All Around Work
Sicurezza
 

07/01/2013

Share    

Videosorveglianza: l’approccio di Iomega per PMI e realtà distribuite

La società ha presentato nuove soluzioni di videosorveglianza, protezione dei dati e storage di rete pensando alle piccole e medie aziende

I debutti presentano sempre qualche incognita, anche quando si parla della partecipazione a fiere di settore. “Nel caso della nostra prima presenza a Sicurezza 2012, la fiera svoltasi a Milano ai primi di novembre, si è trattato di un esordio sicuramente positivo - assicura Giacomo Mosca, country manager di Iomega Italia. L’attenzione suscitata dalle nostre soluzioni progettate e sviluppate specificamente per la videosorveglianza testimonia come ormai questa tematica stia entrando nelle strategie di un numero crescente di aziende di ogni dimensione, incluse quelle di piccole e medie dimensioni, che rappresentano il nostro target di riferimento privilegiato”. Sotto i riflettori della fiera spiccava il nuovo Iomega StorCenter NVR (Network Video Recorder), un sistema all-in-one di gestione video integrata (IVMS) che combina funzionalità innovative per lo storage di rete con il sfotware MindTree SecureMind Surveillance Manager per la gestione dei video, progettato specificamente per il mercato della videosorveglianza.
 

Il sistema operativo EMC LifeLine (ricordiamo che Iomega è un’azienda di EMC, e che anche in questo campo vengono sfruttate al meglio le sinergie con le strutture della ‘One EMC’) e le funzionalità per lo storage di rete cloud consentono di personalizzare in modo semplice e veloce le attività di videosorveglianza.
 

Disponibile in tre versioni per una capacità di storage da 4 a 12 TB, ogni dispositivo supporta fino a 16 telecamere, garantisce controllo live multicanale, registrazione e riproduzione video con le videocamere IP più diffuse sul mercato e integra funzionalità di archiviazione e memorizzazione estremamente avanzate.

 

 

Venire incontro a tutte le esigenze
 

 

A Sicurezza 2012 era possibile toccare con mano anche le soluzioni StorCenter PX specifiche per lo storage e la gestione della video-sorveglianza, che permettono di archiviare, proteggere e condividere file video e audio da qualsiasi parte del mondo, declinate in tre modalità: Surveillance Storage Target, sistemi di gestione video integrati (Ivms) e soluzioni di videosorveglianza in hosting (Hvss).
 

Altra novità per questa famiglia di prodotti lo StorCenter px2-300 d, che utilizza il sistema operativo LifeLine di EMC per una condivisione dei file cross-platform e offre sicurezza complete e funzionalità avanzate quali ad esempio protezione Raid dei dati, hard disk sostituibili a caldo, supporto di ambienti virtualizzati, diverse opzioni cloud per lo storage dei dati fuori sede, protezione antivirus, integrazione Active Directory, funzionalità avanzate di media sharing e molto altro.
 

La richiesta di impianti di videosorveglianza affidabili, performanti e, nel contempo, semplici da monitorare e gestire anche da remoto è in continua crescita, ed è per questo che Iomega sta investendo in maniera consistente in questa direzione.
 

“È un’area che offre molte opportunità anche ai nostri business partner, che possono cogliere nuove, interessanti opportunità di business”, ha sottolineato Mosca.
 

Progettare e installare impianti di videosorveglianza affidabili e calibrati sulle specifiche esigenze dei clienti, però, non è così banale, per cui Iomega ha deciso di investire anche in formazione, aggiungendo al proprio programma di canale una nuova certificazione focalizzata proprio sulla videosorveglianza, tesa a qualificare al meglio chi decide di puntare su un mercato con grandi potenzialità.
 

 

TORNA INDIETRO >>