Estate 2019
Mercati Verticali
 

21/05/2019

Share    

Municipia e Venicecom insieme per l’e-procurement

Semplicità e conformità sono tra gli obiettivi della partnership legata alla tecnologia PRO-Q.

Scatole

Fornire ai Comuni uno strumento affidabile ed efficiente per garantire il massimo controllo e rispetto della normativa nei processi di acquisto elettronici di beni e servizi (e-procurement) e dell’esecuzione dei lavori. È questo quanto si prefigge la scelta della tecnologia PRO-Q di Venicecom da parte di Municipia, società del Gruppo Engineering impegnata nella trasformazione digitale della PA locale. La partnership, esclusiva, ha quindi lo scopo di offrire agli staff comunali la possibilità di semplificare e automatizzare tutte le fasi del processo d’acquisto, facendo leva anche sulle competenze di Municipia che oltre alle soluzioni tecnologiche offre anche un’attività di consulenza nelle fasi di definizione delle scelte di impostazione e di interpretazione dei nodi normativi, per arrivare a una drastica riduzione dei margini di errore. 

Il tutto con conseguente innalzamento delle prestazioni nella qualità dell’esecuzione del processo relativamente ai termini di rispetto delle scadenze e degli adempimenti normativi, su cui il software è costantemente aggiornato, di costi, e – come diretta conseguenza –di riduzione di tutte le problematiche legate a queste attività, come sospensioni e ricorsi. PRO-Q permette poi di accedere a versioni personalizzate con ambiente riservato e secretato per ogni Stazione Appaltante, utilizzabile come servizio in Cloud (SaaS) e on-Premise. 

Stefano De CapitaniTecnologie integrate
“Trasparenza, semplicità, velocità e sicurezza sono le parole chiave della gestione degli approvvigionamenti pubblici nel rispetto degli obblighi normativi. Questo vuol dire efficienza del processo di acquisto e risparmio economico. Esaminiamo e scegliamo costantemente le migliori tecnologie selezionando quelle che, integrate con le nostre soluzioni proprietarie e le significative competenze maturate, ci permettono di offrire con rapidità concreti vantaggi ai nostri clienti. Con questo accordo Municipia estende ulteriormente la gamma di servizi messi a punto per accompagnare le città nella loro trasformazione in smart cities nel senso più ampio del termine”, commenta Stefano De Capitani, Presidente e Direttore Generale di Municipia.

Pierluigi Aluisio"Grazie alla partnership esclusiva con Municipia portiamo anche ai Comuni i vantaggi della piattaforma PRO-Q, il cui successo è già riconosciuto da molti Clienti italiani e internazionali. In particolare per le Stazioni Appaltanti sarà possibile, finalmente, accedere a un servizio integrato che facilita i processi anche in presenza di organici ridotti”, sottolinea Pierluigi Aluisio, Presidente di Venicecom.

 

TORNA INDIETRO >>