Estate 2020
Datacenter
 

19/02/2016

Share    

Così Raritan spinge sull’acceleratore

Dominion SX II è un console server studiato per essere più reattivo e facile da utilizzare. Al centro la gestione dei dispositivi seriali da ogni luogo.

Richard DominachSi chiama Dominion SX II – il serial console server di nuova generazione basato su IP per l’accesso remoto e il controllo di server, router, switch e altri dispositivi con porte seriali sviluppato da Raritan, fornitore di soluzioni per la gestione di data center e la distribuzione di potenza. “La gestione degli apparati da dovunque si trovino gli amministratori IT, nei pressi del rack così come a chilometri di distanza, permette alle aziende di ridurre enormemente i costi in termini di supporto ai sistemi informativi, i tempi di spostamento richiesti altrimenti allo staff incaricato e di migliorare in ne la disponibilità e il funzionamento delle attività di business”, commenta Richard Dominach, Director of Product Management di Raritan.


Abilitando un accesso a server, dispositivi di rete, appliance di sicurezza, rack PDU, host virtuali e apparati wireless e di telecomunicazione da qualsiasi luogo, l’SX II è studiato per aiutare gli amministratori di sistema e di rete a risolvere ancora più rapidamente gli incidenti e i problemi che possono eventualmente veri carsi. “Gli SX II – prosegue Dominach – includono una nuova potente piattaforma hardware per offrire prestazioni migliori e nuove caratteristiche di produttività per gestire quegli ambienti IT dove le preoccupazioni principali riguardano sicurezza, alta disponibilità e costi”.

Grazie alla possibilità di controllare i dispositivi IT attraverso le rispettive porte seriali, il secure console server può inoltre essere impiegato per monitorare e gestire qualsiasi dispositivo seriale connesso anche quando la rete non è eventualmente disponibile. Nel dettaglio, si parla di tredici modelli di SX II – a 4, 8, 16, 32 e 48 porte – dotati di alimentatori dual power (AC o DC), doppia connessione gigabit Lan con failover automatico e vari metodi di accesso all’ambiente rack con la disponibilità di modelli che presentano anche un modem integrato. Inoltre, per avere una panoramica generale e l’accesso a tutte le apparecchiature IT presenti in azienda, i serial console server Dominion SX II così come gli switch Kvm-over-IP (keyboard. video, mouse) della stessa Raritan, possono essere aggregati su una singola rete ‘command-and-control’ attraverso la soluzione di gestione centralizzata battezzata CommandCenter.

 
TAG: Networking

TORNA INDIETRO >>