Sicurezza ICT 2019
Mobile/Wireless
 

21/03/2016

Share    

Un solo clic per avere tutti i dispositivi connessi

La soluzione ClickShare, disponibile in Italia da Comm-Tec, è stata progettata da Barco per rendere dinamiche le riunioni e consentire a qualsiasi dispositivo, in modo istantaneo, di condividere i propri contenuti su schermo

Alice BiffiNel mondo office, la sala meeting rappresenta uno dei luoghi fondamentali. Un ambiente che nel tempo ha subito una profonda trasformazione al passo con l’evoluzione tecnologica. Soprattutto negli ultimi anni, durante i quali l’attenzione del mercato si è spostata dal prodotto alla soluzione e l’integrazione dei sistemi ha preso defnitivamente piede. In questo contesto si inserisce una soluzione ideale per sale meeting e sale convegno: Barco ClickShare. “È un dispositivo che in pochi secondi, in modalità wireless e con la semplicità di un clic, consente di trasferire sullo schermo della sala i contenuti di qualsiasi device, favorendo così una maggiore interazione tra i partecipanti – evidenzia Alice Biffi, product manager di Comm-Tec Italia, distributore multibrand fornitore di soluzioni integrate per il mercato audio-video professionale e residenziale. Si stima che l’82% dei professionisti utilizzi i propri dispositivi per le riunioni e si aspetti di poter effettuare immediatamente la propria presentazione. ClickShare è stato progettato per soddisfare proprio questa esigenza”.

Il set ClickShare
“Che si tratti di un notebook, di uno smartphone o di un tablet, di Android oppure iOS, ClickShare attiva immediatamente la connessione del dispositivo a una rete wireless creata istantaneamente all’interno della sala meeting, bypassando i server aziendali e di conseguenza le consuete problematiche di sicurezza. Per farlo - evidenzia Biffi - basta semplicemente cliccare su un bottone apposito e lanciare, in modo immediato, la propria presentazione sullo schermo centrale della sala”. Un set ClickShare è composto da tre componenti: la Base Unit, da collegare direttamente al display o al proiettore della sala riunioni; il ClickShare Button, da collegare al device dell’utente e che serve per trasferire in wireless alla Base Unit il contenuto visualizzato sul proprio device; il ClickShare Tray, che serve unitamente per custodire i ClickShare Button non utilizzati. La soluzione Barco è disponibile in due modelli: ClickShare Classic e ClickShare Mini. “La comodità delle soluzioni risiede nel costante rilascio di nuovi firmware che permette di mantenere il dispositivo sempre attuale grazie ad aggiornamenti dei driver, correzioni di bug, implementazioni e miglioramenti delle funzionalità – spiega Biffi. Per aggiornare ClickShare basta collegarsi al sito Barco e scaricare il firmware più recente”.

 

TORNA INDIETRO >>