di come cambiano gli skill e le professionalità di chi gestisce e governa l’IT aziendale, e una a chiusura di  giornata nella quale saranno affrontate le tematiche legate al mondo del canale e del mutato ruolo della catena del valore in questo contesto.

Accanto al convegno sarà allestita un’area espositiva dove saranno serviti i coffee break e il lunch. Una giornata di incontri, confronti e approfondimenti utile per chi governa l’IT e per chi è coinvolto nella Gestione.