OLMeet Roma 2019
Hardware
 

07/04/2016

Share    

Manifattura additiva: il successo è costante

Il mercato ha registrato nel 2015 un incremento di circa il 26%. Aumentano i produttori di sistemi industriali. Boom delle stampanti 3D desktop.

Secondi dati contenuti nella 21a edizione del Wohlers Report 2016, il settore manifatturiero additivo (AM) comprendente prodotti e servizi a livello mondiale, lo scorso anno è cresciuto del 25,9% raggiungendo quota 5,165 miliardi di dollari. Il tasso di crescita composto nei precedenti tre anni è stato del 33.8%.

(nel grafico qui sotto il mercato delle stampanti 3D desktop).



Nel dettaglio, emerge che nonostante le sfide attuali si è registrata una crescita costante in molti segmenti delle diverse aree prese in esame e in particolare in quelli del metal AM e delle stampanti 3D desktop. In questo particolare segmento (vedi grafico) sono state oltre 278.000 le macchine vendute nel mondo.  Nel 2015, sono stati 62 i produttori a vendere sistemi AM di livello industriale, ossia con un valore di oltre 5.000 dollari, rispetto ai 49 del 2014, e un raddoppio confrontato al 2011.

Il report annuale realizzato da Wholers Associates è basato sui dati raccolti in oltre venti anni dalle aziende operative nel settore e per l’edizione 2016, si parla di 51 produttori di sistemi industriali, 98 service provider, 15 produttori di materiali terze parti e molti produttori di stampanti 3D desktop a basso costo. Inoltre comprende contributi di 80 esperti di 33 Paesi.

 

TORNA INDIETRO >>