Mitel
Hardware
 

20/01/2020

Share    

Spostare i monitor grazie a Vivolink

Disponibili diversi prodotti in lega di alluminio da utilizzare in sale riunioni e conferenze.

In una sala riunioni o conferenza può essere utile poter spostare a piacimento i monitor installati. Ecco che Vivolink propone una serie di carrelli e stand-up per monitor di varie dimensioni e studiati per diverse esigenze. Per schermi che vanno da 32” a 65”, si parla di Vivolink Mobile stand VLF3265, carrello agile con attacco VESA 600x400 in grado di reggere monitor fino a 45 Kg di peso. 

Per modelli più grandi, da 60” a 100”, c’è invece Vivolink Mobile stand VLFS60101 (VESA 1000x600), che porta carichi fino a 90 Kg di peso grazie ad un basamento allungabile (da 110 cm a 130 cm), in modo tale da garantire stabilità e sicurezza. Il supporto è regolabile anche in altezza, per un range che va da 139 a 174 cm. Vivolink Mobile stand VLFS4065X2, è infine un doppio supporto per due schermi da videoconferenza accostati, con dimensioni che possono variare da 40” a 65”, carico massimo di 136 Kg e  possibilità di regolazione in altezza da 140 a 170 cm.

VLFS4065X2

Con mensole e supporti
Pensati con un design sobrio e compatto, i  carrelli per monitor Vivolink sono costruiti in lega di alluminio per mantenersi leggeri ma robusti, e sono completi di mensole e supporti per telecamere da videoconferenza e altri dispositivi (PC, encorer/decoder, streamer ecc…). I prodotti Vivolink sono distribuiti da EET Europarts.

 

TORNA INDIETRO >>