Estate 2019
Sicurezza
 

09/11/2012

Share    

LevelOne porta la videosorveglianza nel mondo dello sport

La videosorvegliana IP consente di implementare sistemi di TV a circuito chiuso anche per applicazioni particolari

 

È oramai evidente come la qualità offerta da un moderno sistema di videosorveglianza IP permetta di implementare funzionalità di un sistema CCTV anche in applicazioni “particolari”.
Ne è esempio la recente installazione presso l’importante kartodromo internazionale “7 Laghi Kart” di Castelletto di Branduzzo in provincia di Pavia ad opera della GBTech, system integrator di Cassina De’ Pecchi (MI) con una lunga esperienza nel IT.
 

L’esigenza della gestione del kartodromo era quello di avere un controllo del circuito durante le tappe dei più importanti eventi internazionali dedicati a questo sport, in modo da offrire la possibilità al direttore di gara di monitorare lo svolgimento della manifestazione sportiva per sanzionare eventuali irregolarità o scorrettezze da parte dei piloti.
 

Gilberto Bononi grazie anche alla sua esperienza di pilota karting, che gli ha permesso di individuare i punti critici del famoso circuito, è stato incaricato dalla gestione del circuito di sviluppare il sistema.

 

 

Una scelta vincente
 

 

La scelta è ricaduta sulle telecamere FCS-5051 e l’NVR-0208 di LevelOne, in quanto la risoluzione FullHD e le prestazioni del registratore di rete NVR-0208 calzavano perfettamente con il budget messo a disposizione dalla proprietà del circuito.
 

GBTech si è inoltre appoggiata a LevelOne anche per l’infrastruttura dati, come lo switch FEP-0812, che grazie alla tecnologia PoE è in grado di alimentare e connettere le videocamere di rete, e con gli access point da esterno WAB-6120 che hanno permesso di creare dei ponti radio per il collegamento di una telecamera, altrimenti impossibile da collegare via cavo senza dover mettere mano al circuito con scavi, e per veicolare informazioni ai giudici di gara.
 

I risultati sono stati ottimi, dalla sala del direttore di gara e contemporaneamente anche dalla cabina di cronometraggio è ora possibile monitorare i punti più critici del circuito e sanzionare ogni comportamento scorretto da parte dei piloti.
 

Sono arrivati i complimenti alla GBTech e alla proprietà del circuito da parte degli organizzatori per essere stati tra i primi ad implementare tecnologie di questo tipo al servizio di manifestazioni sportive internazionali dedicati allo sport del go-kart.
 

Grazie al supporto diretto di LevelOne è in fase di progettazione il primo ampliamento del sistema con l’inserimento della nuova FCS-5061 con sensore da 5 milioni di Pixel e la seconda revisione del registratore digitale NVR-0208 con il supporto a videocamere ad altissime risoluzioni.
 

Grazie a questo aggiornamento, sarà possibile riprendere anche il più piccolo dettaglio, grazie ad una risoluzione fino a 2 volte e mezza il FullHD per controllare anche tutta la griglia di partenza.
 

 

TORNA INDIETRO >>