Regent 2B
Servizi - Sicurezza
 

18/06/2013

Share    

Sicurezza cloud: l'innovazione al centro

La cronaca di un evento organizzato da General Computer Italia e Dell per presentare soluzioni e utenti

General Computer Italia e Dell hanno organizzato a Milano lo scorso 23 maggio un seminario dedicato al tema Cloud Security. Durante l’incontro gli esperti Dell e General Computer Italia si sono alternati per presentare le più innovative soluzioni di sicurezza, in grado di rispondere al moltiplicarsi delle esigenze di protezione strutturale delle aziende.

‘La tendenza è chiara – ha spiegato nel suo intervento Maurizio Barbieri, Amministratore Delegato di GCI - ma quando si tratta di abbracciare la virtualizzazione e spostare una parte delle proprie informazioni sul cloud, le perplessità sono tante. Soprattutto in ordine alla sicurezza, alla riservatezza e all’effettivo controllo di dati che rappresentano dopo tutto un asset fondamentale per qualsiasi imprenditore’. Per questo motivo il compito di consulenti e system integrator come GCI è di fungere da interfaccia verso la nuova realtà, prima di tutto affrontando queste problematiche in chiave di progetto su misura del cliente.

A sostegno di quanto affermato da Barbieri è intervenuto Cristiano Cafferata, senior salesmanager della business unit sicurezza di Dell, costituita intorno all’acquisizione, lo scorso anno, dello specialista di firewall e protezione della connettività SonicWALL. ‘Le minacce che arrivano ogni giorno dalla rete - ha sottolineato Cafferata - il malware, gli attacchi coordinati, i tentativi di infiltrazione che mirano, per puro scopo di lucro, a carpire o compromettere le informazioni di un’azienda non sono una buona ragione per evitare il cloud computing. Al tempo stesso, non bisogna prendere alla leggera la questione della sicurezza perimetrale di una infrastruttura IT, né la problematica, ancora più subdola, delle informazioni che viaggiano dall’interno del perimetro verso l’esterno, anch’esse oggetto di attacchi e policy di sicurezza assenti o maldestramente implementate.’

A conclusione della mattinata c’è stata la storia di successo raccontata da Gianfranco Cersosimo, responsabile sistemi dell’Eco della Stampa, la società di servizi di monitoraggio mediatico che ha recentemente affidato a General Computer il progetto di messa in sicurezza di una infrastruttura che serve a erogare in modalità web a operatori e clienti applicazioni di rassegna stampa e media analysis.

 

TORNA INDIETRO >>