Aruba VPS
Sicurezza
 

14/11/2017

Share    

Flowmon per una maggiore intelligenza della rete

Lo scenario vede l’applicazione dell’analisi comportamentale a complemento dei tradizionali sistemi di sicurezza perimetrali.

Artur KaneUn cyber crime sempre più organizzato e determinato nelle propri azioni, attacchi di tipo DDoS (distributed denial of service) e Apt (advanced persistent threat) che producono anche effetti devastanti, uniti a modelli organizzativi basati su una collaborazione trasversale all’interno di supply chain sempre più estese, stanno mettendo a dura prova i sistemi di sicurezza tradizionali, che ormai vengono bypassati sempre più spesso dai malintenzionati decisi ad entrare in possesso di dati di valore commerciale e finanziario. Le domande sono in tal senso:

- Cosa fare quando un ‘intruso’ riesce a superare i firewall aziendali?
- Come è possibile assicurarsi che il traffico di rete e i comportamenti ad esso correlati siano leciti e coerenti con le policy aziendali?

“Per proteggere i dati aziendali, che oggi rappresentano l’asset principale di ogni organizzazione, è necessario un nuovo approccio, che va ben al di là della difesa perimetrale”, commenta Artur Kane, Flowmon Technology Evangelist. L’equazione firewall più antivirus, insomma, non è più sufficiente. “Autorevoli esperti evidenziano che, benché il 90% del budget di sicurezza IT sia ancora focalizzato sulle soluzioni di difesa perimetrale, solo un quarto delle problematiche nasce in realtà da lì”, aggiunge Kane. Quindi d’ora in poi il malware sarà sempre più imprevedibile, ed è per questo che si stanno diffondendo le soluzioni di analisi comportamentale di rete (Nba, network behavior analysis). La società ceca Flowmon opera proprio in questo settore innovativo dedicato alla protezione degli asset informativi. Vediamo quindi più nel dettaglio di che cosa si tratta e quali sono le caratteristiche del suo approccio in tale specifico settore.

Analisi intelligente
“Flowmon utilizza algoritmi avanzati e funzionalità di machine learning per monitorare e analizzare il traffico di rete, riuscendo a individuare le anomalie in grado di superare indisturbate le barriere tradizionali, innalzando così il livello di sicurezza delle organizzazioni – dice ancora Kane. Importanti enti governativi di difesa, istituzioni finanziari e aziende manifatturiere hanno già adottato le nostre soluzioni, riconoscendone il valore, così come molte altre imprese attive nei comparti più disparati”. In Italia le soluzioni sviluppate da Flowmon, che sta investendo in maniera significativa per accelerare la penetrazione della propria piattaforma su tutto il territorio nazionale, vengono veicolate al mercato tramite Atinet.

 

TORNA INDIETRO >>