Regent 2B
Datacenter - Sicurezza
 

24/09/2014

Share    

F5 Networks, gli specialisti dell’Application Delivery

La nuova architettura Synthesis e l’acquisizione di Defense.Net consolidano i pilastri di una strategia basata su disponibilità, velocità e sicurezza

Di F5 Networks hanno destato interesse due cose diverse negli ultimi mesi. La prima è l’annuncio di Synthesis, la nuova architettura F5 per il delivery e l’orchestrazione di Software defined application services (Sdas) nei data center, nel cloud e negli ambienti ibridi. “Qualcosa più di un prodotto tecnologico e di una macchina hardware - ha affermato Eugenio Libraro , regional director Italy & Malta di F5 Networks - che concretizza la visione dell’azienda nell'ottica Software Defined Networking”. La seconda, di tutt’altra natura, è l’acquisizione di Defense.Net, fornitore di servizi di sicurezza cloud-based per la protezione dei data center e delle applicazioni Internet dalle minacce di tipo distributed denial-of-service (DDoS). Diverse, ma solo nel tema, perché entrambe rientrano pienamente nella strategia dell’azienda americana nata attorno alla tecnologia dei bilanciatori, e dà lì cresciuta con la missione di “consegnare le applicazioni all’utente nella maniera più veloce e sicura possibile”.

 

Disponibilità, velocità e sicurezza

F5 Networks produce hardware ma soprattutto software ed è corretto definirla una software house,  come del resto l’azienda preferisce. Caratteristica del software F5 è quella di girare su una propria base hardware, riprogettata e messa a punto tra il 2000 e il 2004 per sostenere tutti i servizi applicativi necessari in un’azienda. Con tre punti fermi riguardo al servizio: sempre disponibile, veloce, sicuro. Forte l’attenzione sulla sicurezza. “Siamo a tutti gli effetti una security company - ha affermato Libraro - con un’offerta completa dal punto di vista dell’Application Delivery, dal livello 2 al livello 7, passando anche dall’Identity Management”.

 

Utile sottolineare che il servizio Defense. Net è stato creato da pionieri del settore DDoS. Obiettivo dichiarato dell’acquisizione è che le tecnologie avanzate e l’esperienza comune delle due società vadano a espandere il portfolio di soluzioni di sicurezza di F5 per la difesa contro gli attacchi DDoS su reti, data center e applicazioni. Il servizio cloud di Defense.Net è complementare alle capacità di F5 on-premise di protezione DDoS e la combinazione delle due cose offre ai clienti una soluzione ibrida completa.

 

TORNA INDIETRO >>