IT Infrastructure Day
Applicazioni
 

05/02/2019

Share    

Crestron all'ISE 2019

Il produttore partecipa alla manifestazione di Amsterdam. In agenda presentazioni e sessioni formative.



Da oggi Crestron è presente all'ISE di Amsterdam (Padiglione 2 - Stand C20), la manifestazione internazionale dedicata al mondo della system integration e dell’AV professionale. In particolare, la società specializzata nell'automazione domestica personalizzata e tecnologia di controllo, ha previsto diverse sessioni di training ed eventi per approfondire le rispettive tematiche con pubblico e addetti ai lavori.

Ad esempio verranno esplorati i passi in avanti compiuti sul versante smart home per migliorare la rapidità di implementazione e la soddisfazione degli utenti finali in relazione alla soluzione di rete DM NVX. Quindi verranno descritte le ultime novità in termini di innovazioni, gli sviluppi compiuti e le opportunità di partnership. Ecco che grazie a una tecnologia di elaborazione avanzata creata in collaborazione con Intel e intoPIX, chiamata 'pixel perfetta', viene corretto automaticamente il video per ottenere anche i minimi dettagli nell’immagine più densa.

Crestron Home

Tra i prodotti presentati il nuovo Crestron Home che, supportato da OS 3, è studiato per sbloccare il potenziale della casa intelligente di Crestron. Nel dettaglio si tratta del pacchetto completo per progetti di casa intelligente di qualsiasi dimensione, per un’esperienza utente più semplice e intelligente su dispositivi mobile e touchpanel TSW e un'implementazione estremamente rapida per gli integratori. Inoltre si parla del portafoglio completo di nuove soluzioni UCC Crestron Flex, studiate per garantire un’esperienza utente semplice e coerente in tutti i luoghi in cui le persone lavorano e si incontrano. Dalle scrivanie alle sale riunioni, e un’esperienza nativa per i software Microsoft Teams, Skype for Business e Zoom Rooms, compresa la partecipazione one-touch.

Infine verrà dimostrato come le tecnologie Apple TV, Siri e HomeKit possono essere sfruttate per migliorare l'esperienza d'uso e lo stile di vita dei clienti Crestron nel settore smart home. In particolare la nuova integrazione è studiata per apportare un importante beneficio ai clienti di Crestron, consentendo il controllo IP di Apple TV, che include i comandi vocali tramite il telecomando touchscreen TSR-310 e il supporto nel sistema operativo Crestron Home e SIMPL.

La formazione
Tra le sessioni di training ci saranno quindi quelle dedicate alle competenze necessarie per sposare insieme AV e IoT, affrontando temi quali topologia, sicurezza e progettazione delle reti per questi sistemi, tra esigenze di ampiezza di banda e latenza da soddisfare. Inoltre si parlerà di come vincere la sfida di una user experience eccezionale e una implementazione rapida, senza compromettere i profitti. E ancora, verrà approfondita la tematica workplace e del come renderlo più efficiente, connesso e collaborativo in ogni spazio di incontro, grazie alla piattaforma di room scheduling di Crestron. Mentre lato Unified Communications si parlerà delle soluzioni Crestron Flex, che possono essere installate, gestite, monitorate e aggiornate attraverso un’unica dashboard.

Nel corso della manifestazione verranno infine anche assegnati i Crestron Emea Integration Awards, l’evento annuale che premia l’eccellenza dei progetti di controllo e automazione che comprendono le soluzioni Crestron.

Crestron Flex

 

TORNA INDIETRO >>