Estate 2020
Datacenter
 

03/10/2016

Share    

Trasformare l’erogazione dei servizi

Digital transformation in piena sicurezza: il progetto portato avanti da Leonardo-Finmeccanica:

La divisione Security & Information Systems di Leonardo-Finmeccanica ha intrapreso un percorso di trasformazione che parte dall’evoluzione della componente tecnologica infrastrutturale per traguardare obiettivi di agilità e semplificazione nell’erogazione di servizi IT. Leonardo-Finmeccanica ha individuato in VMware il fornitore di riferimento per le migliori soluzioni tecnologiche e per un approccio consulenziale che sposa le linee evolutive proposte dall’azienda nella realizzazione di un software-defined data center.

L’obiettivo era quello di costruire un core digitale più agile e integrato con le esigenze dell’azienda e del mercato, un Software-Defined Data Center per abilitare un maggior livello di flessibilità e automazione, riducendo tempi e costi per l’attivazione di nuovi progetti e assicurando la sicurezza di sistemi, reti e applicazioni.

“VMware non ci ha offerto soltanto le soluzioni tecnologiche più adatte alle nostre necessità, ma anche una visione di processi, dell’organizzazione, dei modelli necessari per sfruttare appieno i benefici delle nuove tecnologie. Gli specialisti del team VMware Professional Services con cui ci siamo confrontati hanno supportato la nostra visione di cambio organizzativo come condizione necessaria per passare a un’organizzazione cloud oriented”, ha commentato Andrea Campora, Cyber Security & ICT Solutions Senior Vice President di Leonardo- Finmeccanica.

Uno degli aspetti prioritari per Leonardo-Finmeccanica – non a caso la Business Area di riferimento è denominata ICT Secure Infrastructure – riguarda la sicurezza. Grazie alla micro segmentazione, la tecnologia VMware NSX è in grado di offrire una solida sicurezza delle reti, gestita a livello di policy in modo molto flessibile e affidabile. Precisa Campora: “Con le tecnologie VMware abbiamo già potuto risolvere in modo semplice problemi di sicurezza che in precedenza si rivelavano molto onerosi da gestire. Questo progetto realizza un vero processo di trasformazione digitale che sta cambiando il nostro modo di lavorare. È stato decisivo per noi e questo era il momento adatto per realizzarlo: un modello di erogazione di servizi più dinamico e flessibile è infatti funzionale ai grandi contratti recentemente siglati da Leonardo-Finmeccanica con top customer pubblici e privati, che richiedono in modo sempre più pressante un rapido allineamento tra servizi IT e business”.

 

TORNA INDIETRO >>