Intelligenza Artificiale 2019
LE NOSTRE RIVISTE SPECIALIZZATE
 
 
N. 175 - Ottobre-Dicembre 2018
 
Pag. 7 EDITORIALE - Paola Cecco

IN PRIMO PIANO
Pag. 8 Il benessere della persona al centro dello sviluppo immobiliare
Pag. 10 Life Effige: valutare l'impatto ambientale di prodotti e servizi
Pag. 12 La certificazione Catas-Cosmob con il vento in poppa
Pag. 14 Wheels on Waves 2018, in mare all'insegna dell'Universal Design
Pag. 17 City Office Design Experience

Pag. 20 NOTIZIE

Pag. 26 Le pareti mobili: estetica, acustica e tecnologia
Integrazione tecnologica, nuove finiture e accorgimenti tecnici fanno della parete mobile un componente fondamentale nella definizione degli spazi, tanto in chiave funzionale, quanto in chiave stilistica - di Antonia Solari

Pag. 40 Il mercato europeo delle pareti divisorie
Una domanda in crescita sostenuta dal segmento ufficio e da nuovi ambiti di applicazione - di Mauro Spinelli

Pag. 44 Extended office
Il lavoro nelle stazioni, aeroporti e sui mezzi di trasporto - di Paola Cecco

Pag. 48 In copertina - Un piacere per gli occhi nel più ampio senso del termine
Infinity è la conferma della capacità progettuale di Humanscale anche in ambito illuminotecnico. Un ulteriore tassello che va ad arricchire l'offerta di una serie di soluzioni ergonomiche per una maggiore attenzione alla fisiologia dell’operatore e una postazione di lavoro appropriata.

Pag. 56 Visti a Orgatec
L'ufficio relazionale, confortevole e piacevole da abitare - di Paola Cecco

Pag. 70 Tende e schermature solari
Risparmio energetico e controllo della luce naturale sono solo alcuni dei vantaggi di tende e schermature solari, concepite in ottica di progettazione integrata - di Francesca Tagliabue

Pag. 82 Lo spazio-giardino di Pierre Fabre
Uffici open space pensati come un orto dei "semplici", dove i monaci medioevali coltivavano erbe e piante medicinali, le stesse che ancora oggi il gruppo francese utilizza per lo sviluppo dei principali prodotti farmacologici e dermocosmetici - di Ludovica Rossi

Pag. 90 Storia e modernità nell'headquarter di Italiana Costruzioni
In un villino dei primi del Novecento, lo studio romano Westway Architects realizza una ristrutturazione in cui l'architettura contemporanea valorizza e rilegge quella del passato - a cura della redazione