IoT Conference 2019
Applicazioni
 

19/12/2018

Share    

Tec Italia e Logical System uniscono le forze

Entrambe corporate partner di Ricoh, le due aziende danno vita a una nuova organizzazione focalizzata su office automation e mondo ICT, con un occhio di riguardo ai servizi.



La cessione delle quote di Logical System a Tec Italia, entrambe corporate partner di Ricoh, ha recentemente dato origine a una nuova, ambiziosa realtà che si posiziona, in termini di fatturato, quote di mercato e servizi, tra i protagonisti del mondo ICT e office automation di Milano e provincia. La conduzione delle aziende del gruppo rimane affidata a Marco Maraschi e Giorgio Livraghi che assumono rispettivamente la carica di amministratore delegato e presidente del CDA. Nello scorso esercizio finanziario le due aziende hanno realizzato un fatturato complessivo di oltre 6 milioni di euro e si proiettano verso una significativa crescita nell’anno in corso. Questo sarà possibile mettendo a fattor comune le rispettive competenze e ampliando sinergicamente gli investimenti in tecnologie e risorse umane con l’obiettivo di aumentare la propria competitività ed essere un solido punto di riferimento per i propri clienti, creando con loro rapporti stabili, aggiornando costantemente l’offerta e incrementando i livelli di servizio offerti.

Entusiasmo ed esperienza
La partnership con Ricoh e il costante, positivo rapporto con i player più qualificati in ambito ICT hanno permesso a entrambe le realtà, presenti da oltre 30 anni sul mercato, di acquisire competenze, capacità progettuali e gestionali che consentono di offrire servizi ad alto valore aggiunto nell’ambito dell’information technology, visual communication e nella gestione dei flussi e dei processi documentali. “In un mercato che negli ultimi anni si è dimostrato molto selettivo questa innovazione organizzativa accresce la nostra capacità di rispondere efficacemente alle esigenze dei clienti, mettendo a fattor comune le rispettive competenze in parte complementari e il know-how acquisiti in molti anni di attività”, ha commentato Marco Maraschi. “Con questo progetto – ha sottolineato a sua volta Giorgio Livraghi - le nostre società ampliano la presenza sul territorio e rafforzano l’impegno ad affiancare le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale che non impatta solo le soluzioni tecnologiche adottate ma anche, e soprattutto, i modelli organizzativi e la gestione del capitale umano”.

 

TORNA INDIETRO >>