OLMeet Roma 2019
Servizi - Mobile/Wireless
 

06/09/2013

Share    

La comunicazione cloud nell’era delle App

OpenTouch Suite for Cloud è la soluzione Alcatel-Lucent per rispondere alle nuove aspettative delle imprese

La tecnologia cloud offre alle aziende la possibilità di integrare funzionalità avanzate di comunicazione e collaborazione che possono essere sicure e migliorare la produttività di una forza lavoro sempre più mobile e interessata alle applicazioni, dando una mano a ottimizzare i costi. Ciò premesso e sottoscritto Alcatel-Lucent ha deciso di integrare e rafforzare OpenTouch, la propria architettura di comunicazione aziendale introducendo una terza soluzione, OpenTouch Suite for Cloud, che consente alle imprese di rispondere alle alte aspettative di comunicazione che, sulla scia del successo di smartphone, tablet e del fenomeno del bring your own device, oggi caratterizzano l’ambiente di lavoro. Succede così che la comunicazione-collaborazione, già fatta di esperienze multicanali, allarga ulteriormente il proprio perimetro alle possibilità aggiuntive offerte dal modello cloud computing per l’accesso a prodotti e servizi: una comunicazione che è sempre più ‘conversazione’, la parola scelta da Alcatel-Lucent per descrivere a proprio modo il nuovo scenario. Per ricordarlo meglio ce lo siamo fatti ripetere da Moreno Ciboldi, senior vice president for sales South Europe & MEA di Alcatel-Lucent Enterprise, nel corso di un incontro con la stampa presso il quartier generale italiano di Vimercate: “conversazione è una collaborazione multiutente, multidevice e multimediale che può essere certamente resa possibile anche con il cloud computing”.

 

 

OpenTouch Enterprise Cloud Solution
 

Per entrare nel dettaglio, la nuova offerta include soluzioni per tre segmenti differenti: Enterprise Cloud, Office Cloud e Personal Cloud. Di questa suite è già disponibile la prima declinazione, OpenTouch Enterprise Cloud Solution, che consente a service provider, system integrator e al canale di fornire soluzioni di Unified Communication as a Service (UCaaS), offrendo ai dipendenti l’esperienza collaborativa che desiderano. Unita a OmniPCX Enterprise di Alcatel-Lucent, la soluzione OpenTouch Enterprise Cloud offre una ricca esperienza di conversazione, integrando telefonia, video, instant messaging, telepresenza, video e audio conference e web collaboration accessibili dal cloud. È una suite software indipendente dall’hardware e pienamente virtualizzata, per facilitare deployment e utilizzo. I vantaggi dell’architettura OpenTouch rendono possibile l’implementazione nel cloud o l’integrazione a un’infrastruttura telefonica CPE già esistente, con interruzioni minime dell’operatività. “Sempre più aziende stanno considerando seriamente la possibilità di accedere a servizi di Unified Communication dal cloud - ha sottolineato Ciboldi. Una nostra ricerca dice che quando si tratta di fare nuovi investimenti in UC i decision maker ICT sono più propensi a considerare le opzioni di cloud pubblico e privato rispetto a soluzioni di collaborazione non gestite e in situ. Sebbene le soluzioni UCaaS siano ancora in una fase iniziale, esiste un numero crescente di provider che offrono soluzioni UC in cloud. Siamo certi che le aziende potranno adottare soluzioni UCaaS e scoprire così come il mercato offra proposte valide e sicure per accedere a prezzi accessibili a strumenti di UC e collaborazione avanzati”.

 

 

Nuove opportunità anche per i partner
 

I business partner di Alcatel-Lucent Enterprise potranno offrire la soluzione OpenTouch

Enterprise Cloud in un modello cloud SaaS offrendo la possibilità di collaborare all’interno e all’esterno dell’azienda mediante un’ampia gamma di device.
La versione Personal della suite si configura come un market place a disposizione degli utenti che possono accedere e scaricare App aziendali o create da Alcatel-Lucent.
Il design polimorfico e facilmente virtualizzabile di OpenTouch offre ai responsabili IT e ai provider di servizi cloud un ambiente efficiente e flessibile per implementare i servizi necessari. La soluzione si adatta alle necessità e all’architettura delle aziende e rende più semplice allineare le soluzioni di comunicazione ai data center cloud. “L’introduzione di OpenTouch Suite for Cloud offre nuove opportunità per le aziende e per i nostri partner di beneficiare di UCaaS indipendentemente dalle dimensioni del business. Questa nuova offerta si basa su OpenTouch, un’architettura polimorfa di nuova generazione, che offre la stessa tecnologia implementata in situ, nel cloud o una combinazione di entrambe. Abbiamo riscontrato un grande interesse da parte dei nostri partner e stiamo già lavorando a ulteriori espansioni”, ha affermato Marco Pasculli, central mediterranean countries regional director di Alcatel-Lucent Enterprise.

 

 

Altra novità OpenTouch: la suite per il Customer Service


Oggi la conversazione dei clienti passa attraverso molteplici percorsi, trasformando il modo in cui le aziende concepiscono il customer service. Alcatel-Lucent aiuta le aziende a modificare la propria strategia di customer service per rispondere ai bisogni attuali e futuri dei clienti, allineandola ai processi di business. OpenTouch Customer Service Suite (OTCS) è pensata per interazioni telefoniche, multicanale e via social media ed espande il concetto di customer care perché includa funzionalità di eReputation e gestione del brand. La nuova soluzione consente alle aziende di scegliere ciò di cui hanno bisogno, aggiungere funzionalità, numero di utenti e scegliere l’implementazione. La vasta gamma di funzionalità per le interazioni multimediali offerta attraverso API aperte, unified routing multicanale e gestione del workflow offre un sistema semplificato per le aziende. A differenza di altre offerte attualmente disponibili, le componenti spesso complesse del contact center sono pienamente integrate nella OTCS, riducendo i problemi di gestione e consentendo operazioni più efficienti e costi minori.

 

Gli aspetti fondamentali di OpenTouch Customer Service Suite includono:
Soluzioni di Unified Interaction Management, Unified Routing e Unified Desktop che assicurano efficienza operativa e gestione di tutti i mezzi di comunicazione attraverso un unico processo e un’interfaccia di facile utilizzo.

 

Management Portal che unisce in un unico tool web la gestione della configurazione, della forza lavoro, della campagna e la reportistica, in tempo reale e con storico. Attraverso un’interfaccia adattiva basata su profili, è possibile operare sulla gestione, il funzionamento e l’amministrazione dei contact center.
 

Unified Dialer: una funzionalità che offre la migliore gestione delle campagne in uscita, con modalità di preview, power e predictive. L’algoritmo per la modalità predictive consente di ottenere risultati senza precedenti in termini di produttività degli agenti con 50 minuti di lavoro all’ora e un rapporto di errore del tre per cento o minore.
Possibilità d’integrazione con i principali tool aziendali, come CRM, ERP e i sistemi per registrazione delle chiamate e riconoscimento vocale, espandendo le conoscenze al servizio della clientela attraverso l’utilizzo di connettori nativi e di un Integration Server dotato di un layer di API omogeneo e cross-module e della soluzione completa Design Studio.

 

Add-on su soluzioni esistenti per quei clienti che possono beneficiare di nuove funzionalità come e-mail in uscita, IVR o altro, in aggiunta all’infrastruttura già esistente.
 

 

TORNA INDIETRO >>