Estate 2019
Servizi
 

30/05/2017

Share    

CMP Consulting Group alla ricerca di partner indipendenti

La società che opera nella consulenza applicata a tutto campo progetta l’espansione delle sue attività in Piemonte e Triveneto. Avviata la certificazione Tier IV per il nuovo data center.



Consulenza applicata significa essere il punto di riferimento per ogni esigenza del cliente, e quindi riuscire a rispondere a ogni possibile richiesta di servizio di supporto: non ci tiriamo indietro e ci piace ‘sporcarci le mani’, come per esempio nel settore retail, dove abbiamo tutte le competenze per progettare, allestire e costruire l’infrastruttura digitale di un punto vendita, così come ricercarne il personale, addestrarlo e gestirlo”. Questa la breve descrizione di CMP Consulting Group fatta da Davide Guzzi presidente della società, che offre servizi e progetti di consulenza nelle aree HR, amministrazione e finanza controllo, marketing, facility management e ICT.

Davide GuzziQuest’ultima è la componente che lega tutte le verticalicalizzazioni, ovvero il ‘cuore tecnologico’ del gruppo. CMP Consulting Group è il brand giovane che identifica un gruppo, cresciuto negli anni per acquisizioni successive anche di aziende ‘storiche’. “Operiamo con clienti di ogni settore e di ogni dimensione. Il nostro target sono però le medie imprese tra 50 e 300 persone, con poco personale IT interno, generalmente multisede. Molte sono multinazionali che arrivano in Italia e che cercano un partner in grado di aiutarle ad affrontare la ‘complessità’ del sistema Paese, su tutti i fronti”.

Forti competenze e sicurezza in data center CMP
Link è la realtà di gruppo che si occupa di soluzioni cloud, integrazione sistemistica, cybersecurity e building automation, in partnership con CyberArk, Honeywell BS e altri big del settore: “Tutti i sistemi devono essere intrinsecamente sicuri e automatici, per adattarsi velocemente ai cambiamenti”. Molto forti le competenze sul fronte data center, soprattutto nella componente computazionale: “Mediamente i rack oggi disponibili hanno una capacità da3 a 6 KW, nel progetto del nostro nuovo data center Tier IV proprietario prevediamo un’alta densità finalizzata all’alta capacità di elaborazione, con rack fino a 40 KW”.

A oggi CMP Consulting Group è molto presente in Lombardia e nel Lazio, durante i prossimi mesi l’intenzione è quella di espandersi in Piemonte e nel Triveneto. “Dobbiamo inoltre costruirci un canale. Siamo alla ricerca di rivenditori di software, ovvero aziende indipendenti che vogliono integrare il loro business con le nostre soluzioni software verticali, diventando così il veicolo per commercializzare tutta la nostra serie di soluzioni”.

 

TORNA INDIETRO >>