Datacenter Experience Roma
Hardware
 

05/06/2018

Share    

Iperconvergenza per le PMI: la soluzione Sangfor

La proposta del produttore cinese porta tecnologie di livello enterprise a un livello di costo pensato per le piccole e medie imprese.

Sangfor

“Portare alle piccole e medie imprese una tecnologia di iperconvergenza di livello enterprise al giusto prezzo e con caratteristiche di qualità eccezionali”. È questa la missione di Giuseppe Coppola, da alcuni mesi country manager per l’Italia e per la Svizzera di Sangfor, azienda cinese fondata nel 2000, cresciuta con tassi a due e a tre cifre fino ad arrivare a oltre 500 milioni di euro di fatturato. Sangfor oggi conta circa 60.000 clienti, è presente in 58 Paesi e ha più di 4.000 dipendenti in tutto il mondo.

Giuseppe CoppolaUn approccio standardizzato
Sangfor consolida su un unico livello server, storage, hypervisor nativo, e fornisce anche backup e networking integrati in un unico hardware basato su tecnologia X86, formando un’unità HCI standardizzata. Grazie a un’unica console di gestione consente un basso utilizzo di risorse specializzate e contemporaneamente garantisce un’estrema facilità nella gestione dell’infrastruttura IT. Tutto questo porta considerevoli risparmi e meno costi di manutenzione. “Sangfor è la scelta giusta in quanto è una soluzione software di elevate performance che si integra perfettamente su qualsiasi marca di server garantendo una politica commerciale molto competitiva e un’ottima marginalità. Proponiamo infatti una soluzione dedicata alle piccole e medie imprese che richiedono soluzioni di tipo enterprise ma con costi completamente diversi rispetto agli attuali player di settore: a partire dai 15/20.000 euro con hardware e licenze incluse”. 

Le unità di calcolo, di storage e di networking, così come i sistemi di sicurezza e di backup delocalizzato, risiedono nella stessa appliance, governata da un solo software e già del tutto virtualizzata. “L’agilità e il dinamismo fanno dei prodotti Sangfor una pietra angolare per le aziende che hanno per necessità di business l’esigenza di muoversi velocemente e con grande attenzione alle performance”.
Partner per la commercializzazione in Italia delle soluzioni Sangfor è il distributore Cips Informatica, grazie al quale la soluzione della società cinese è già stata presentata in occasione dell’evento Sicurezza ICT nella recente tappa di Padova. Una seconda importante occasione per clienti e possibili partner di incontrare Sangfor sarà il prossimo 27 settembre, giorno nel quale si svolgerà la tappa di Torino sempre dell’evento Sicurezza ICT organizzato da Soiel International.

 

TORNA INDIETRO >>