SentinelOne
Hardware - Mobile/Wireless
 

15/01/2020

Share    

Le soluzioni portatili rugged di Getac per il Gruppo BMW

Rinnovata ed estesa al partnership tra le due società che ora riguarda anche notebook e tablet per la rete globale.

BMW Getac

Il Gruppo BMW ha scelto Getac per la fornitura di dispositivi e soluzioni portatili rugged destinati alla propria rete globale, e utilizzabili in un’ampia gamma di applicazioni, incluse ricerca e sviluppo, produzione, logistica di magazzino e officine. La partnership tecnologica tra le due società era già esistente con riferimento agli ultimi sei anni per apparecchiature rugged destinate al collaudo di veicoli e applicazioni. Ecco che, dopo averla rinnovata, Getac ha ricevuto una nuova  commessa per le serie di notebook e tablet S410, V110, F110, A140, UX10 e T800.

A ciascuna il suo
Una nota spiega che le apparecchiature di Getac sono state adattate alle singole necessità dei vari gruppi di utenti per fornire soluzioni che soddisfino i complessi requisiti del Gruppo BMW. Questo tenendo conto che nell’area della ricerca e sviluppo, la sicurezza e la protezione di dati sensibili sono di fondamentale importanza. Alcune caratteristiche evidenziate partono dalla logistica dove viene sottolineato che quando viene utilizzato il sistema interno di picking BVIS, il display luminoso da 14” del tablet Getac A140 e i lettori opzionali di codice a barre e RFID consentono di registrare i dati chiave in maniera semplice ed efficiente. 

Inoltre ogni notebook e tablet Getac è certificato da IP52 fino a IP65 per la resistenza a polvere e acqua. In questo modo si vuole garantire la totale sicurezza in ambienti critici e contribuire a soddisfare elevati standard di qualità nell’industria automotive.

 
TAG: PC - Tablet

TORNA INDIETRO >>