Estate 2020
Applicazioni
 

01/02/2013

Share    

IBS, soluzioni brillanti per aziende dinamiche

Facendo leva sul concetto di distribution excellence è possibile controllare i processi lungo il loro intero ciclo di vita

Dopo l’acquisizione da parte di Symphony Technology Group avvenuta nel giugno 2011, IBS, uno dei principali protagonisti del mercato DRM (distribution resource management) ha ulteriormente rafforzato la propria presenza sul mercato. La visione globale e gli strumenti finanziari che Symphony ha apportato all’organizzazione stanno alimentando la capacità di IBS di cogliere nuove opportunità di mercato e di perseguire una strategia di crescita continua e redditività a lungo termine.


Per il 34mo anno consecutivo IBS, quotata alla Borsa di Stoccolma, si è confermata ai vertici del mercato DRM con attività, dirette e indirette, in oltre 40 Paesi e più di 4.000 implementazioni in tutto il mondo. Grazie all’elevata qualità dei propri prodotti e servizi, IBS consente di ottimizzare processi business critical quali la gestione delle scorte, degli acquisti e dei fornitori, i processi di magazzino, il demand management e la gestione dei rientri a magazzino. La società vanta referenze significative in molti mercati verticali, dal settore automotive a quello dei beni di largo consumo sino ad arrivare ai mercati dell’elettrico, della carta, dell’editoria, della farmaceutica, del food & beverage, del rental e molti altri.

 

Luca Cavenaghi

“Il nostro compito - spiega Luca Cavenaghi, country manager di IBS Enterprise Italia - è quello di aiutare le aziende ad essere sempre più flessibili e dinamiche mantenendo sotto controllo costi e tempi, una sfida tutt’altro che semplice in questo periodo di grandi cambiamenti. Per raggiungere questi obiettivi l’ottimizzazione della supply chian è sicuramente un fattore critico di successo, un driver che la nostra suite IBS Enterprise indirizza in maniera sempre più efficace”.

 

 

Un sistema che supera le frontiere

 


La più recente versione della suite IBS Enterprise è la numero 7, illustrata in dettaglio nel corso di un evento organizzato in collaborazione con IBM a Milano lo scorso novembre.
IBS Enterprise 7, infatti, è una soluzione basta su IBM Power Systems, tecnologia consolidata e molto diffusa in Italia, disponibile anche su IBM PureFlex System, l’innovativo sistema integrato che fornisce un’unica struttura di elaborazione comprendente server, storage, reti, virtualizzazione e gestione.
“IBS crede nel mercato italiano e nella capacità del suo tessuto imprenditoriale di fronteggiare la crisi - ha commentato Cavenaghi. Con questa nuova release facciamo leva sul concetto di distribution excellence, che permette di controllare i processi lungo il loro intero ciclo di vita, ottimizzando in tal modo il margine di ogni singola operazione”.


Ideale per le aziende indipendenti, IBS Enterprise garantisce un vantaggio competitivo ancora maggiore per le aziende distribuite, composte da differenti strutture localizzate in diversi Paesi, grazie al suo approccio sinergico multivaluta e a funzioni che permettono un’efficace collaborazione internazionale e transfrontaliera.
Con IBS Enterprise, infatti, è possibile identificare e tracciare i movimenti dei prodotti tra diverse entità legali e sedi nazionali, indipendentemente dal fatto che le merci siano stoccate in un magazzino di proprietà, presso una società del gruppo o un fornitore esterno.


Le soluzioni IBS sono disponibili in modalità on-premise e cloud. Queste ultime consentono ai clienti di ottenere tutti i benefici dell’esperienza e delle competenze di un leader, abbinati alla flessibilità e alla scalabilità tipiche del cloud computing.
 

 

TORNA INDIETRO >>