Sicurezza ICT 2019
Sicurezza - Hardware
 

11/04/2018

Share    

PureStorage e Veeam insieme per i dati aziendali

Annunciata una partnership che prevede l'integrazione tra Veeam Availability Platform e Pure Storage FlashArray.

Veeam Software e Pure Storage hanno annunciato l’integrazione tra le rispettive soluzioni Veeam Availability Platform e Pure Storage FlashArray con l’obiettivo di garantire business continuity, agility e intelligence alle aziende moderne. Ecco che in una nota viene spiegato come ’integrazione delle funzionalità di storage cloud-friendly della soluzione Flash Array di Pure Storage con la Availability Platform di Veeam permetta alle due soluzioni di acquisire un valore ancora maggiore per i clienti comuni e per tutte quelle aziende che operano in un contesto fortemente digitalizzato.

“L’integrazione storage è una peculiarità fondamentale di Veeam Availability Platform”, ha commentato Danny Allan, Vice President of Product Strategy di Veeam. “Migliora il backup e il recovery e va decisamente oltre questi aspetti, aiutando l’azienda digitale ad utilizzare i dati di produzione in nuove modalità per generare valore, essere più agile, avere un migliore time-to-market, abbattere i costi, ridurre i rischi e ottenere una migliore gestione operativa. Grazie alla partnership con Pure Storage offriamo ai clienti un modo completamente nuovo per ottenere un vantaggio competitivo”.

”Pure Storage e Veeam hanno decisamente semplificato quelli che in precedenza erano ambienti complessi. L’aggiunta dell’integrazione snapshot di Veeam per FlashArray, associata con FlashBlade for Rapid Recovery, fornisce una piattaforma end-to-end moderna, semplice e a prova di futuro”, ha dichiarato dal canto suo Michael Sotnick, Vice President of Field and Channel Operations di Pure Storage.

 

TORNA INDIETRO >>