IoT Conference 2019
Mercati Verticali
 

26/04/2017

Share    

Infor: “Industria 4.0 più facile grazie al cloud”

La circolarità delle informazioni tra ambienti di smart manufacturing e sistemi di business deve essere l’obiettivo delle aziende che adotteranno il nuovo paradigma produttivo.

Industria 4.0 - © Olivier Le Moal - fotolia.com

Dare piena attuazione al nuovo paradigma dell’Industria 4.0 nelle realtà manifatturiere significa affrontare nuovamente il tema dell’integrazione tra i dati di campo raccolti attraverso i dispositivi industriali e il sistema informativo aziendale che oggi è tipicamente basato su sistemi ERP di mercato ai quali in molti casi si affiancano applicazioni specializzate e, in diversi casi, integrate con software custom. Creare la nuova circolarità delle informazioni che possano abilitare l’allineamento tra smart manufacturing e business aziendale è l’obiettivo di molti operatori ICT radicati oggi nelle aziende manifatturiere italiane. Tra questi Infor, storico fornitore non solo, ma soprattutto di sistemi ERP, che negli anni ha consolidato una significativa presenza nelle realtà produttive di medie dimensioni del mercato italiano e che ha recentemente affrontato il tema del rapporto tra Industria 4.0 e sistemi informativi all’Infor Manufacturing Day.


Migrazioni e personalizzazioni 
L’approccio al nuovo contesto dell’industria 4.0 secondo Infor può essere oggi facilitato dall’adozione delle logiche cloud, opzione condivisa anche da altri: “La nuvola è fondamentale per muovere i primi passi e lanciare progetti pilota, iniziative di seeding a basso rischio. L’Industria 4.0 non può essere affrontato con un approccio big bang”, ha dichiarato Mario Attubato, project leader di Boston Consulting Group (oggi identificata dall’acronimo BCG), tra gli intervenuto all’evento. Il cloud consente anche un’evoluzione più rapida ed efficace delle piattaforme esistenti: “Tutte le nostre soluzioni, ma anche i singoli componenti della nostra offerta sia per la gestione della produzione discreta, il sistema ERP Infor LN, sia per quella di processo, Infor M3, è disponibile nella versione cloud oltre a quella on-premise, e di queste anche tutte le verticalizzazioni focalizzate su diverse industry”, ha spiegato Ruggero Arpiani, senior business consultant di Infor Italia.

In occasione dell’evento la società ha presentato un piano di migrazione della vecchia base installate: “Anche se il 58% delle aziende oggi operano con l’ultima versione dei nostri sistemi, per essere agili nel nuovo contesto il nodo da affrontare è principalmente quello dell’eccesso di personalizzazione - ha dichiarato Bruno Pagani, sales director di Infor Italia. Il nostro obiettivo è portare ai clienti soluzioni che ampliano su specifici verticali le funzionalità delle suite senza più necessità di toccare il codice sorgente, fornendo un ambiente ibrido per l’integrazione degli applicativi già in uso”.

 

TORNA INDIETRO >>