Aruba
Hardware
 

30/08/2017

Share    

Xerox: “Le stampanti?
 Le nuove assistenti intelligenti”

Cuore dei nuovi 29 sistemi delle gamme VersaLink e AltaLink la tecnologia ConnectKey, ‘mobile
 e cloud ready’ che permette integrazioni di soluzioni terze, capacità di personalizzazione e garantisce una gestione in sicurezza di stampe e documenti.

Innovare il modo con il quale il mondo lavora. È questa la strategia di ampio respiro, ancor più valida nell’era della digital transformation, che rimane al centro dell’azione di Xerox. Vendor che grazie al famoso Parc ha dato nei decenni un contributo fondamentale all’ICT: dalle interfacce grafiche al mouse, alle stampanti laser e molto altro ancora. Questa missione si è quest'anno concretizzata nell’annuncio di 29 tra nuove stampanti e multifunzioni progettati per essere semplici e sicuri, che integrano la connettività cloud, l’accesso alle app e funzionalità volte a migliorare in modo sostanziale la produttività. “Il nuovo portafoglio di soluzioni basato sulla tecnologia Xerox ConnectKey trasforma
le stampanti e i multifunzione tradizionali in veri e propri assistenti intelligenti e connessi che riflettono le esigenze delle aziende di oggi in continua evoluzione”, ha spiegato Ferdinando Salafia, commercial excellence manager di Xerox Italy.

Per PMI e grandi aziende
Due le nuove gamme di prodotti annunciati: Xerox VersaLink progettata per piccoli gruppi di lavoro e team distribuiti che comprende 19 modelli di printer
e MFP sia A3 e A4, sia a colori
sia in bianco/nero, e dieci modelli altrettanto variegati per la linea Xerox AltaLink ideati per gruppi
di lavoro e volumi di stampa più grandi, in grado di raggiungere le
90 pagine al minuto. Le due linee rispondo agli stessi standard di qualità costruttivi e garantiscono una identica esperienza utente andando incontro a tutte le richieste di dimensioni, velocità e capacità sia delle PMI sia delle grandi aziende. Capacità di integrazione di soluzioni terze e di personalizzazione aprono al canale nuove opportunità di creazione di valore per i clienti.Tali caratteristiche vengono abilitate dalla tecnologia ConnectKey integrata in tutte le macchine VersaLink e AltaLink e che assicura la flessibilità necessaria a una forza lavoro connessa ai sistemi aziendali in ufficio, ma che lavora anche da casa o in viaggio.

Lavorare liberi e sicuri


ConnectKey è ‘mobile e cloud ready’ poiché fornisce una connettività diretta a GoogleDrive, OneDrive e DropBox. Permette di configurare in velocità processi aziendali semplificati: nella Xerox App Gallery sono disponibili di serie oppure integrabili dai partner di canale soluzioni di terze parti che aiutano le aziende a creare, e a modificare rapidamente, flussi di lavoro ad hoc. Tutti i 29 sistemi condividono un’interfaccia utente simile e personalizzabile, unica per le soluzioni workplace di Xerox, che offre la stessa esperienza utente su tutti i device grazie a un’interfaccia touch screen simile a quella dei tablet, personalizzabile per differenti ambienti di lavoro o utenti individuali. ConnectKey garantisce poi la completa sicurezza sia per stampanti e multifunzione sia per le informazioni e tiene sotto controllo le vulnerabilità. Protegge l’accesso dagli utenti non autorizzati e la connettività Wi-FI, NFC e delle altre opzioni in offerta, mantiene
le comunicazioni confidenziali e
le informazioni sicure grazie alla cifratura e alla sovrascrittura delle immagini.

 

TORNA INDIETRO >>