Intelligenza Artificiale 2019
Applicazioni
 

07/09/2016

Share    

Tagetik risponde così alle richieste dell’area Finance

Supporto ai processi finance, analisi dettagliate e conformità alle normative sono tra i temi sviluppati ulteriormente dalla società di Lucca.

L’area ‘Amministrazione, Finanza e Controllo’ è costantemente sotto pressione al fine di elaborare piani previsionali accurati e report sempre più dettagliati, mentre le scadenze per la produzione di questi documenti sono sempre più brevi. È con questo scenario in mente che Tagetik opera sul mercato con l’obiettivo di aiutare i professionisti affinché possano concentrare il loro lavoro su iniziative di carattere strategico, pur continuando a gestire, quotidianamente, gli aspetti regolatori così come il business e i cambiamenti del mercato.

La società italiana, con sede a Lucca, operativa nel mercato delle soluzioni software per il Corporate Performance Management (Cpm), ha in tal senso aggiornato il suo software, per far risparmiare tempo e sforzi all’area Amministrazione, Finanza e Controllo, supportare processi decisionali e analisi dettagliate sulla base di evidenze ancora più concrete così come a conformarsi in modo più semplice a requisiti normativi sempre più stringenti. “I nostri clienti possono affidarsi alle performance del nostro software unificato di Cpm per elaborare qualsiasi reporting finanziario e regolatorio sia necessario per supportare in modo accurato e lungimirante le decisioni di business”, commenta Marco Pierallini, co-CEO di Tagetik. Ecco che tra le esigenze alle quali si è voluto rispondere c’è quella di trasferire in modo semplice i dati da e verso i sistemi on-premise e la soluzione cloud di Tagetik attraverso una sincronizzazione bi-direzionale che non comprometta la qualità delle informazioni e consenta di sfruttare al massimo ambienti IT ibridi, con applicazioni miste cloud e on-premise. Inoltre è possibile elaborare maggiori volumi di dati e produrre report ancora più complessi e calcoli dettagliati, sfruttando anche le elaborazioni su tecnologia in-memory. Fronte tabelle e grafici web di reporting, l’aggiornamento è diventato istantaneo, una volta che i dati sono inseriti attraverso l’interfaccia Excel. Infine è supportato lo standard IFRS 5 – Attività non correnti possedute per la vendita e attività operative cessate – e l’ultima revisione dell’IFRS 4 Fase II (Contratti Assicurativi).

Manuel VellutiniDiverse sono le realtà alle quali si rivolge con le sue soluzioni Tagetik, che di recente ha acquisito nuovi clienti come Nature’s Way, Tom Ford International, Damiani, Valeant Canada, National General Insurance Company e Galileo Global Education. “In generale le basi gettate lo scorso anno stanno ripagando gli sforzi profusi nel continuare ad espandere la nostra presenza sul mercato e, al tempo stesso, stanno favorendo la crescita di un solido ecosistema globale a supporto della nostra crescita, testimoniata da un aumento a tre cifre per il primo trimestre 2016 dei ricavi ricorrenti delle soluzioni cloud e più del 50% dei nuovi clienti che ha scelto di implementare il software in modalità cloud”, afferma Manuel Vellutini (nella foto), co-CEO di Tagetik. 

 

TORNA INDIETRO >>