Prossimi eventi Soiel
Sicurezza
 

05/02/2021

Share    

di Vincenzo Virgilio

Enterprise Architecture, la strategia di MEGA International

Un sistema di riferimento per tutte le applicazioni e le tecnologie”. Luca de Risi, COO della società, descrive così Hopex, la piattaforma dell’azienda che integra soluzioni per la gestione del rischio e la compliance.

Consentire alle aziende di razionalizzare e trasformare il parco applicativo in corrispondenza con i bisogni di business. È nata con questo obiettivo, nel 1991, MEGA International, società di software internazionale fondata a Parigi da Lucio de Risi, imprenditore che ha favorito la presenza dell’azienda nel mercato italiano da oltre 25 anni. Una società specializzata nell’Enterprise Architecture, ambito nel quale propone Hopex, piattaforma che negli anni si è arricchita “fino a diventare un punto di riferimento nel settore a livello globale”, ci ha spiegato Luca de Risi, COO di MEGA. Nel 2006 l’azienda entra nel mercato GRC, gestione dei rischi e compliance, integrando alla piattaforma soluzioni per mappare i rischi, valutarli, gestire l’audit interno e la compliance a normative come GDPR, 262, 231, SOC 2, PCI e DSS. “La focalizzazione su una specifica area di mercato, l’Enterprise Governance, e una forte attenzione all’innovazione ci permettono di essere riconosciuti da Gartner come leader di mercato per l’Enterprise Architecture da oltre undici anni”. 

Luca De RisiPerché è importante l’Enterprise Architecture?
Le aziende dispongono di molteplici applicazioni e tecnologie da gestire, le normative sulla sicurezza IT e la protezione dei dati sono sempre più restrittive e diventa impossibile amministrare i sistemi informatici senza una buona visibilità. È qui che interviene l’Enterprise Architecture e in particolare MEGA, offrendo ai CIO un unico repository che costituisce il sistema di riferimento delle applicazioni e tecnologie per pianificare gli investimenti e razionalizzare il parco applicativo. Il tutto, grazie a MEGA Hopex, una piattaforma che permette di definire quali sono le tecnologie autorizzate, di razionalizzare e pianificare gli investimenti, oltre che di gestire la roadmap informatica in linea con gli obiettivi di business. Con MEGA è possibile valutare le varie applicazioni, capire quali devono essere migliorate o rimosse, oltre che analizzarne l’impatto su altri sistemi e sul business. Una volta chiariti i bisogni e gli investimenti, è possibile disegnare le nuove applicazioni a livello di esperienza utente, componenti e servizi. In quest’ottica, la nostra tecnologia è in grado di supportare anche la strategia di migrazione al cloud, pianificarla e definire l’architettura tecnica dell’applicazione sulle relative piattaforme, come AWS e Microsoft Azure. 

Quali sono gli aspetti caratterizzanti la vostra proposta? 
MEGA, nel 2020 riconosciuta da Gartner anche come Customers’ Choice per l’Enterprise Architecture, permette di collegarsi ad altri sistemi al fine di popolare il repository automaticamente, sulla base, per esempio, di quanto è installato sui vari server. In questo modo diamo la possibilità agli architetti aziendali di accelerare e automatizzare il loro lavoro. Per massimizzare il valore dell’architettura, MEGA ha integrato inoltre la dimensione rischio e compliance che consente agli architetti di lavorare direttamente con i responsabili della sicurezza IT per gestire la conformità con le varie normative relative alla security, alla protezione dei dati e al controllo interno. In particolare, diamo la possibilità di scaricare in automatico tutte le normative che riguardano una certa azienda da una base dati online che contiene tutti i controlli IT aggiornati regolarmente. In questo modo, il CISO gode automaticamente dell’inventario delle applicazioni in opera e può valutare la loro conformità alle esigenze regolamentari corrispondenti.

Guardando al futuro, quali sono gli obiettivi di MEGA? 
In questo momento il 50% del business di MEGA si svolge in Europa, il 35% in USA e il restante in Asia. In Italia siamo ormai presenti da 25 anni con un parco clienti solido. Pur essendo l’Europa un mercato chiave, nel quale disponiamo di quattro filiali, gran parte della nostra crescita attualmente si concretizza in USA e Asia, un mercato, quest’ultimo, che si sta sviluppando velocemente. Contiamo oltre 2.000 clienti in 52 Paesi e 10 filiali a livello mondiale in cui operano oltre 350 professionisti. Lavoriamo in tutti i settori e siamo particolarmente attivi in ambito finanziario, nella PA, nel sistema sanitario e nella difesa. MEGA offre un software di Enterprise Architecture moderno in termini di esperienza utente. Un elemento fondamentale, questo, insieme alla capacità di adattarsi continuamente a use case a forte valore aggiunto come la gestione dell’architettura nel cloud e la compliance IT. Data la maturità crescente dei vari mercati, pensiamo di poter raddoppiare le vendite di software nei prossimi due anni nonostante le circostanze attuali. Non solo. Per noi è importante promuovere anche un ambiente aziendale moderno e in quest’ottica abbiamo sviluppato Hopex Trust, un’applicazione mobile gratuita che permette ai nostri clienti di semplificare e rendere sicuro il rientro in ufficio durante l’emergenza Covid-19.

 
TAG: Compliance

TORNA INDIETRO >>