Kyocera
Servizi
 

02/04/2013

Share    

La filosofia smart di everis

Generare valore grazie a professionalità, orientamento al problem soliving e grande attenzione alla qualità

Fondata nel 1996 everis è una società di consulenza multinazionale di matrice iberica che supporta i propri clienti, con cui ha rapporti di lungo periodo, nella definizione, sviluppo e raggiungimento dei loro obiettivi di business tramite progetti mirati di Information Technology. Nata nel mondo delle telecomunicazioni, oggi opera in tutti i principali settori industriali: assicurazioni ed istituzioni finanziarie in genere, industria, utilities ed energia, pubblica amministrazione, media e sanità, offrendo soluzioni in grado di trasformare ogni organizzazione in un leader di mercato.


“Siamo un’azienda molto dinamica, che ha saputo interpretare al meglio, e spesso anticipare, i trend di mercato - assicura Marco Martignoni, amministratore delegato di everis Italia. Questo ci ha permesso di continuare a crescere sino a raggiungere un fatturato complessivo di oltre 500 milioni di euro, un numero di addetti che supera le 10.000 unità e una presenza capillare in Spagna, Italia, Portogallo, America Latina, Regno Unito e Stati Uniti”.


Sbarcata in Italia all’inizio del terzo millennio, anche nel nostro Paese everis rappresenta una realtà di tutto rispetto: circa 300 addetti, uffici a Milano e Roma e un giro d’affari di circa 26 milioni di euro, con un trend di crescita del 18% negli ultimi tre anni, un dato che, più di ogni altro, testimonia la validità di un’azienda che continua a guadagnare quote di mercato anche in un contesto macro economico caratterizzato da grande selettività.

 

 

Continuare a generare valore
Orientamento all’innovazione e al problem soliving nonché grande attenzione alla qualità e alla produttività permettono a everis di generare valore in tutti i contesti in cui opera, come testimoniano, ad esempio, i risultati più che lusinghieri  registrati in un’area che per l’azienda sta diventando sempre più strategica: quella delle Smart City. “Non basta rinominare un catalogo servizi per la pubblica amministrazione in catalogo servizi per le Smart City per qualificarsi come fornitori affidabili in questo ambito - puntualizza Martignoni - come non è  sufficiente un RFID per diventare intelligenti: serve che il contesto sia smart, che tutta una community sia smart: governo centrale e locale, tecnologie, ma anche, e soprattutto, cittadini. Nel corso degli anni abbiamo sviluppato numerose soluzioni informatiche a supporto delle città, ma solo alcune sono state catalogate come smart, quelle che vedono al centro i cittadini”.


Il progetto smart di riferimento targato everis è IRIS, sviluppato per la città di Barcellona e premiato dalle Nazioni Unite con il riconoscimento ‘Compendium of innovative e-government Practices, United Nations, 2005’ e il premio ‘eAwards05 Honorable Mention: e-government local and regional: citizens first‘. Il successo di IRIS ha permesso a everis di seguire un altro progetto importante per la capitale catalana: NERU, sistema di gestione della raccolta rifiuti. A IRIS e NERU sono poi seguite soluzioni per lo smart parking, il water metering e gli open data.


Per mantenere e incrementare il vantaggio competitivo acquisito, everis continua a investire in ricerca e sviluppo attraverso gruppi di lavoro dedicati quali ‘All connected’ per le tecnologie machine-to-machine ed ‘Exeleria’ per quelle legate all’efficientamento energetico, trasformato di recente in una vera e propria società indipendente di cui everis mantiene il controllo.
 

 

TORNA INDIETRO >>