EAC - Enterprise Architecture Conference 2012

Formula fisici

ROMA,, 21/06/2012

EAC - Enterprise Architecture Conference 2012

Le architetture ICT nell'era del cloud

Per informazioni: Soiel Eventi
soielmusicfest@soiel.it - 02 26148855

Con il patrocinio di


Sponsor


Expo


In collaborazione con

 9.00 Registrazione dei partecipanti


9.30 Benvenuto e apertura dei lavori

Marco Bozzetti, Malabo; Renato Gabriele Ucci, IASA Italia

9.45 Un inquadramento dell’ICT Enterprise Architecture
L’intervento introduce l’ICT Enterprise Architecture (EA) in termini più manageriali che tecnici: che cosa è, a che cosa e a chi serve, come deve essere impostata e gestita, facendo riferimento ai principali standard internazionali. Due gli aspetti che vengono particolarmente evidenziati: le relazioni dell’EA con i processi di business e l’architettura di sicurezza ICT. È poi evidenziato il suo ruolo chiave per il governo dell’intero sistema informativo in presenza di terziarizzazioni e di Cloud Computing.
Marco Bozzetti, Malabo

10.10 Impatti architetturali del Cloud Computing
L'introduzione del Cloud computing nel proprio IT comporta decisioni di ottimizzazione della propria infrastruttura. La scelta ottimale delle piattaforme abilitanti, la necessità di una visione architetturale complessiva sono più necessarie che mai. Tutte le aziende che hanno realizzato o fruito di Cloud con successo sono ottimi esempi di architetture globali “tuned for the task”, essendo l'ottimizzazione dell'infrastruttura e l'integrazione due elementi irrinunciabili per la riuscita dei progetti Cloud. Verranno analizzati gli impatti del Cloud sull’ IT dei clienti, analizzati i pattern di utilizzo e descritti i punti di attenzione.
Bob Alexander, IBM Italia

10.35 Architetture efficienti, robuste e aperte per il Cloud Computing
Il Cloud Computing è uno dei temi più ricorrenti e discussi oggigiorno nel mondo IT. Promette maggiore agilità e una riduzione dei costi e favorisce l’innovazione. In questa presentazione si discuterà come un corretto approccio di disegno dell’architettura e l’adozione di adeguate tecnologie consentono il raggiungimento di questi obiettivi.
Luigi Saetta, Oracle Italia

11.00 Coffee break e visita all’area espositiva

11.40 Cloud Computing come abilitatore al successo
La depatrimonializzazione dell’IT, il pay per use, i paradigmi propri del Cloud Computing aprono la strada per l’adozione di architetture ICT sofisticate anche in presenza di budget limitati. Combinare il basso costo dell’infrastruttura, il realtime provisioning, i concetti di scalabilità orizzontale e verticale senza dead time nonché le grandi economie di scala consentite da un approccio multitenant a vari livelli consente di fornire risposte allo stato dell’arte qualunque sia la dimensione del progetto. Analisi comparativa on premise vs cloud: il caso Youreporter.
Antonio Baldassarra, Seeweb

12.05 Il Percorso verso il Tuo Cloud
Sfruttare le potenzialità del Cloud Computing mediante un approccio che consenta di valorizzare gli investimenti esistenti e mantenere i requisiti di sicurezza, conformità e livelli di servizio richiesti dalle aziende
Giovanni Galloro, VMware


12.30 Cloud? Ora finalmente è possibile
Con il Private Cloud la virtualizzazione si può ora estendere anche agli ambienti Mission Critical (SAP, Oracle, etc.) grazie agli accresciuti standard di security oggi disponibili. In un ambiente virtuale di elaborazione integrato è da considerare un altro elemento che permette di portare ancora più facilmente le applicazioni Mission Critical nel Cloud. Con un ambiente integrato è infatti possibile realizzare il repourposing di applicazioni intervenendo anche in chiave architetturale.
Stefano Galoppini, EMC Italy

12.55 L’infrastruttura Cloud Ready
Nell’era del Cloud Computing anche l’infrastruttura deve concorrere alla necessaria efficienza e competitività aziendale. L’infrastruttura Cloud Ready deve essere sicura, performante, scalabile e deve garantire il risparmio energetico.
Alessio Nava, Rittal


13.20 Colazione di lavoro e visita all’area espositiva


14.20 Cloud Optimized Networking: nuove tecnologie a supporto dell’innovazione
La migrazione verso un mondo in cui informazioni e servizi sono disponibili ovunque nella nuvola mette a dura prova le infrastrutture di networking. Perché è importante disporre di soluzioni di networking a prova di futuro e che si adeguino ai cambiamenti e qual è il loro impatto all’interno di reti di datacenter?
Angelo Pilloni, Brocade

14.45 Muoversi nel cloud: come, quando e perché
Ci troviamo in una fase di profondi cambiamenti per l’Information Technology. Si stanno ridefinendo i modelli tradizionali e sta cambiando profondamente il ruolo dell’IT all’interno delle aziende. È ancora possibile seguire degli approcci tradizionali? Perché è importante muoversi e quali approcci è possibile seguire? Le scelte tecnologiche che è necessario compiere per essere pronti a muoversi tra le “nuvole”.
Marcello D’Agnano, HP

15.10 Oltre la moda del Cloud e ai sogni di risorse illimitate: nuove architetture IT flessibili per innovare restando allineati agli obiettivi aziendali
Percorriamo le fasi principali di una metodologia di transizione pionieristica per ottenere nei tempi richiesti dal Business una catena di fornitura IT flessibile e collaudata. Modellare, Assemblare, Automatizzare e Assicurare l’IT Supply Chain in tutta sicurezza per incentivare l’utilizzo di nuovi Servizi IT.
Enrico Boverino, CA Technologies

15.35 L’IT Virtuale che scegli, disegni e usi quando vuoi
Semplice, flessibile, economico e sicuro. Caratteristiche, funzionalità e vantaggi del Cloud Computing secondo Aruba.
Luca Uria Mulloni, Aruba

16.00 Break e visita all’area espositiva

16.30 Come realizzare un Datacenter in grado di cogliere tutte le opportunità del Cloud
L’intervento fornirà indicazioni per la realizzazione di un Datacenter pronto per il Cloud e una panoramica sulle opportunità offerte dal Cloud tra cui quelle offerte dal modello IAAS per terminare con il nuovo Marketplace applicativo.
Denis Nalon, Fujitsu

16.55 L’EA in Lottomatica: le esperienze maturate
Ing. Giovanni Rando Mazzarino, Lottomatica

17.20 Come cambia la professione dell’architetto ICT e alla luce del Cloud: quale ruolo e quali competenze?
Gestire il processo di innovazione e di integrazione con le piattaforme Cloud, pubbliche e private, richiede competenze ed esperienza. In assenza delle quali è necessario ricorrere ai fondamentali, per raggiungere gli obiettivi, ma anche individuare e valorizzare le competenze e i ruoli per realizzare progetti con efficacia e qualità. IASA è impegnata nella comunità Internazionale e locale, nel contribuire alla crescita della figura degli architetti ICT, nella crescita personale, dei team e dei progetti tecnologici di imprese, enti e organizzazioni. Offrendo a ogni livello e profilo professionale, ai professionisti come alle imprese, un’ampia scelta di attività e di momenti formativi usufruibili anche "On The Go".
Renato Gabriele Ucci, IASA Italia

17.50 Estrazione dei premi e chiusura dei lavori
 

Location: Barcelò Aran Mantegna
Indirizzo: Via Andrea Mantegna, 130
CAP: 00147
Città: Roma (ROMA)
Sito web: http://www.barcelo.com/BarceloHotels/it_IT

Barceló Aran Mantegna è ubicato nella zona EUR-Garbatella, il quartiere degli affari di Roma, circondato da spazi verdi e vicinissimo al nuovo polo fieristico Nuova Fiera di Roma. L'hotel offre un servizio navetta tra l'hotel e il centro.

La sua posizione lo rende un hotel tranquillo ma ben collegato con il centro e con gli aeroporti internazionali di Fiumicino e Ciampino. C'è una fermata dell'autobus vicina che porta verso il centro di Roma e verso vari negozi, banche, ristoranti e caffè.

Brocade

Brocade (Nasdaq: BRCD), sviluppa soluzioni di networking che supportano le aziende di tutto il mondo nel passaggio verso ambienti nei quali applicazioni e informazioni sono disponibili ovunque. Da data center e reti campus aziendali al core di service provider, queste soluzioni sono basate sulla strategia Brocade One per semplificare le infrastrutture di rete attraverso tecnologie innovative.

Con sede a San Jose, California, Brocade ha circa 5000 dipendenti in tutto il mondo e supporta una vasta gamma di settori e clienti in oltre 160 paesi. Attualmente, è il leader del mercato Storage Area Network (SAN) con l’offerta più affidabile e a basso consumo energetico presente nel settore. Inoltre, Brocade offre l'innovativa tecnologia Ethernet fabric e le soluzioni di Ethernet networking ad alte prestazioni, parte integrante del portfolio completo di dispositivi di switching, routing, sicurezza, wireless e application delivery.

Per soddisfare le crescenti esigenze di computing distribuito e mobile, Brocade estende la propria comprovata esperienza nell’ambito data center sull’intera rete. Questo approccio aiuta le organizzazioni a realizzare le proprie iniziative di consolidamento, di convergenza reti, di virtualizzazione e cloud computing con:

• Semplicità senza pari per superare la complessità
• Networking non-stop per massimizzare i tempi di lavoro
• Ottimizzazione delle applicazioni per aumentare la flessibilità del business
• Protezione degli investimenti per fornire una transizione senza problemi alle nuove tecnologie

Brocade unisce un comprovato percorso innovativo con partnership strategiche con le principali aziende leader del settore IT. Supportando il più esteso ecosistema di partner del settore, fornisce soluzioni best-in class aperte, ideali per la più ampia gamma di ambienti IT. Per assicurare una soluzione completa, Brocade garantisce un’offerta di servizi integrati, che comprendono supporto, formazione e professional service.

Brocade Communications
Via Melchiorre Gioia 168
20125 Milano Italy
Phone +39 02 67 74 19 11
Fax +39 02 67 74 19 99
info@brocade.com
www.brocade.com


CA Technologies

CA Technologies (NASDAQ: CA) fornisce soluzioni per la gestione dell’IT in grado di aiutare i clienti a gestire e proteggere i loro complessi ambienti IT a supporto di servizi informatici più flessibili per il business aziendale. Le imprese si avvalgono del software e delle soluzioni SaaS di CA Technologies per accelerare l’innovazione, trasformare l’infrastruttura e proteggere dati e identità in tutti gli ambienti, dal data center al cloud.

CA Technologies
Via Francesco Sforza 3 
20080 Basiglio MI  
T: 02 904 641 

Via del Serafico 200 

00142 Roma

T: 06 524 701

www.ca.com/it
 


CDTI
Associazione apolitica senza scopi di lucro per lo sviluppo sociale, economico e industriale del Paese con un corretto uso dell'ICT.

EDSlan

Un Distributore in continua evoluzione

La crescita della competitività, la crisi economica e il diffondersi delle nuove tecnologie hanno portato a una profonda rivisitazione del ruolo del Distributore. Oggi più che mai il Distributore deve essere un ‘Partner’ per il Cliente, capace di interpretare le sue esigenze per guidarlo verso le soluzioni migliori. Deve essere un ‘Integratore’ di tecnologie, in grado di assistere il Cliente dalla fase progettuale fino alla realizzazione finale, mettendo in campo tutte le competenze necessarie. Deve essere anche un ‘Formatore’ qualificato per instradare il Cliente verso la comprensione e l’utilizzo delle nuove tecnologie.

EDSlan oggi è tutto questo.

Un'offerta che evolve dinamicamente

Oltre 50 brand distribuiti 

Evolvere continuamente per farsi trovare pronti di fronte alle sfide e alle grandi opportunità offerte dalle nuove tecnologie, con una gamma completa di prodotti e servizi integrabili tra loro. E’ questo l’obiettivo di EDSlan da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato.

Punti di forza

EDSlan è un distributore che da sempre si definisce a ‘vero valore aggiunto’. Questo valore si riflette non solo nei concetti di partnership, collaborazione e sinergia che sono alla base del rapporto con i propri Vendor e con i Clienti, ma anche in tutta una serie di servizi che EDSlan eroga quotidianamente attraverso un’intera squadra di tecnici e personale specializzato.

Il ‘valore aggiunto’ di EDSlan:
• Relazione personale con Partner e Clienti
• Completezza dell’offerta
• Competenza tecnica e commerciale
• Solidità finanziaria
• Supporto qualificato
• Forte spinta marketing
• Formazione e certificazioni
• 8 filiali e rete commerciale distribuita su tutto il territorio nazionale
• 25 anni di storia.


EDSlan Spa

Via Damiano Chiesa, 20
20871 Vimercate (MB)
Tel. 039 699981
Fax 039 6999841
e-mail: info@edslan.com
www.edslan.com


Emc

EMC Corporation è leader mondiale nell’aiutare aziende e fornitori di servizi a trasformare il loro modo di operare e fornire l’IT come servizio. Indispensabile in questa trasformazione è il Cloud Computing. Grazie a soluzioni e servizi innovativi, EMC accelera il passaggio al Cloud Computing, supportando i dipartimenti IT nell’archiviazione, nella protezione e nell’analisi della loro risorsa più importante - le informazioni - con maggiore flessibilità, affidabilità e convenienza.


Soluzioni destinate a clienti di ogni dimensione e tipologia
EMC offre le sue soluzioni ad aziende di tutto il mondo, di ogni dimensione e settori industriali, indipendentemente dal fatto che si tratti di aziende private o organizzazioni pubbliche. Tra i clienti di EMC si annoverano banche ed enti finanziari, aziende manifatturiere, organizzazioni scientifiche e sanitarie, fornitori di servizi Internet e di telecomunicazioni, compagnie aeree e società di servizi logistici, università e istituti di formazione oltre a realtà pubbliche di ogni livello. EMC offre prodotti, servizi e soluzioni a clienti in oltre 100 nazioni di tutto il mondo.

Una forte leadership
Il valore unico che EMC è in grado di offrire ai suoi clienti deriva dalla scelta di effettuare rilevanti e continui investimenti in ricerca e sviluppo, che nel solo periodo 2003-2010 hanno superato i 10 miliardi di dollari. Per rafforzare il proprio core business ed estendere le proprie competenze a nuove aree, EMC ha investito 14 miliardi di dollari in acquisizioni nello stesso periodo, integrando oltre 36 aziende di software e servizi, solo dal 2006. Ad oggi le acquisizioni complessive effettuate dall’azienda superano il numero di 70.
EMC conta su migliaia di dipendenti dedicati alla Ricerca e Sviluppo in tutto il mondo, sul portfolio di prodotti e soluzioni più completo del mercato, sulla capacità di costruire soluzioni realmente integrate e sull’impegno mirato a offrire al cliente la miglior esperienza possibile, in questo o in ogni altro mercato. EMC vanta centri R&D distribuiti in Belgio, Brasile, Cina, Francia, Irlanda, India, Israele, Paesi Bassi, Russia, Singapore e Stati Uniti e impianti produttivi collocati negli Stati Uniti e in Irlanda, e le sue procedure soddisfano le certificazioni
più esigenti (ISO 9001).
EMC si colloca alla posizione 152 nella classifica Fortune 500, grazie a entrate consolidate nel 2011 pari a 20 miliardi di dollari, le più elevate nella storia più che trentennale dell’azienda.

Una presenza globale
EMC conta attualmente su circa 48.500 dipendenti distribuiti su tutte le sue varie sedi, il 40% dei quali è dislocato fuori dagli Stati Uniti. L’azienda opera, direttamente e indirettamente, in oltre 80 paesi, con circa 400 tra uffici commerciali e rappresentanze ufficiali. Si tratta della rete commerciale e di servizi più estesa al mondo, focalizzata sull’infrastruttura informativa, che viene ulteriormente rafforzata da una rete globale di partner tecnologici, outsourcer, system integrator e distributori. EMC è attenta a operare in modo socialmente responsabile e presta grande attenzione all’ambiente, oltre che alle comunità locali e globali nelle quali opera. EMC è quotata presso la New York Stock Exchange con il simbolo EMC e fa parte dell’indice S&P 500.

In Italia
In Italia, EMC opera dal 1987, con il supporto di circa 450 professionisti. Tra i clienti di EMC Italia si annoverano tutti i principali operatori di Telecomunicazioni, Banche e Istituti di Credito e Imprese Assicurative, Aziende del settore industriale, della Sanità e della Pubblica Amministrazione Centrale e Locale, Enti di Ricerca e mondo della Pubblica Istruzione. L’offerta si estende anche al mercato delle piccole e medie imprese, dove la proposta di EMC si integra anche con le soluzioni Iomega leader nel segmento SMB e consumer. Inoltre, una rete di partner qualificati e certificati garantiscono la presenza di EMC su tutto il territorio nazionale, offrendo una copertura capillare in grado di rispondere alle esigenze più diversificate dei clienti.


EMC Computer Systems Italia
Via Spadolini, 5
20141 Milano
Tel. +39 02 40908.1 - Fax +39 02 48204686
www.emc.com
www.italy.emc.com


FIDA

FIDAInform è la Federazione Nazionale delle Associazioni Professionali di Information Management, i Club, sviluppatesi spontaneamente a partire dal 1984 in diverse regioni italiane, cioè di associazioni di professionisti dell’ICT (Information and Communications Technology) che vi partecipano a livello personale e non aziendale.

I Club e la Federazione si propongono come "nodo" attivo del Sistema-Paese per lo sviluppo del Settore delle tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, promuovendo la  professionalità dei Soci.


FORUM DELLE COMPETENZE DIGITALI
Il Forum delle competenze digitali è un'Associazione senza fini di lucro, costituita nel 2008, per favorire l'interazione e la cooperazione tra le Organizzazioni rappresentative dei professionisti ICT, al fine di promuovere, valorizzare ed accrescere la diffusione della cultura e delle conoscenze in materia di professionalità e competenze digitali.

FORUM PER LA TECNOLOGIA
L'FTI - Forum per la Tecnologia dell'Informazione - è una Associazione senza scopo di lucro (ONLUS) che opera nei settori dell'informatica, delle telecomunicazioni, della multimedialità. Costituito nel 1985, FTI, in collaborazione con i propri associati, elabora analisi sulle politiche industriali, commerciali e di regolamentazione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e studia l'impatto economico, sociale, organizzativo ed occupazionale delle tecnologie informatiche e di comunicazione.

Fujitsu

Fujitsu è il primo fornitore europeo di infrastrutture IT. Presente in tutti i principali mercati in Europa, Medio Oriente, Africa e India, la società si rivolge alle aziende di grandi, medie e piccole dimensioni. Fujitsu conta circa 13.000 dipendenti impegnati a proporre un’offerta integrata di soluzioni, servizi e prodotti in grado di supportare i clienti nella scelta dell’infrastruttura IT e nel modello di delivery più adatto alle loro esigenze. Fujitsu fa parte di Fujitsu Group, quarto fornitore di prodotti e servizi IT a livello mondiale (fonte: Gartner, 2011) e globalmente terzo player nel mercato dei servizi (fonte: Gartner, 2011), supporta con le proprie soluzioni tecnologiche clienti di 100 Paesi, avvalendosi di 170.000 dipendenti.
Fujitsu crede fermamente nella Ricerca e Sviluppo come punto di partenza per creare valore e nuovi benefici per i propri clienti. L’azienda investe, nel concreto, oltre il 5% del proprio fatturato globale in attività di Ricerca e Sviluppo, mentre nei laboratori in Giappone, Stati Uniti, Europa, Cina e Germania lavorano circa 1.500 ricercatori e 14.000 sviluppatori di prodotto.
Nei piani di crescita e sviluppo di Fujitsu Group, Fujitsu è responsabile delle strategie globali di sviluppo e commercializzazione dei server PRIMERGY.
Dynamic Infrastructures è la strategia che guida Fujitsu nel proporre sul mercato le proprie soluzioni.
Alla base vi è la volontà di rispondere con una proposizione chiara e definita alla richiesta dei clienti di avere un’infrastruttura sempre più dinamica, flessibile, scalabile, facilmente gestibile e, non da ultimo, condivisa.
L’approccio Dynamic Infrastructures crea un vantaggio per il cliente che può contare su un portafoglio completo di prodotti, soluzioni e servizi IT che si estende dai sistemi client alle soluzioni per i Data Center, dalle infrastrutture gestite (Managed Infrastructure) fino alle infrastrutture erogate sotto forma di servizio (Infrastructure-as-a-Service).
Forte di consolidate competenze nell’hardware, Fujitsu ha mosso i primi passi nella dimensione del Cloud Computing partendo dall’elemento infrastrutturale. Dall’inizio del 2010, i clienti di Fujitsu possono infatti utilizzare risorse di calcolo e spazio Storage direttamente sul Cloud, a seconda delle loro necessità, attraverso un modello “Infrastructure as a Service”. A questo proposito Fujitsu Group ha aperto due nuovi Data Center di ultima generazione in Germania e in Gran Bretagna. Secondo stime interne, entro il 2015 il Cloud Computing genererà circa il 30% delle attività di Fujitsu, obiettivo che sarà raggiunto anche grazie a un sostanziale contributo di Fujitsu.
Fujitsu è uno dei Global SAP Technology, Hosting and Service Partner esistenti al mondo. I servizi sviluppati per l’hosting di infrastrutture SAP permettono alle aziende di allineare le esigenze IT strategiche con la capacità del Data Center, aiutando a superare i colli di bottiglia operativi. Fujitsu è in grado di proporre a livello mondiale una configurazione di piattaforma certificata da SAP per la tecnologia SAP HANA, offrendo ai clienti un’infrastruttura ottimizzata e incentrata sui server PRIMERGY e sulle soluzioni storage e di rete ETERNUS di Fujitsu. Le soluzioni infrastrutturali nel mondo della Business Intelligence come HANA permettono di accedere, modellare e analizzare dati provenienti da applicazioni transazionali e analitici in tempo reale, sfruttando la velocità dell’elaborazione in-memory.
I clienti possono avvalersi delle competenze SAP presenti all’interno del network globale di centri di delivery Fujitsu, una rete di strutture completamente integrate nell’offerta.

Fujitsu
Centro Leoni - Palazzo A
Via Spadolini 5
20141 MILANO
www.fujitsu.com/it
e-magazine: www.tech4green.it


HP Italy

HP crea nuove possibilità per consentire alle tecnologie di avere un impatto significativo sulle persone, le aziende e la società. HP, la più grande società del settore tecnologico al mondo, propone un’ampia gamma di prodotti che include dispositivi di stampa, personal computer, software, servizi e infrastrutture IT, per rispondere in modo completo alle esigenze dei clienti.

HP Italy S.r.l.
Via Donat Cattin, 5
20063 Cernusco s/Naviglio
www8.hp.com/it/it/home.html


IBM Italia

Con 110 anni di storia, IBM è leader nell’Innovazione al servizio di imprese e istituzioni in tutto il mondo. Opera in 175 paesi.

L’azienda offre alle organizzazioni di ogni settore l’accesso alle tecnologie esponenziali e ai servizi di consulenza per la trasformazione digitale dei modelli di business.

Hybrid cloud, intelligenza artificiale, analytics, sistemi hardware, blockchain, cybersecurity e quantum computing: queste le aree in cui IBM è riconosciuta come leader a livello globale e come brand dal forte impegno etico nei confronti del mercato e del contesto sociale in cui opera.

Alla Ricerca scientifica, IBM destina ogni anno circa 6 miliardi di dollari con il lavoro di 12 centri di carattere globale e migliaia di ingegneri, scienziati e designer in 46 Stati americani e altri 54 Paesi.

Ciò assicura il primato, ininterrotto dal 1993, nella classifica dei brevetti depositati negli Stati Uniti. 

Nel 2020 si sono attestati a quota 9130, centodue dei quali provenienti dal nostro Paese: 2300 riguardano l’intelligenza artificiale, 3000 il cloud e 1400 l’area della sicurezza. L’insieme delle invenzioni registrate a partire dal 1920 ammonta ora a oltre centocinquantamila.

Ad aprile 2020, IBM ha annunciato di essere tra i partner fondatori di Open COVID Pledge, iniziativa che offre accesso gratuito ai brevetti e alle nuove richieste di registrazione con oltre 80.000 brevetti in tutto il mondo per contribuire a diagnosticare, prevenire, contenere e curare il coronavirus.

IBM opera in Italia dal 1927 contribuendo, senza soluzione di continuità, sia allo sviluppo dell’innovazione e della sostenibilità in ogni settore economico sia di progetti in un’ottica di Corporate Social Responsibility.

Per approfondire: https://www.ibm.com/annualreport/


INFORAV
L’Inforav - Istituto per lo sviluppo e la gestione avanzata dell’informazione - è un’Associazione senza scopi di lucro, fondata nel 1973, legalmente riconosciuta ai sensi del DPR n. 361 del 10 febbraio 2000, ed a cui aderiscono Amministrazioni ed Enti pubblici, Associazioni, Fondazioni, Società Finanziarie, Commerciali ed Industriali di primaria rilevanza nazionale. Da 40 anni l’Inforav promuove e sviluppa iniziative di interesse generale o della Pubblica Amministrazione, con la collaborazione dei propri Soci e anche di esperti di conclamata competenza, in diversi settori dell’ICT e dell’Organizzazione, quali: ricerca, formazione, convegnistica, studi e progetti, pubblicazioni.

Oracle
Oracle Cloud offre una suite completa di applicazioni integrate (in modalità SaaS, “Software as a Service”) per Vendite, Servizi, Marketing, Human Resources, Finance, Supply Chain e Manufacturing, oltre a servizi di piattaforma (PaaS) e di Infrastruttura (IaaS) di seconda generazione, altamente automatizzati e sicuri, tra cui anche l’Oracle Autonomous Database. 

Si tratta di servizi basati al 100% su standard di settore che vanno a integrarsi in una piattaforma completa che consente di migrare sul Cloud Oracle anche le applicazioni enterprise presenti on-premise nei Data Center delle aziende o di sfruttare soluzioni ibride e multi-cloud al meglio. 

Presente in oltre 175 paesi nel mondo, con circa 135.000 dipendenti e un fatturato pari a 40 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2019 chiuso il 31 maggio, Oracle è nata nel 1977 da un’intuizione di Larry Ellison: partita dalle tecnologie di data management (“database”), per cui è tuttora leader indiscussa nei numerosi report di analisti di mercato e terze parti, Oracle alimenta la propria capacità di innovazione investendo costantemente in Ricerca e Sviluppo (oltre 40 miliardi di dollari dal 2004 a oggi), area in cui operano attualmente 38.000 sviluppatori e tecnologi. Sono invece 19.000 gli esperti in consulenza e 14.000 le risorse impiegate per i servizi di supporto al cliente.

Per avere un punto di vista italiano: https://blogs.oracle.com/Il-Blog-di-Oracle/  
Per seguire Oracle Italia su Twitter: http://twitter.com/OracleItalia   
Per seguire Oracle Italia sy YouTube: http://www.youtube.com/user/OracleItalia 

Rittal

Rittal, con sede ad Herborn in Germania, è un fornitore mondiale leader in soluzioni per armadi di comando, distribuzione di corrente, sistemi di climatizzazione, infrastrutture IT oltre a Software & Service. Le soluzioni Rittal si trovano in oltre il 90% di tutti i settori industriali del mondo, tra i quali la costruzione di macchine e impianti, foeed & beverage, l'IT e le telecomunicazioni. 
Il portafoglio prodotti del leader di mercato internazionale comprende armadi configurabili, con dati disponibili per l'intero processo produttivo. I sistemi di climatizzazione intelligenti di Rittal, con un risparmio energetico fino al 75 per cento offrono un un grande vantaggio in termini di abbattimento delle emissioni di CO2 e possono comunicare con le aree di produzione, consentendo la manutenzione predittiva e l'assistenza. L'offerta comprende anche prodotti IT innovativi, dai rack IT ai data center modulari, fino alle soluzioni di edge e hyperscale computing.

Eplan e Cideon, fornitori leader di software, si integrano nella catena del valore grazie a soluzioni ingegneristiche applicabili in ogni ambito, mentre la business unit Rittal Automation Systems offre sistemi automatizzati per quadristi e integratori elettrici. In Germania, Rittal può fornire prodotti su richiesta entro 24 ore - con precisione, flessibilità ed efficienza.

Fondata nel 1961 a Herborn (Germania), Rittal è la più grande società del Friedhelm Loh Group, gruppo presente nel mondo con 12 siti produttivi e 94 filiali internazionali. L'intero gruppo si avvale di oltre 11.600 collaboratori e nel 2019 ha generato un fatturato di circa €2,6 miliardi. Nel 2022, la family company è stata nominata uno dei principali datori di lavoro della Germania dall'Istituto Top Employers, per il 14° anno consecutivo. Nell'ambito di un sondaggio condotto in tutta la Germania, la rivista Focus Money ha identificato il gruppo Friedhelm Loh come uno dei migliori fornitori di formazione professionale della nazione per la quinta volta nel 2021. Nel 2022, Rittal ha ricevuto il premio Top 100 come una delle medie imprese più innovative della Germania.

Rittal S.p.A.
Via Niccolò Machiavelli, 4/6
20096 Pioltello (MI)
P.IVA 11280550150
Telefono 02.95 930 1
Telefax 02 95 36 02 09
info@rittal.it  - www.rittal.it


Seeweb

Seeweb è il Cloud Computing Provider italiano sostenibile in grado di supportare web agency, sviluppatori, system integrator e aziende con servizi affidabili, sicuri, solidi.
Da 20 anni forniamo tecnologia, dall’hosting ai servizi di datacenter per tutte le esigenze, con un particolare focus sul Cloud.
Siamo il tuo fornitore ideale se hai bisogno di progettare, realizzare o migrare la tua architettura IT in tempi rapidi e nella certezza dell’investimento in soluzioni e infrastrutture moderne e sicure.
I nostri servizi sono erogati nelle nostre sedi di Milano, Sesto San Giovanni, Frosinone, Lugano: ridondanza e una meticolosa cura degli aspetti inerenti la sicurezza li rendono ideali per te che vuoi concentrarti sul suo business, senza pensieri.

Contatti: www.seeweb.it/azienda/i-nostri-contatti
Sito: www.seeweb.it


VMware

Il software di VMware alimenta la complessa infrastruttura digitale del mondo. L'offerta di soluzioni cloud, modernizzazione delle app, networking, sicurezza e digital workspace dell'azienda aiuta i clienti a fornire qualsiasi applicazione su qualsiasi cloud attraverso qualunque dispositivo. Con sede a Palo Alto, California, VMware si impegna a essere una “force for good”, dalle sue innovazioni tecnologiche all'impatto globale. Per ulteriori informazioni, visita il sito: https://www.vmware.com/company.html
 

VMware software powers the world’s complex digital infrastructure. The company’s cloud, app modernization, networking, security, and digital workspace offerings help customers deliver any application on any cloud across any device. Headquartered in Palo Alto, California, VMware is committed to being a force for good, from its breakthrough technology innovations to its global impact. For more information, please visit https://www.vmware.com/company.html 


Come partecipare agli eventi

Per informazioni sulle modalità di adesione in qualità di Sponsor o Espositore scrivere a: sponsorship@soiel.it
Le informazioni sulle modalità di adesione come visitatore sono riportare sulla specifica scheda evento