Mitel
Mercati Verticali
 

07/07/2020

Share    

Un italiano chairman dell’AAE-1 Management Committee

È Giuseppe Sini, attualmente responsabile della International Business Unit di Retelit.

Giuseppe SiniGiuseppe Sini, attualmente responsabile della International Business Unit di Retelit, è stato nominato Chairman dell’AAE-1 Management Committee. Nel suo mandato, oltre alla governance del Consorzio AAE-1, composto da 19 operatori globali di telecomunicazioni, e alle operazioni del sistema sottomarino, il manager avrà anche il compito di potenziare ulteriormente il sistema AAE-1 e mantenerlo sempre ai massimi livelli di prestazioni e sicurezza.

Una nota spiega che l’obiettivo dei prossimi anni è un ulteriore incremento della capacità totale del cavo, recentemente aumentata da 40 a 80 Terabit al secondo, per portarla a superare i 160 Terabit al secondo, rispondendo così alla crescente domanda di traffico internet sulla rotta Eurasia da parte di Carrier e OTT, lievitata enormemente negli ultimi mesi a causa del Covid-19. 

Sini ha dichiarato: “Questa designazione rappresenta un importante riconoscimento per Retelit e per l’Italia per il contributo apportato al progetto e, allo stesso tempo, una dimostrazione del posizionamento internazionale dell’azienda e delle sue professionalità. Grazie a una visione strategica di medio/lungo termine e a una strategia di espansione internazionale, oggi Retelit si posiziona come player nel mercato globale delle telecomunicazioni e l’Italia punto di riferimento nel bacino del Mediterraneo. Ringrazio il Management Committee dell’AAE-1 per la fiducia accordatami a ricoprire questo ruolo così prestigioso e di grande responsabilità in un momento storico in cui la connessione fra continenti è più che mai cruciale”.

 

TORNA INDIETRO >>