Regent
Sicurezza
 

22/02/2017

Share    

SGBox: più offerta e più partner per la sicurezza

Con il nuovo anno è partito un programma di espansione del business che coinvolgerà nuovi system integrator e il mercato dei service provider, soprattutto gli operatori cloud.

Massimo TurchettoDopo l’esperienza positiva del 2016, SGBox apre una nuova fase di espansione puntando all’ampliamento del canale e alla diversificazione dell’offerta. La società nata sull’onda di un progetto di sicurezza informatica nel 2012 si può dire abbia concluso la sua fase di startup e oggi è pronta a posizionarsi su una dimensione di business più ampia e strutturata. Ma chi è SGBox e cosa fa ce lo racconta Massimo Turchetto, CEO e fondatore della società: “SGBox ha sviluppato una soluzione, chiamata con lo stesso nome della società, usufruibile come servizio - software as a service - basata su una piattaforma modulare in grado di supportare le attività di log e vulnerability management oltre che di monitoraggio. Punto di forza di SGBox è il fatto che ha sviluppato tutto in casa grazie alle competenze di alto livello sulle quali può contare, che ci hanno portato a realizzare due elementi fondamentali per assicurare performance adeguate alla soluzione: il motore di correlazione alla base della nostra capacità di leggere e capire quando si verificano delle anomalie e un nostro data base che gestisce quei volumi di log molto consistenti che un DB relazionale fa fatica a elaborare. La tecnologia è tutta nostra e non è open source”.

SGBox è già stata adottata da diverse importanti aziende industriali, utility e del settore dei servizi, tra queste: il Gruppo Electrolux, Italiaonline e Sisal, e opera sul mercato italiano con uno dei più grandi distributori quale il Gruppo Esprinet, che è stato dapprima cliente della soluzione – e con una serie di system integrator, tra i quali Securegate la società che ha dato vita al progetto SGBox. L’obiettivo è quello di portare il numero di questi partner operativi in tutta Italia a 25 entro la fine dell’anno. “Cerchiamo partner che siano in grado non solo di valorizzare l’offerta della nostra piattaforma, ma che puntino anche al business correlato dei servizi gestiti”.

Un elemento qualificante dell’offerta sta proprio in questa componente che SGBox fornisce sia lavorando in completa autonomia sulle indicazioni fornite dalle policy di sicurezza del cliente o a quattro mani con il personale specializzato interno. Novità importante che prenderà corpo nel primo trimestre 2017 sarà il rilascio della Multi Tenant Edition. “È una soluzione espressamente dedicata al mercato dei service provider, soprattutto cloud, oggi molto attento all’offerta di soluzioni e servizi gestiti altamente specializzati come quelli di sicurezza”.

 

TORNA INDIETRO >>