Prossimi eventi Soiel
Applicazioni
 

05/02/2014

Share    

Microsoft sempre più Dynamics

Un impegno a lungo termine per fornire al mercato soluzioni di elevata qualità sempre più semplici da implementare, gestire e utilizzare

Oggi la competizione si gioca molto sulle relazioni. Microsoft lo sa, ed è per questo che, con l’offeta Dynamics, punta ad aiutare le imprese a “costruire rapporti di lunga durata a tutti i livelli, vuoi con i clienti, vuoi con i fornitori”, come dice Giovanni Stifano, direttore della divisione Dynamics di Microsoft Italia. “Con la famiglia Dynamics - prosegue - offriamo soluzioni di business agili, integrate e focalizzate sulle persone per rispondere alle priorità di aziende di qualsiasi settore e dimensione”. Naturalmente il colosso di Redmond continua a investire per rendere il portafoglio Dynamics sempre più e„fficace e performante, come testimoniano le release di Microsoft Dynamics NAV 2013 R2 e Microsoft Dynamics CRM 2013, presentate di recente.

 

Semplicità di implementazione e gestione

Significativi miglioramenti dell’usabilità, sia via web sia su client desktop, rendono l’ultima versione di NAV ancora più semplice da utilizzare e rapida da implementare. In linea con il costante impegno per Windows Azure e la community degli hosting partner, Microsoft Dynamics NAV 2013 R2 supporta anche l’implementazione multitenant e offre un’ampia gamma di strumenti progettati per supportare l’hosting di larga scala dell’applicazione Dynamics NAV – riducendo i costi e migliorando il livello di servizio ai clienti. La nuova versione di Microsoft Dynamics CRM, disponibile on premise e sulla cloud, ridefinisce a sua volta le modalità d’interazione tra aziende e clienti, focalizzandosi sulle persone per offrire esperienze più personalizzate ai professionisti delle vendite, del marketing e del customer care. La nuova release abilita, infatti, una user experience fluida, fornendo dati di rilievo per il proprio lavoro e maggiori informazioni contestuali per comprendere meglio le esigenze dei clienti. La soluzione si rivela inoltre appropriata per rispondere alle specificità di molteplici settori verticali poiché Microsoft ha reso disponibile per il download gratuito dal Marketplace un nuovo set di 18 template per processi predefiniti e configurabili basati sulle best practice del settore e adatti ad ambiti quali lo sport, la sanità, la Pubblica Amministrazione, il no-profit e perfino a contesti specializzati quali la gestione dei criminali. 

 
TAG: CRM

TORNA INDIETRO >>