Estate 2019
Hardware
 

22/05/2015

Share    

Dalla PMI al data center, ecco la ‘grande’ Lenovo

La nuova organizzazione della filiale italiana nata dall’integrazione della divisione server x86 di IBM acquisita nel 2014

“L’arrivo della divisione server x86 di IBM, darà una forte spinta a Lenovo a partire già dal 2015”, così Mirko Poggi, amministratore delegato della filiale italiana. Il processo di acquisizione annunciato nella primavera del 2014 si è concluso a fine anno e la nuova organizzazione nel nostro Paese è operativa dal nuovo anno fiscale che, nel caso di Lenovo, parte a inizio aprile: “La nuova organizzazione di Lenovo in Italia è oggi ancor più focalizzata sul mercato delle grandi imprese e della pubblica amministrazione, ma anche più vicina al canale, grazie ai ‘rinforzi’ arrivati con l’integrazione della divisione x86”. 

 

Il manager ci tiene però anche a sottolineare che la società rimarrà focalizzata sul tradizionale mercato delle PMI, che in questi anni ha contribuito e continuerà a contribuire alla sua forte crescita. Secondo IDC a livello mondiale Lenovo ha superato il 20% della quota di mercato nei pc, rafforzando la sua posizione come numero 1; in Italia, come nel resto della regione Emea si posiziona invece al numero 2 (in dettaglio in Italia con il 16,1% e in Emea con il 19,7%). “Il mercato pc è vivo e vegeto come i nostri recenti risultati dimostrano e Lenovo oggi può competere in più segmenti hardware: dal pc al tablet e allo smartphone, da server e sistemi di storage, senza dimenticare workstation e accessori. La nuova organizzazione italiana oltre a rafforzare un modello di go-to market attraverso il canale di sicura e comprovata efficacia, potrà dare maggiore copertura territoriale e di competenze specifiche a tutto il mercato: dalle PMI al data center, stando così più vicini ai nostri clienti vecchi e nuovi”.

La nuova squadra di Lenovo dedicata al business aziendale, presentata da Poggi è la seguente: “Federico Carozzi, country manager per la distribuzione, i prodotti e il canale - SMB Group, a cui fa capo l’organizzazione di Rossella Specia, responsabile per il canale certificato - channel sales manager -, che segue direttamente i Business Partner di Lenovo. Luca Gasparini, country manager per il mercato enterprise e PA: a lui risponde oggi il team che lavora direttamente sulle aziende, passando poi i lead al canale certificato di Lenovo. Inoltre Alessandro de Bartolo, country manager per EBG, server e storage, quindi a capo della squadra che supporta i colleghi sul business relativo ai prodotti e servizi a valore”.

 

 
TAG: PC

TORNA INDIETRO >>