Salone del Mobile 2019
Applicazioni
 

04/12/2018

Share    

Olivetti continua a guidare il cambiamento

Ottimizzare processi di stampa e gestione documentale apporta benefici a tutta l’organizzazione aziendale, con importanti ritorni in termini di incremento della produttività e riduzione di costi.

Sabino PatrunoTutti i contenuti e i servizi come parte integrante e integrata di un’unica piattaforma semplice, trasparente, sicura e veloce. È questo l’obiettivo di DigiTIM, piano strategico 2018-2020 che coinvolge direttamente anche Olivetti. “Vogliamo proporre un approccio personalizzato in grado di offrire la migliore esperienza digitale a qualsiasi organizzazione pubblica e privata, qualunque sia la sua dimensione e il contesto in cui opera”, spiega Sabino Patruno, responsabile Digital Products & Solutions di Olivetti. La gestione documentale e i processi di stampa giocano un ruolo di primo piano all’interno di questa strategia, visto che, secondo stime attendibili, un documento viene ancora duplicato dalle 9 alle 11 volte, che moltissimi non vengono correttamente archiviati e che se ne perdono altrettanti. “I nostri investimenti - assicura Patruno - sono orientati allo sviluppo di prodotti e servizi smart grazie all’utilizzo di tecnologie cloud e big data”.

Il valore di Olibox
Tra le soluzioni più innovative proposte da Olivetti spicca Olibox, servizio di gestione di documenti, file e informazioni che, grazie a un metodo di ricerca basato su big data estremamente intuitivo permette di archiviare e indicizzare ogni tipo di contenuto rendendolo immediatamente accessibile senza la necessità di classificarlo preventivamente. “L’innovativa modalità di ricerca si basa su parole d’interesse e sull’associazione a ogni documento di un punteggio collegato alla rilevanza del contenuto rispetto alle regole impostate”, spiega Patruno.

Remote printing accounting
Un altro esempio rilevante della capacità di innovare di Olivetti è rappresentato da Remote Print Accounting (RPA), piattaforma cloud che consente di beneficiare delle potenzialità della stampa gestita (managed print services) e della comunicazione in rete in modo flessibile, rapido e sicuro senza la necessità di consistenti investimenti iniziali. La soluzione rende infatti disponibili funzionalità avanzate di accounting, tracking, stampa su regole guidate e follow up, permettendo l’autenticazione di ogni dispositivo con opzioni flessibili e un unico flusso di lavoro di stampa. Il servizio viene già utilizzato con successo da importanti organizzazioni in Italia e all’estero, a cominciare dalla stessa TIM che controlla e gestisce da remoto 4.500 apparati, con un risparmio di oltre il 30% rispetto ai modelli di gestione precedentemente applicati.

 

TORNA INDIETRO >>