Estate 2020
Servizi
 

25/06/2013

Share    

Software AG promuove l’eccellenza del business

Presentato Software AG Live, un agility layer che abilita lo sviluppo di soluzioni cloud, big data, mobile e social

Dopo un miliardo di euro investito negli ultimi quattro anni in acquisizioni e nuovi sviluppi, si apre per Software AG il tempo della ‘raccolta’, e in questo senso le ambizioni non mancano: “Nei prossimi tre anni vogliamo raddoppiare il nostro fatturato globale, che a fine 2012 ha superato il miliardo di euro – ha dichiarato Philippe La Fornara, senior vice president southern Europe di Software AG. E il contributo che ci aspettiamo dall’Italia nel raggiungimento di questo traguardo è fondamentale, visti anche gli ottimi risultati raggiunti dalla nostra filiale in questi ultimi anni”.

 

 

Governare le quattro forze del cambiamento


Nella visione della società, l’avvenire per qualsiasi tipo di impresa e di business sarà sempre più digitale, e a questo proposito Software AG sposa in pieno la visione del ‘Nexus of Forces’ di Gartner, ovvero il fatto che cloud computing, big data, mobility e social sono le direttrici attraverso le quali si trasformerà l’IT in generale e il business che, in particolare, diverrà sempre più digitale. In questo scenario Soft-ware AG si propone come fornitore di soluzioni per la “business process excellence” mettendo in campo esperienza, capacità, servizi e professionisti IT in grado di affrontare progetti molto complessi. “Elemento centrale della nostra strategia è Software AG Live, un ‘agility layer’ che offre strumenti e tecnologie di integrazione all’avanguardia che calato nei sistemi informativi esistenti mette in condivisione applicazioni e dati finora confinati in silos, per sviluppare nuove soluzioni in ambito cloud, big data, mobile e social”, spiega La Fornara.
Software AG Live si connota come una soluzione platform as a service e per questo legata alle logiche del cloud computing. Il primo elemento di Software AG Live è AgileApps Live, che consente di implementare le applicazioni aziendali su servizi di cloud pubblico o privato, on premise e anche su qualsiasi dispositivo mobile. Tutte le applicazioni costruite con AgileApps Live si implementano all’istante anche su smartphone e tablet e sono immediatamente integrabili nei social network predefiniti in fase di analisi. Questo elemento viene rafforzato ora con l’acquisizione di LongJump che permette lo sviluppo applicativo in modalità self service anche all’utente non specializzato grazie all’utilizzo di template e metadati.
Il secondo elemento è Process Live, soluzione collaborativa di business process analisys disponibile in modalità PaaS che abilita alla collaborazione le diverse aree aziendali che intervengono insieme nel business, ed è compatibile con la soluzione Aris sempre di Software AG. Infine, Integration Live che permette l’integrazione cloud-to-cloud e può connettersi facilmente agli enterprise service bus delle architetture on premise e delle cloud private. È compatibile con webMethods Integration Server.

 

 

L’attenzione del mercato italiano


Il mercato italiano sembra reagire bene alla nuova offerta di Software AG. Lo dimostra il fatto che per la filiale italiana questi ultimi sono stati anni di forte crescita: “Nel primo trimestre del 2013 siamo cresciuti del 300% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e con un extra budget rispetto alle previsioni del 30%”, dichiara Augusto Davico, vice president & coun-
try representative di Software AG Italia. Nei risultati aziendali hanno un peso limitato a circa un terzo i business realizzati dalla società con i suoi prodotti storici, ovvero: il database Adabas e il linguaggio di quarta generazione Natural.

 

TORNA INDIETRO >>