Estate 2020
Datacenter
 

08/10/2012

Share    

Tre mosse di Brocade per una gestione della Rete senza sforzi

Obiettivo aumentare i livelli di automazione, scalabilità e convenienza con innovazione tecnologica e nuovi prodotti

 

 

 

Obiettivo aumentare i livelli di automazione, scalabilità e convenienza

con innovazione tecnologica e nuovi prodotti

 

 

Brocade ha introdotto innovazioni senza precedenti nel mercato campus LAN con la nuova vision The Effortless Network, basata sulla nuova tecnologia Brocade HyperEdge, progettata per offrire nuovi livelli di automazione e di semplificazione del ciclo di vita delle LAN di Campus, con significativi vantaggi in termini di risparmio sui costi e protezione degli investimenti.

 

L’azienda ha anche presentato due nuovi modelli appartenenti alla famiglia di switch Brocade ICX che permettono un rilevante miglioramento nelle tecnologie dedicate al campus LAN.

 

“Il concetto Effortless Network si basa su tre elementi principali: reti di accesso semplificate e automatizzate per ridurre i costi operativi e rispondere in tempo reale alle esigenze di business, scalabilità, upgrade senza pari a supporto delle applicazioni e degli imperativi IT emergenti nel prossimo decennio”, afferma Paolo Lossa, regional manager di Brocade Italia. “La tecnologia HyperEdge permette di migliorare una vasta gamma delle applicazioni abilitate attualmente dalle reti di Campus, come le Unified Communications e la sicurezza, pur aprendo la strada ad applicazioni emergenti quali la mobilità in ambito enterprise al moto i Bring Your Own Device, la sempre più alta domanda di traffico video e le infrastrutture di desktop virtuali. La tecnologia HyperEdge avrà ampia applicabilità anche negli ambienti chiave dei clienti enterprise, come nei mercati verticali dell’Istruzione e della Sanità, che contano sulla affidabilità delle reti di Campus per l’esecuzione delle maggior parte delle operazioni di business”, aggiunge Lossa.

 

 

Le caratteristiche di HyperEdge

 

 

La tecnologia HyperEdge ha due caratteristiche principali che consentono ai clienti Brocade di ridurre drasticamente i costi operativi ed estendere il ciclo di vita degli investimenti delle LAN di Campus: unico punto di gestione, che consente agli utenti di gestire l'intero installato a livello di accesso come se si trattasse di un unico dispositivo; stacking di tipo mix-and-match, che consente agli utenti di costruire uno stack di switch edge in grado di offrire connettività di base e servizi di livello superiore a costi mai visti in precedenza.

 

I nuovi switch Brocade ICX 6430 e ICX 6450 dispongono di capacità complete di stacking, di una ricca serie di funzionalità Layer 2 e Layer 3, oltre alla facoltà di supportare caratteristiche avanzate come Energy-Efficient Ethernet (EEE) e la crittografia MACSec per la protezione dati a livello di link.

 

Disponibili in modelli a 24 e 48 porte 1GbE con porte opzionali uplink/stacking 1/10GbE, gli switch ICX 6430 e 6450 possono impilare fino a 384 porte. Brocade offre ora una famiglia completa di switch cablati e wireless che permettono una combinazione senza precedenti tra bassi livelli di spese operative ed in conto capitale con funzionalità e flessibilità di classe enterprise.

 

M.C.

 
TAG: Networking

TORNA INDIETRO >>