Mitel
Applicazioni
 

02/10/2020

Share    

TIBCO, strategie e strumenti per il post Covid-19

Il vendor conferma la forte richiesta di sviluppo dell’e-commerce da parte delle aziende italiane. Novità per analisi dei big data e modernizzazione delle architetture applicative.

Gianfranco Naso“Con l’emergenza Covid-19, le aziende di diversi settori che non avevano ancora aperto un canale di vendita online ora stanno richiedendo fortemente di andare il più veloce possibile in questa direzione – racconta Gianfranco Naso, vice-president Emea South-West, TIBCO Software. È un fenomeno che registriamo in tutti i settori, ma in particolare, e questo sembrerà strano, soprattutto tra quegli operatori come compagnie di assicurazione e tour operator che fino a inizio 2020, per motivi sicuramente legittimi, non avevano ancora puntato in modo significativo sull’ecommerce”. Questa evidenza che ci conferma di come l’esperienza della pandemia abbia convinto molte imprese a cambiare radicalmente il loro atteggiamento verso il digitale e quindi ad aumentare i progetti di business che coinvolgono le tecnologie più innovative, è emersa in un recente incontro organizzato dall’azienda che sviluppa soluzioni per prendere le decisioni migliori molto velocemente connettendo qualsiasi applicazione o sorgente dati.

Il punto sulle novità
L’incontro ha voluto fare il punto della situazione dopo i mesi del lockdown, ma anche dare una prima visibilità sulle recenti e prossime novità di mercato di TIBCO. “Le nuove funzionalità annunciate lo scorso anno per la nostra piattaforma di analytics TIBCO Spotfire sono state ben accolte anche dal mercato italiano – spiega Naso. Questo perché le grandi imprese oggi cercano soluzioni per utilizzare i big data al fine di scoprire insight sempre più profondi e di accelerare il processo decisionale per creare vantaggio competitivo e nuove opportunità di business”. Particolarmente apprezzata dai data scientist la possibilità di estrarre facilmente query interattive da Spotfire sulle più grandi estensioni di dati in Google BigQuery per ottenere insight quasi in tempo reale. Un importante annuncio dell’estate è stato invece TIBCO Responsive Application Mesh, un nuovo framework della piattaforma TIBCO Connected Intelligence che supporta lo sviluppo nativo in cloud in ambienti ibridi o multicloud. La soluzione permette di modernizzare la propria architettura applicativa attraverso un approccio incrementale, iterativo e guidato dai dati. Il risultato è facilmente adattabile e scalabile in tempo reale sulle necessità del cliente.

 

TORNA INDIETRO >>