Attiva roadshow 2018
Applicazioni - Sicurezza
 

28/07/2014

Share    

SCAIsign: completa integrazione tra VPSign e le soluzioni di firma xyzmo

La soluzione di firma grafometrica su dispositivi elettronici - pc, tablet e smartphone - VPSign Solution Suite, distribuita in Europa da SCAI Solutions, è ora perfettamente integrata con xyzmo; così nasce SCAIsign

Grazie all’accordo tra le due aziende, favorito dall’attività di system integration di SCAI Solutions, distributore europeo della nuova piattaforma SCAIsign, sarà ora possibile utilizzare xyzmo server conVPSign client per la firma elettronica avanzata di documenti su tablet, terminali di pagamento, iPad o dispositivi Android, o online via ‘click-to-Sign’.
L’azienda xyzmo è leader nell’offerta di soluzioni di firma elettronica adottate dalle principali banche, assicurazioni, operatori Telco e altre aziende come BNL, Unicredit,Vodafone, Intesa San Paolo, Poste Italiane e permette di adottare procedure di gestione documentale e archiviazione sostitutiva full paperless. La suite VPSign comprende un’ampia gamma di soluzioni per pc, tablet pc (VPad e con sistemi Android) e smartphone dotati di penna elettronica Samsung certificati. “Con la completa integrazione con xyzmo, SCAIsign compie un ulteriore passo confermandosi la soluzione full paperless ideale e più versatile per la dematerializzazione di processi che implicano la firma di documenti con la massima sicurezza, facilità d’uso e visibilità per il firmatario grazie allo schermo 14” (A4), afferma Daniele Rossi, CEO di SCAI Solutions.


I dati grafometrici di identificazione univoca del firmatario, che garantiscono l’autenticità della firma, vengono catturati e crittografati direttamente a bordo del tablet proprietario, creando un file digitale immodificabile, a prova di manomissione e con cancellazione della cache per la massima sicurezza. SCAIsign si integra inoltre con la suite di ELO Digital Office di ECM e gestione documentale che offre un’articolata definizione dei permessi di lettura e consente di definire in modo granulare le policy di sicurezza di accesso. Sin dagli esordi, nel 1973, il Gruppo SCAI è al fianco delle aziende pubbliche e private per far sì che gli investimenti nelle applicazioni ICT consentano di raggiungere gli obiettivi più ambiziosi. Primo a introdurre la firma digitale in Italia, i suoi tecnici sono consulenti del Garante della Privacy e degli organismi tecnici chiamati a emanare le linee guida e le regole tecniche sulla FEA. SCAI Solutions offre anche soluzioni di printing, infrastrutture e tecnologie innovative abilitanti, quali la tecnologia Rfid per la gelocalizzazione e tracciabilità degli oggetti.

 

TORNA INDIETRO >>