ACS
Servizi
 

04/05/2015

Share    

Con Solair l’Internet of Things entra nell’industria alimentare

L’application platform di Solair alla base del nuovo sistema Nemosy sviluppato e brevettato da DSC Nexus per la grande distribuzione organizzata

Sviluppare un applicativo per offrire valore aggiunto e differenziante alle proprie macchine alimentari. È questa la sfida che Minerva Omega Group, azienda che progetta e produce macchine e sistemi per la lavorazione e conservazione di prodotti alimentari, ha posto a Solair e DSC Nexus, start up che sviluppa soluzioni per la gestione dei problemi di assistenza, manutenzione dei macchinari e sicurezza degli operatori. L’obiettivo era offrire un valore aggiunto differenziante da porre sul tavolo in fase di negoziazione con i centri d’acquisto della grande distribuzione organizzata (GDO). Da qui è nata la proposta di aggiungere alle macchine una soluzione di monitoraggio al fine di offrire un nuovo servizio per gestirne dinamicamente la manutenzione.


Lavorando in stretta sinergia con Solair, Wi-Next – tra i più innovativi vendor wi-fi e partner tecnologico di Solair - ha progettato e sviluppato una soluzione hardware in grado di acquisire dati telemetrici in tempo reale in modalità wi-fi e integrarsi con le macchine di Minerva Omega Group. “Dal momento che queste macchine sono dotate di un motore elettrico – spiega Marcello Majonchi, customer success & IT team leader di Solair - si è pensato di andare a stimare i valori di ‘calcolo lavoro’ sulla base del consumo elettrico
della macchina”. L’elemento distintivo della tecnologia Solair è che la sua piattaforma cloud-based permette di astrarre il dato acquisito ed elaborarlo in modo da estrarne informazioni supplementa in questo caso si registra il consumo energetico, e questo consente di monitorare il ciclo di vita della macchina.

 

La tecnologia Solair, alla base del nuovo sistema Nemosy (Nexus Monitoring System) di DSC Nexus per il controllo a distanza delle macchine operatrici, oggi permette di consolidare i dati raccolti direttamente sul cloud e aggregare le informazioni rilevanti relative ai macchinari, sincronizzate con sistemi esterni (ERP, CRM, ecc.); le informazioni
e i dati vengono poi elaborati per integrarli nei processi di business. Grazie alla flessibilità
della piattaforma Solair, Nemosy non è orientato solo al monitoraggio delle macchine, ma
può gestire anche tutto il ciclo della manutenzione, dall’inserimento dei rapporti tecnici fino alla produzione di tutta la documentazione relativa alla singola macchina.

 

TORNA INDIETRO >>