IoT Conference 2019
Applicazioni
 

31/08/2012

Share    

EasyPage di Cosmic Blue Team ottimizza la gestione delle stampe

Un servizio a costi certi e determinati che garantisce la massima efficienza dei sistemi di stampa e livelli qualitativi d’eccellenza.

 

 

 

Un servizio a costi certi e determinati che garantisce la massima efficienza

dei sistemi di stampa e livelli qualitativi d’eccellenza

 

 

Il Gruppo CBT – Cosmic Blue Team – è un service & technology provider attivo dal 1980 che si colloca tra i primi 10 player italiani del mercato ICT. Il Gruppo, certificato UNI ISO 9001/2008, si avvale di oltre 270 collaboratori nelle diverse sedi di Roma, Milano, Venezia, Torino, Novara, Bologna e Cagliari e nel 2011 ha raggiunto il massimo storico del suo giro d’affari, registrando un fatturato di oltre 57 milioni di euro, con un incremento di quasi il 5% rispetto all’esercizio precedente, in netta controtendenza rispetto all’andamento generale del settore.


Tale successo è dettato, tra l’altro, dalla continua crescita dei servizi di outsourcing tecnologico EasyPage, EasyWare ed Easy Cloud, il primo focalizzato sulla parte printing, il secondo agli end point quali personal computer, laptop e mobile, il terzo relativo al cloud. Attualmente CBT amministra, per conto di clienti di ogni dimensione attivi nei più disparati comparti, oltre 16.000 postazioni di lavoro e 800 server.

 

 

Easy Page, un nuovo modo di gestire le stampe

 


La maggior parte delle attività aziendali sono supportate da un insieme numeroso ed eterogeneo di documenti (e-mail, fatture, fax, lettere, ecc.), per cui i volumi di stampa continuano ad aumentare. Uno studio di Gartner, per esempio, evidenzia che i costi aziendali per la gestione delle stampe dei documenti possono arrivare fino al 3% del fatturato aziendale, rappresentando una significativa area di assorbimento di risorse.


Il parco stampanti comporta ingenti oneri, spesso difficili da gestire o da stimare, perché ai costi certi (acquisto dell’hardware, dei materiali di consumo, della manutenzione), ne vanno aggiunti altri nascosti, difficili da quantificare (costi finanziari, logistici, amministrativi, ecc.). È capitato a tutti, prima o poi, di dover stampare urgentemente dei documenti e non riuscire a completare il lavoro perché il toner della stampante o del multifunzione è esaurito; cercando il toner di ricambio, poi, si trova solo quello di stampanti dismesse da tempo, rimasto in magazzino, mentre quello necessario non è ancora arrivato.


Ancora più complicato il caso in cui sia necessario sostituire altri consumabili, quali drum o fusori: in questo caso si deve aspettare l’intervento di un tecnico. Queste situazioni sono il sintomo di uno spreco di risorse: acquisto di materiale non utilizzato e non più utilizzabile, immagazzinaggio, costi di smaltimento, senza tenere conto dei costi di ‘blocco’ delle attività. EasyPage di CBT nasce proprio per ovviare a queste criticità.

 

“L’offerta EasyPage – spiega Mauro Antelli, responsabile dell’offering - si basa sulla fornitura e gestione del parco, o di una parte del parco, stampanti e multifunzione. Il sistema automatizzato di controllo da remoto consente la gestione proattiva dei materiali di consumo per evitare le spiacevoli situazioni sopra accennate. Il tutto ad un canone fisso per l’intera durata del periodo contrattuale”.  Un servizio che garantisce quindi costi certi e determinati ed efficienza di sistema.


“EasyPage – prosegue Antelli – nasce innanzi tutto da un attento studio delle necessità di ogni singolo cliente. Il nostro team effettua un’analisi completa del parco installato, rilevandone volumi, picchi di stampa, costi per la manutenzione e i materiali di consumo. Segue un controllo sulle eventuali necessità applicative, e solo a questo punto viene presentato il progetto di printing consolidation e optimization”.


I vantaggi? Molti, sia dal punto di vista economico che organizzativo. EasyPage elimina innanzitutto il problema dell’immobilizzazione dei capitali; i canoni mensili sono calibrati in funzione dell’utilizzo medio del bene e sono completamente detraibili. A livello organizzativo, questa scelta consente di demandare all’esterno, a un partner di comprovata serietà e affidabilità, tutte le complessità legate alla gestione delle stampe, consentendo alle risorse di focalizzarsi su attività a maggiore valore aggiunto.

 

R.C.

 

TORNA INDIETRO >>