Mitel
Servizi
 

12/11/2020

Share    

Personal Data Gruppo Project cresce e consolida l’offerta

Giuliano Tonolli, da luglio amministratore delegato della società, presenta la strategia e il supporto offerto dal system integrator durante questa fase. Aperta una nuova sede a Vicenza.

Giuliano TonolliUna scelta nel segno della continuità. Può essere definita così la nomina di Giuliano Tonolli, da luglio il nuovo amministratore delegato di Personal Data, system integrator bresciano focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione e la business continuity dei sistemi IT. “Un nuovo incarico che ho assunto con entusiasmo, responsabilità e la volontà di fare crescere ulteriormente l’azienda”, ha spiegato Tonolli, entrato in Personal Data ormai 30 anni fa, nel 1990, e divenuto in tempi rapidi direttore vendite.

La strategia
La nuova nomina si inserisce in un ampio progetto di crescita del Gruppo Project che continua a investire nell’azienda dal 2012, arrivando a detenere oggi il 70% del capitale. Un progetto di crescita che si è concretizzato recentemente anche con l’apertura di una nuova sede commerciale a Vicenza che sarà guidata da Arianna Arcaro, sales manager dell’area Nord/Est di Personal Data. L’obiettivo della società è potenziare la presenza sul territorio, per indirizzare al meglio un’offerta sempre più ricca e in cui un ruolo di primo piano in questi mesi è stato ricoperto dalle soluzioni Citrix. “Soluzioni utili per abilitare la digital transformation e lo smart working in modo agevole”, ha aggiunto Tonolli, sottolineando come Personal Data durante il lockdown legato all’emergenza Coronavirus abbia operato per supportare le aziende attivando importanti progetti di lavoro da remoto. “Un impegno che ha visto il nostro team lavorare in sinergia anche con nuovi clienti che hanno riconosciuto in noi e nel valore della nostra proposizione tecnologica un valido punto di riferimento”.

Un portfolio, quello di Personal Data, che si sta consolidando tramite la collaborazione con diversi vendor. La società, che opera con i maggiori cloud provider e offre servizi gestiti di backup e disaster recovery, negli anni ha posto un importante focus sulla sicurezza, ambito nel quale è sempre più attiva tramite la proposta di soluzioni e metodologie specifiche declinate in ambito IIoT per ambienti industriali. “Un’area di intervento rilevante, in cui mettiamo a disposizione delle aziende servizi di penetration test IT e OT utili a riconoscere possibili falle di sicurezza, oltre che servizi di NOC e Cyber SOC – ha concluso Tonolli. Un’offerta ampia e di valore che ci caratterizza come un trusted advisor, un consulente innovativo capace di indirizzare idee e soluzioni utili ad abilitare la trasformazione digitale delle aziende in modo sicuro”.

 

 

TORNA INDIETRO >>