IT Infrastructure Day
Applicazioni
 

25/01/2019

Share    

Würth Phoenix ancora in crescita

Nell'ultimo anno fiscale il fatturato è aumentato del 10% mentre l'utile netto del 46%. Annunciata l'estensione dell'organico.

Hubert Kofler e Michael Piok.

Würth Phoenix ha comunicato i risultati finanziari dell’ultimo anno fiscale, registrando un incremento del fatturato del 10% pari ad un valore di 23,5 milioni di euro. L’utile netto prima delle imposte nel bilancio provvisorio ha invece segnato una crescita del 43% salendo a 1,6 milioni.  In una nota viene spiegato che ogni reparto ha contribuito al raggiungimento degli obiettivi - in particolar modo Würth Phoenix ha registrato un incremento sostanziale delle nuove installazioni nell’area CRM (Customer Relationship Management) e ERP (Enterprise Resource Management).

Anche le vendite per il reparto di System Integration con la soluzione di monitoraggio NetEye e il sistema di Service Management EriZone - entrambi sviluppati a Bolzano – sono aumentate del 25%. Un esito che è stato reso possibile anche grazie all’adozione di tecnologie innovative come l’intelligenza artificiale (AI) e l’apprendimento automatico (“Machine Learning”). Risultati infine positivi anche per la soluzione mobile per la forza vendita SpeedyTOUCH , che è già ampiamente utilizzata all’interno del Gruppo Würth.

"I nostri collaboratori grazie alla loro motivazione e alle loro competenze sono la chiave di un successo duraturo. Ed è per questo che investiamo costantemente nello sviluppo e nella formazione delle risorse umane, e nella ricerca continua di nuovi giovani talenti“, gli amministratori delegati Hubert Kofler e Michael Piok riassumono le componenti essenziali dei risultati raggiunti da Würth Phoenix.

Per non arrestare la crescita, Würth Phoenix ha inoltre annunciato di essere alla ricerca di nuovi candidati in ogni area aziendale – soprattutto nell’ambito di sviluppo software, consulenza e project management con il plurilinguismo come fattore fondamentale per poter competere nei mercati globali. Per il 2019 si prevede di aumentare ulteriormente il già elevato tasso di incremento, portando l’organico a 180 dipendenti. L’azienda pone particolare attenzione all’offerta formativa anche per i neoassunti, in aggiunta alle certificazioni con i vendor IT più importanti e alle opportunità di crescita personale.

 

TORNA INDIETRO >>