Datacenter Experience Roma
Datacenter - OfficeLayout
 

31/05/2018

Share    

Servizi Bancari Associati si affida alle soluzioni software di Praim

ThinOX4PC è stato scelto per supportare al meglio le banche clienti, ed offrire loro un’infrastruttura omogenea, sicura e facilmente gestibile, limitando costi e perdite di tempo e dati.

SBA Sede

Praim
ha consolidato la la sua collaborazione con SBA, Servizi Bancari Associati, realtà nata nel dicembre 2000 per offrire servizi informatici in forma globale o verticale a 34 Banche di Credito Cooperativo, 4 istituti di credito S.p.A. e 1 Cassa di Risparmio situate su tutto il territorio nazionale, con un numero di sportelli bancari che si attesta oggi oltre le 750 unità. In questo contesto, SBA si inserisce offrendo alle banche i propri servizi informatici su infrastruttura completamente virtualizzata, basata su tecnologia Citrix, gestendo la migrazione dalla postazione di lavoro che utilizza PC tradizionale alla postazione di lavoro certificata e gestita per l'accesso all'infrastruttura Citrix.

Più nel dettaglio, SBA ha iniziato a collaborare con Praim fornendo ai propri clienti dispositivi di tipo Thin Client, con sistema operativo ThinOX. Ciò permette loro di offrire alle banche clienti un’infrastruttura omogenea, sicura e interamente gestita dalla console di management Praim ThinMan. Nell’ambito di questa strategia, la sfida che SBA si è sempre trovata ad affrontare è quella della migrazione dell’infrastruttura delle nuove banche assistite in un tempo molto limitato, normalmente in un weekend, così da poter evitare di arrecare disservizi agli utenti delle stesse. Un particolare caso con il quale SBA ha operato negli ultimi mesi del 2017 era però costituito da una società bancaria la cui infrastruttura era completamente formata da dispositivi di tipo PC, di recente acquisto, che non giustificava la loro immediata sostituzione con dispositivi Thin Client. In questo caso SBA ha dovuto ricercare una soluzione che permettesse di mantenere un parco dispositivi PC fisici, per migrare verso la nuova infrastruttura virtuale garantendo l'uniformità e l'elevato livello di gestione della postazione di lavoro. La proposizione di dispositivi di tipo Thin Client, quindi, non era possibile. Permaneva, invece, la necessità della banca cliente di effettuare la migrazione al sistema applicativo fornito da SBA nel minor tempo possibile. SBA ha perciò dovuto cambiare strategia e ha trovato nella soluzione software ThinOX4PC di Praim l’alleato perfetto.

Un'unica tecnologia
ThinOX4PC ha permesso a SBA di trasformare i PC della banca cliente in veri e propri dispositivi Thin Client, evitando l’investimento in nuovo hardware. ThinOX4PC installa il sistema operativo Linux-based Praim ThinOX, estremamente sicuro grazie alla totale sicurezza di scrittura su disco, rendendo i dispositivi totalmente immuni da virus e da eventuali manomissioni. Dei benefici molto importanti per l’ambiente bancario, che richiede un livello di protezione dei dati molto alto e dove la sicurezza è una priorità. ThinOX4PC, inoltre, ha permesso a SBA di uniformare la gestione della tecnologia utilizzata negli ambienti di sportello e di back office, ovvero una serie di periferiche collegate ai PC la cui gestione è particolarmente critica e richiede il massimo dell’efficienza e dell’affidabilità: stampanti (ad aghi e USB), scanner per assegni, tavolette di firma biometrica e cash dispenser. Un obiettivo che è stato raggiunto anche grazie all'integrazione di
ThinOX4PC con la console di gestione ThinMan, che permette a SBA di avere tutto l’installato del cliente sotto controllo e di poterlo gestire direttamente dal proprio reparto IT. Un ulteriore livello di dinamicità in fase implementativa è stato poi favorito dalla possibilità per SBA di pre-certificare ThinOX4PC con una chiavetta USB live, al fine di validare con sufficiente anticipo la soluzione su tutte le piattaforme PC presenti nelle filiali del cliente, senza cancellare il disco dei dispositivi. Ciò ha permesso di accorciare i tempi d’implementazione, prevenire le criticità e di evitare inconvenienti nella fase di migrazione vera e propria. La scelta di SBA di collaborare con Praim utilizzando la tecnologia ThinOX, deriva dall’opportunità di supportare al meglio tutte quelle periferiche critiche agli sportelli e negli uffici del cliente, con un prodotto che garantisca loro affidabilità e riduzione dei costi di gestione delle postazioni. Con Praim, inoltre, SBA può effettuare assistenza remota agli utenti su applicativi all’interno del desktop, risparmiando tempo ed ottimizzando il servizio.  
PC_ThinOX4PC
Migrazione rapida
I risultati della collaborazione con Praim si sono potuti apprezzare nei tempi rapidi di implementazione e nell'uniformità della tecnologia. SBA è riuscita a migrare la tecnologia già in uso dal cliente, verso la propria offerta applicativa, mantenendo di fatto le stesse postazioni di lavoro già in dotazione, in tempi brevissimi e offrendo un servizio a 360 gradi. “Praim, nel corso degli anni, ha certificato numerose integrazioni applicative in ambito bancario – sottolinea Michele Gasparoli, Channel Marketing Manager di Praim - partendo dalle soluzioni per la gestione e l’ottimizzazione dell’acquisizione di immagini per assegni e documenti (come il softwareTwain VDI di Emmedi), fino alle  più diffuse soluzioni di firma digitale (come Euronovate,  Xyzmo e i device Wacom). Questo caso di successo realizzato per Servizi Bancari Associati, garantiscono alle aziende bancarie che scelgono le soluzioni Praim piena integrazione e forte scalabilità futura nelle loro installazioni.”

 

TORNA INDIETRO >>