Estate 2020
Mobile/Wireless
 

09/06/2015

Share    

Tutto sotto controllo con Trueverit

Un progetto tutto italiano di Internet of Things sviluppato da Techlan Reti che consente di acquisire, aggregare, controllare e gestire in tempo reale informazioni provenienti da sistemi eterogenei

Un bravo system integrator ascolta le specifiche esigenze dei clienti e, forte della propria esperienza e del proprio know how, ‘costruisce’ soluzioni mirate. “È quello che fa Techlan Reti dal 1997 – assicura Danny Bruognolo, Sales & Business Development Manager della società. Siamo cresciuti con i nostri clienti, per loro abbiamo progettato e installato soluzioni IT integrate in ambito industriale, finanziario, trasporti, logistica. Il nostro obiettivo è quello di suppor tarli nel loro continuo percorso di crescita e sviluppo utilizzando e integrando tecnologie sempre allo stato dell’arte. Una filosofia che continuiamo ad applicare anche oggi, in un mondo sempre più smart dove cresce rapidamente l’importanza di paradigmi quali cloud, big data e analytics, che trovano la propria sintesi nel cosiddetto Internet of Things”.

 

Proprio sulla spinta delle richieste dei clienti è nato il progetto Trueverit, interamente realizzato in Italia sia a livello hardware che software, un sistema già pronto proprio per l’Internet of Things, in grado di acquisire, aggregare, gestire, monitorare e controllare in modo trasversale informazioni provenienti da sistemi eterogenei quali impianti industriali, data center, utilities ecc.

 

Completo di sensori per rilevazioni dal campo (analogici e digitali) e di software di monitoraggio e controllo, Trueverit® è in grado di acquisire e gestire informazioni provenienti da sistemi distribuiti e complessi, inclusi i sistemi complessi Scada, PLC ecc., rendendole disponibili in modo semplice e in tempo reale a qualsiasi utente, anche quelli privi di specifici skill informatici. Il sistema è modulare, flessibile e personalizzabile, nonché facilmente integrabile con sistemi di business intelligence, gestionali, sistemi di misurazione ecc. Trueverit®, un marchio registrato a livello internazionale, USA inclusi, lanciato nel 2013, sta suscitando grande interesse sia in Italia che all’estero, “anche perché, a differenza della maggior parte dei competitor, abbiamo il pieno controllo di tutta la filiera hardware e software” evidenzia Bruognolo. Per quanto la soluzione possa essere implementata anche on premise, è la versione cloud based, disponibile su cloud professionali quali Azure di Microsoft, a registrare attualmente la maggiore accelerazione, anche grazie alle continue migliorie che vengono apportate, prima tra tutte la possibilità di utilizzare anche tecnologie wireless per gestire la sensoristica.
 

 

TORNA INDIETRO >>