Aruba
Datacenter
 

30/06/2017

Share    

Tutto sotto controllo con Aten

Una vasta gamma di switch KVM, soluzioni audio/video professionali e la presenza nel mercato dell’energy management consentono al vendor taiwanese di continuare a crescere sia nel mercato delle PMI che in quello enterprise.

Controllo - © adam121 – Fotolia.com

Quasi 40 anni e non sentirli: una bella soddisfazione, soprattutto se si opera in un mercato complesso e competitivo come quello IT. Stiamo parlando di Aten, azienda taiwanese fondata nel 1979, specializzata in soluzioni di connettività e gestione e tecnologie di accesso e condivisione. “La nostra longevità deriva da vari fattori - esordisce Luca Enea-Spilimbergo, responsabile per il mercato italiano della società. Innanzitutto un’offerta sempre più ampia e variegata, in secondo luogo la capacità di seguire tutto il ciclo di vita dei prodotti grazie a 3 centri di ricerca e sviluppo proprietari, infine una estrema flessibilità, che ci permette, quando necessario, di realizzare personalizzazioni ad hoc per venire incontro alle specifiche esigenze dei clienti, qualunque sia la loro dimensione e il comparto in cui operano”.

Luca Enea-SpilimbergoUn'offerta sempre più ampia e diversificata
Nata come azienda tipica del mondo IT progettando, realizzando e commercializzando switch KVM (keyboard, video, mouse), con il tempo Aten ha ampliato il proprio campo d’azione,entrando dapprima nel mercato audio video professionale e in seguito in quello dell’energy management, proponendo sempre soluzioni in grado di coniugare prestazioni elevate, semplicità di implementazione e gestione, e costi sostenibili. Più in dettaglio, Aten offre una serie di soluzioni KVM cablate, desktop, da rack e Over IP, oltre a console LCD anche con switch integrato.

Più ambiti
La linea audio/video professionale offre soluzioni integrate utilizzando tecnologie sempre allo stato dell’arte, come ad esempio la tecnologia HDBaseT, ideali per un utilizzo professionale in ambito educativo, ospedaliero, commerciale ecc. La recente linea di energy management, infine, offre soluzioni di risparmio energetico per data center con una gamma di PDU (power distribution unit) intelligenti in grado di monitorare e gestire l’approvvigionamento energetico, fornendo in tempo reale indicatori di prestazioni locali e remote. Completano la gamma soluzioni software dedicate alla gestione dell’infrastruttura informatica (DCIM) ed energetica. Il mercato italiano mostra di apprezzare la proposizione di Aten, come testimonia la crescita del 52% registrata nel 2016. “Un risultato ottenuto anche grazie al supporto di un ecosistema di business partner che è nostra intenzione far crescere e qualificare sempre meglio”, conclude Enea-Spilimbergo.

 

TORNA INDIETRO >>